Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Ligue 1

Ligue1: PSG contro la sorpresa Brest. C’è Lione-Rennes

Il Paris Saint-Germain di Luis Enrique si affida al solito Mbappé (già 19 gol in campionato). Il Nizza di Farioli ospita il Metz: obiettivo 3 punti per confermare il secondo posto.

Evento: Paris Saint-Germain-Brest
Luogo:Parco dei Principi, Parigi
Data: 28 gennaio 2024
Orario: 20:45
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Ligue 1 sempre più nel segno delle sorprese. Il massimo campionato francese, giunto alla 19esima giornata, propone le outsider Nizza e Brest alle spalle della corazzata Paris Saint-Germain. Nella serata di domenica, a chiudere il turno, c'è proprio il big match tra il PSG (che sembra destinato a conquistare il suo 12esimo titolo di Francia) e un Brest capace di conquistare 19 punti nelle ultime 7 giornate e per la prima volta in zona Champions League. Un risultato strabiliante, se si pensa al 14esimo posto dello scorso anno: dimostrazione ulteriore del grande lavoro del tecnico Eric Roy, uno che in carriera ha svolto principalmente il ruolo di direttore sportivo (ultimi incarichi con Watford e Lens).

Guardando sempre ai piani alti, il Nizza secondo in classifica ospita un Metz in caduta libera (reduce addirittura da cinque sconfitte consecutive). Dopo gli exploit di inizio stagione, la squadra di Farioli è in cerca di continuità: troppo pochi i 6 punti conquistati nelle ultime cinque gare. Occhio, poi, al big match tra Marsiglia e Monaco (di cui parliamo a parte) e all'impegno probante del Lilla di Jonathan David, di scena sul campo del Montpellier.

Le probabili formazioni di PSG-Brest

Paris Saint-Germain (4-3-3): Donnarumma, Zaire-Emery, Marquinhos, Pereira, Lucas Hernandez; Soler, Ugarte, Vitinha; Dembélé, Goncalo Ramos, Mbappé. Allenatore: Luis Enrique.

Brest (4-3-3): Bizot, Lala, Chardonnet, Brassier, Locko; Camara, Lees-Melou, Magnetti; Del Castillo, Mounie, Pereira Lage. Allenatore: Roy.

Luis Enrique dovrebbe schierare i suoi con un 4-3-3 molto vicino a quello proposto nell’ultimo turno di campionato contro il Lens (vittoria per 2-0 con reti dei soliti Barcola e Mbappé). Al posto dell'indisponibile Hakimi (impegnato in Coppa d'Africa con il Marocco) c'è il giovane Zaire-Emery, mentre al centro della difesa spazio per Pereira. Ancora in infermeria l'ex interista Skriniar e l'altro centrale Kimpembé. A centrocampo nuova bocciatura in vista per l’ex napoletano Fabian Ruiz: dal primo minuto dovrebbero scendere in campo Ugarte, Soler e Vitinha. In attacco è ballottaggio tra il giovane Barcola e il portoghese Goncalo Ramos, quest’ultimo alla prese con una serie di problemi fisici che non lo hanno fatto rendere al meglio nella prima metà di stagione. Per le altre due maglie, invece, non ci sono dubbi su Dembélé e Mbappé. 

Se nel PSG proprio Mbappé è il leader indiscusso della classifica cannonieri con 19 reti, il Brest invece può fare affidamento su poche bocche di fuoco. Tra queste spicca il francese Romain Del Castillo, protagonista fin qui con 5 gol e altrettanti assist. Stesse reti realizzate per il maliano Kamory Doumbia: l'ex Reims figura però tra gli indisponibili, essendo impegnato in Coppa d'Africa con la maglia della sua Nazionale. Al centro dell’attacco dovrebbe così esserci l’ottimo Mounie, mentre a centrocampo conferme per Lees-Melou e Magnetti. La difesa dovrebbe invece essere guidata da Chardonnet e Brassier.

I protagonisti di Lione-Rennes

Evento: Lione-Rennes
Luogo: Parc Olympique Lyonnais, Lione
Data: 26 gennaio 2024
Orario: 21:00
Dove vederla: Sky Sport, NOW

Match da non sbagliare per il Lione, che venerdì sera cerca punti salvezza dopo un avvio di stagione disastroso. Nella probabile formazione dei padroni di casa spazio al portiere Anthony Lopes e alla retroguardia composta da Clinton Mata, Dejan Lovren, Jake O’Brien e Nicolas Tagliafico. Nella linea mediana agiranno Maxence Caqueret, Corentin Tolisso e Ainsley Maitland-Niles. In attacco, infine, il tridente formato da Malick Fofana, Alexandre Lacazette e Rayan Cherki.

Il Rennes dovrebbe schierarsi con l'estremo difensore Steve Mandanda e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Guela Doue, Jeanuel Belocian, Arthur Theate (obiettivo di mercato del Napoli) e Adrien Truffert. A centrocampo, con Nemanja Matic ormai fuori dal progetto, troviamo Benjamin Bourigeaud, Enzo Le Fée e Baptiste Santamaria. In attacco, infine, il trio composto da Désiré Doué, Arnaud Kalimuendo e Martin Terrier.

Dove guardare PSG-Brest e Lione-Rennes in TV e streaming

Le migliori gare di Ligue 1 sono un’esclusiva Sky. Le sfide PSG-Brest, Lione-Rennes, Nizza-Metz e Marsiglia-Monaco sono proposte in diretta televisiva. Nello specifico il match di Parigi è trasmesso su Sky Sport Uno, mentre la gara in quel di Lione è proposta su Sky Sport Arena. Gli eventi possono essere seguiti con qualsiasi televisore (non per forza di ultima generazione) con il classico decoder, previo abbonamento alla emittente pay-per-view. In ottica streaming, invece, gli stessi abbonati possono utilizzare l’app Sky Go. Per NOW, sempre tramite connessione internet, serve una sottoscrizione a parte.

Le altre gare in programma

Quattro le gare che ci siamo lasciati alle spalle, tutte in programma domenica. Alle 15:00 uno Strasburgo in grande spolvero (11 punti nelle ultime cinque gare) è di scena sul campo del Clermont penultimo in classifica. Sempre alla stessa ora si giocano Reims-Nantes e Lorient-Le Havre. Alle 17:05, infine, è in programma la sfida tra un Tolosa in ripresa (importante il recente successo sul Metz) e un Lens che viene da due sconfitte di fila.

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.