Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Basket
  2. Lega Basket Serie A

Lega Basket Serie A: tutte le gare dell'ottava giornata

Grande sfida tra la Virtus Bologna e il Brescia. L’Olimpia Milano cerca il riscatto contro la capolista Venezia. Occhio al momento magico di Napoli e Scafati.

Evento: Olimpia Milano-Reyer Venezia
Luogo: Mediolanum Forum, Milano
Data: 19 novembre 2023
Orario: 18:15
Dove vederla: DAZN, DMAX

Altro weekend da non perdere per gli appassionati di pallacanestro. L'ottava giornata di Lega Basket Serie A è segnata da due big match di assoluto spessore: domenica spicca la sfida tra un’Olimpia Milano in cerca di certezze e la sorprendente Reyer Venezia. I rapporti di forza in questo momento appaiono sovvertiti, con i lombardi costretti ad inseguire, a quattro punti dal trio di testa che include anche il quintetto veneto. 

Lunedì, invece, ecco il posticipo che vede protagoniste proprio le altre due squadre in testa: da un lato la Virtus Bologna che sta facendo tanto bene in Eurolega, dall'altro un Brescia reduce da due vittorie consecutive e sempre più dipendente dal top scorer Amedeo Della Valle.

Dove vedere la Serie A di Basket in televisione e streaming

Il massimo campionato del basket maschile italiano è un’esclusiva DAZN. Con un abbonamento al noto servizio è dunque possibile seguire tutte le gare in streaming, tramite smart tv, tablet, computer e smartphone. Possibilità anche per chi non dispone di alcun abbonamento: la gara Olimpia Milano-Reyer Venezia viene infatti trasmessa in diretta dalla rete in chiaro DMAX.

Basket, tutte le gare dell’ottavo turno di LBA

Sabato 18 novembre20:30: Trento-Brindisi
   
Domenica 19 novembre12:00: Pistoia-Sassari16:30: Treviso-Basket Napoli
17:00: Varese-Scafati17:30: Reggiana-Tortona
18:15: Olimpia Milano-Venezia19:30: Cremona-Pesaro
   
Lunedì 20 novembre20:30: Virtus Bologna-Brescia

Olimpia Milano-Venezia: riflettori puntati sull’ex Stefano Tonut

L'Olimpia Milano deve recuperare il terreno perduto sia in Eurolega (avvio a dir poco catastrofico) che in campionato. Guardando alla massima serie italiana, gli uomini di Ettore Messina devono immediatamente archiviare la brutta sconfitta rimediata sul campo di Scafati. Un 77-68 senza attenuanti, con i soli Nikola Mirotic (19 punti e 9 assist per il fuoriclasse ex Barcellona e Chicago Bulls) e Alex Poythress (15 punti) in grado di garantire un rendimento degno di una big europea. Guardando alla truppa italiana (preziosa considerando le regole ferree imposte dalla Federazione sul numero di giocatori schierati), i riflettori sono ovviamente puntati sull'ex Reyer Stefano Tonut, che ancora non è riuscito ad imporsi con la casacca biancorossa.

In casa Venezia, invece, c'è grande entusiasmo dopo le sei vittorie stagionali, inframezzate dall'unica (e inaspettata) sconfitta contro Pistoia. Tra i veneti l'osservato speciale è ovviamente il fuoriclasse Rayjon Tucker, che guida la folta rappresentanza statunitense caratterizzata poi dai connazionali Brown e Simms. Qui il tricolore è portato in alto dal playmaker Marco Spissu, sempre preziosissimi in ottica punti e assist.

Virtus Bologna-Brescia: grande sfida tra Shengelia e Della Valle

L’altro big match dell’ottavo turno mette a confronto le altre due capoliste Virtus Bologna e Brescia. Gli emiliani vogliono confermarsi la macchina perfetta vista in questi mesi: qui parliamo di una rosa dalla qualità incredibile e decisamente profonda, nel segno di fuoriclasse puri come Belinelli, Shengelia e Hackett. Guardando solo al campionato, nell'ultimo turno prova granitica al cospetto del Treviso, regolato con un netto 91-77: in quella occasione oltre al solito Tornike Shengelia (incredibile doppia doppia con 20 punti e 10 rimbalzi), da segnalare le prove di Abass e Cordinier, capaci di mettere a referto 35 punti e 10 rimbalzi in due.

Il Brescia delle meraviglie si è fatto apprezzare anche nelle ultime uscite, come certifica il recente 84-75 al cospetto di una Vanoli Cremona di assoluto rispetto. Con un Della Valle a mezzo servizio, nell'occasione si sono imposti giocatori come Christon, Massinburg e i soliti Bilan e Petrucelli, dimostrazione che parliamo di un quintetto che merita il primo posto e che può fare leva su un roster segnato da ottimi ricambi.

Le altre gare in programma

Sabato si gioca solo la sfida tra Trento e Brindisi: i padroni di casa vogliono rilanciarsi in chiave primo posto, mentre i pugliesi devono ancora raccogliere la prima vittoria stagionale. Record negativo, questo, condiviso con Treviso, che domenica ospita un Basket Napoli che invece vuole continuare a fare la voce grossa e sogna di conquistare altri punti utili in ottica play-off. 

Tra le gare domenicali occhio alla sfida con vista spareggi tra Reggiana e Derthona e al bel confronto tra Scafati e Varese, due squadre dalle grandi ambizioni ma che vivono momenti agli antipodi. Da un lato i campani sembrano avere trovato la strada giusta, dall'altro i varesini non riescono proprio a garantire un rendimento costante.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.