Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Basket generic
  1. Basket
  2. Lega Basket Serie A

Lega Basket Serie A: tutte le gare della seconda giornata

I campioni in carica dell’Olimpia Milano di scena sul campo di un Napoli in grande forma. La Virtus Bologna ospita Varese, mentre Venezia gioca in quel di Pesaro.

Dopo un avvio spalmato, lungo addirittura cinque giorni, la Lega Basket propone una seconda giornata che si gioca quasi tutta nella serata di domenica, con la sola gara di Treviso che si disputa sabato. La sfida più interessante è quella che mette a tu per tu i campioni in carica dell'Olimpia Milano e un Basket Napoli che ha stupito nell'impegno inaugurale. L'altra big assoluta del campionato a tinte tricolori, la Virtus Bologna, ospita invece una squadra dalle grandi ambizioni come Varese. Occhio anche alla Reyer Venezia, galvanizzata dal prestigioso (e largo) successo contro Derthona e di scena sul difficile campo di Pesaro. 

I match della seconda giornata

Si gioca nell'arco di poco più di 24 ore, ma anche a questo giro non c'è una gara che inizi allo stesso orario. Ecco nello specifico il programma della seconda giornata

Sabato 7 ottobre

20:30: Treviso - Brescia

Domenica 8 ottobre 

12:00: Basket Napoli - Olimpia Milano

16:30: Reggiana - Scafati

17:00: Pistoia - Trento

17:30: Cremona - Sassari

18:15: Tortona - Brindisi

19:00: Virtus Bologna - Varese

19:30: Pesaro - Venezia

Il big match di giornata è Napoli-Olimpia Milano

Evento: Basket Napoli-Olimpia Milano
Luogo: PalaBarbuto, Napoli
Data: 8 ottobre 2023
Orario: 12:00
Dove vederla: DAZN 

Come dicevamo, la gara più interessante della giornata si gioca nella tarda mattinata di domenica e vede protagoniste un Basket Napoli in grandissima forma e la corazzata Olimpia Milano. I partenopei ripartono dal larghissimo 90-111 sul campo della Dinamo Sassari: mattatore di giornata l'ala polacca Michal Sokolowski, ex Besiktas e Treviso capace di mettere a referto la bellezza di 23 punti, 4 rimbalzi e altrettanti assist. 

Ottima la prova anche del nazionale croato Tomislav Zubcic, che - dopo la buona stagione con i London Lions - è stato protagonista di un ottimo esordio nella massima serie italiana, con 20 punti realizzati in meno di mezz'ora di gioco. In casa Napoli da non sottovalutare anche l'ex Cedevita Jacob Pullen, l'italiano Alessandro Lever e ovviamente l'uomo assist a stelle e strisce Tyler Ennis, uno che in carriera ha indossato anche le casacche di Milwaukee Bucks e Los Angeles Lakers. Nomi, questi, che certificano le ambizioni della squadra partenopea, reduce da una buona salvezza nel suo primo anno in massima serie.

Inutile parlare di ambizioni quando c’è di mezzo l’Olimpia Milano: la squadra di Ettore Messina è costruita per dominare in Italia e per essere protagonista in Eurolega (i biancorossi, al netto delle brutte figure dell’anno scorso, sono potenzialmente da top 4). Occhio al solito Shavon Shields, top scorer nell'esordio contro Treviso con 22 punti e 7 assist, senza dimenticare le altre certezze Kevin Pangos e Nicolò Melli. 

Tra i volti nuovi, impossibile non menzionare il fuoriclasse Nikola Mirotic: l'ex Barcellona sarà la guida dei milanesi nella nuova campagna europea, affiancato dalle altre novità Alex Poythress e Maodo Lo, quest'ultimo tra i protagonisti dell'incredibile successo mondiale della nazionale tedesca.

Pesaro-Venezia

Attenzione anche alla voglia di riscatto della Reyer Venezia, che sogna di fare nuovamente da terzo incomodo alle spalle di Olimpia e Virtus. Una missione difficile ma non impossibile, anche alla luce della presenza in rosa di un giocatore importante come Kyle Wiltjer, nazionale canadese (media di 21 punti a partita nell'ultimo Mondiale) che nella gara di esordio con i lagunari ha messo a referto 19 punti e 6 rimbalzi. Da non sottovalutare, poi, i soliti Parks, Tessitori e soprattutto l'azzurro Marco Spissu. 

In casa Pesaro, invece, riflettori puntati sull'americano Trevor Bluiett, prelevato dai polacchi del Dabrowa Gornicza e subito protagonista con 21 punti, 4 assist e altrettanti rimbalzi nella recente sconfitta di misura contro Brescia.

LBA, le altre gare della seconda giornata

Si inizia sabato con la sfida tra il Treviso dell'ottimo Deishuan Booker e il già citato Brescia di Amedeo Della Valle e Miro Bilan. Domenica, invece, Scafati è di scena sul campo della Reggiana: i campani devono ripetere la buona prova vista contro la Virtus Bologna, ma a questo giro devono raccogliere tutta la posta in palio. 

Interessante il trio di match in programma tra le cinque e le sei di domenica, con Pistoia, Cremona e l’ambizioso Derthona che ospitano Trento, Sassari e Brindisi, tutte squadre costruite per dire la loro nella parte sinistra della classifica. Alle 19:00, invece, la Virtus Bologna cerca conferme contro Varese: le Vu Nere si affidano ancora una volta all'usato sicuro nel segno di Shengelia e Hackett, protagonisti con 36 punti e 12 rimbalzi totali nell'esordio vincente in casa di Scafati.

Notizie Basket

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.