Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
basket
  1. Basket
  2. Lega Basket Serie A

Lega Basket Serie A: Brescia e Venezia per confermarsi in vetta

Il Brescia di Della Valle contro la delusione Trento, Venezia contro Derthona. Le big Virtus Bologna e Olimpia in cerca di certezze: gli emiliani contro l’ex Mannion.

Evento: Trento-Brescia
Luogo: BLM Group Arena, Trento
Data: 20 gennaio 2024
Orario: 19:30
Dove vederla: DAZN

Brescia e Venezia davanti a tutti, Virtus Bologna, Napoli e Olimpia Milano pronte ad approfittare di ogni passo falso. Questa, in estrema sintesi, la situazione di una Lega Basket Serie A che si sta riscoprendo sempre più avvincente. Niente più monologo tra Virtus e Olimpia, la massima categoria della pallacanestro italiana è tanto altro: basti guardare alle sfide della 17esima giornata, con la Reyer Venezia che va a fare visita ad un Derthona con il dente avvelenato dopo la sconfitta di misura in casa di Milano (83-82 il risultato finale). Brescia, invece, si trova al cospetto di un Trento che ha buttato alle ortiche un avvio di stagione fenomenale (quattro K.O. nelle ultime cinque gare per l'Aquila). 

Interessante anche la sfida tra Varese e Bologna, con l'ex Nico Mannion tra gli osservati speciali. Per chiudere la top 5, Milano cerca il terzo successo di fila in campionato contro Pesaro, mentre il Napoli Basket sogna il poker in casa del fanalino di coda Brindisi. 

Dove vedere la Serie A di Basket in televisione e streaming

Il massimo campionato della pallacanestro italiana è un’esclusiva DAZN. Con un abbonamento al noto servizio è dunque possibile seguire tutte le gare in streaming, tramite smart tv, tablet, computer e smartphone. Altre due gare vengono inoltre trasmesse in streaming su Eurosport1 ed Eurosport2. Possibilità anche per chi non dispone di alcun abbonamento: domenica, a partire dalle 18:15, la gara tra Reggio Emilia e Cremona viene trasmessa in diretta (e in chiaro) dalla rete televisiva DMAX. 

Trento-Brescia, grande sfida tra Ellis e Della Valle

Il Trento cerca il riscatto, il Brescia vuole conservare la vetta. Questi gli obiettivi dei due quintetti che alle 19:30 di sabato aprono il turno. I padroni di casa trentini devono leccarsi le ferite dopo il K.O. (il terzo di fila) contro Cremona: un 99-80 senza attenuanti, vero, ma la buona notizia c'è ed è rappresentata dalla prova superlativa del classe 2003 Quinn Ellis (la guardia britannica ha messo a referto 19 punti). Al suo fianco i soliti Davide Alviti e Kamar Baldwin (26 punti in due). In ogni caso, il giocatore più atteso in casa Aquila Basket è il lettone Andrejs Grazulis, giocatore di assoluto spessore e dalla grande esperienza anche in campo internazionale.

In casa Brescia il canovaccio è sempre lo stesso, come certifica il recente successo contro Treviso: protagonista assoluto il fortissimo Amedeo Della Valle, autore di 16 punti, due in più del duttile Jason Burnell (quest'ultimo fondamentale anche in ottica assist). Occhio, poi, all'altro americano Kenny Gabriel, anche lui spesso in doppia cifra, e al rimbalzista crato Miro Bilan.

Varese-Virtus Bologna, riflettori sul grande ex Mannion e sull’eterno Belinelli

Evento: Varese-Virtus Bologna
Luogo: Palasport Lino Oldrini, Varese
Data: 21 gennaio 2024
Orario: 17:00
Dove vederla:DAZN

Nico Mannion sfida il suo passato. Il talento dai capelli rossi, classe 2001 ma con esperienza anche in NBA e in Spagna, vuole confermarsi l'uomo in più della truppa biancorossa. Per lui 21 punti e 9 assist nella recente sconfitta contro Venezia, che fanno il paio con le altre quattro prove superlative messe in campo dal suo acquisto (il picco nella penultima di campionato contro Treviso, con uno score mostruoso di 30 punti). In casa Varese riflettori puntati anche sul canadee Hanlan e sull'americano Gabe Brown, capaci di mettere a referto 39 punti nell'ultima contro la Reyer.

La Virtus Bologna, dal canto suo, vuole dare seguito allo schiacciante 103-76 contro il Brindisi, così da archiviare definitivamente le due sconfitte di fila in Eurolega contro Anadolu Efes e Maccabi Tel Aviv. Le Vu Nere si affidano ancora una volta al leggendario Marco Belinelli e agli altri due italiani Pajola e Mascolo, tra gli uomini più in forma al pari del danese Gabriel Lundberg.

Le altre gare della 17esima giornata

Tre i match che non abbiamo affrontato ancora. Sabato, a partire dalle 20:30, è scontro diretto con vista play-off tra Pistoia e Scafati. Domenica invece la Reggiana ospita Cremona (inizio alle 18:15), mentre a partire dalle 19:30 si gioca Treviso-Sassari.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.