Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Tennis

Laver Cup: si parte, ecco il primo giorno di gare

Tre match di singolare e uno di doppio in programma con quattro punti in palio: il Team World chiamato a difendere il titolo conquistato lo scorso anno.

Evento: Team Europe-Team World
Luogo: Rogers Arena, Vancouver (Canada)
Data: 22 Settembre 2023
Orario: dalle 22:00
Dove vederla: Eurosport (Sky, DAZN e Discovery+)

Si apre il sipario sull'edizione 2023 della Laver Cup, la sesta del prestigioso torneo di tennis a squadre che mette di fronte il Team Europe e il Team World in una specie di all-star game del tennis ATP con i migliori atleti europei contro quelli del resto del mondo, con capitani da una parte Björn Borg e dall'altra John McEnroe, nel rinnovo di una rivalità che ha fatto la storia di questo sport. Il primo dei tre giorni di gare alla Rogers Arena di Vancouver mette già in palio quattro punti importanti, da dividere in tre gare di singolare e una, in chiusura di giornata, di doppio.

Primo giorno di gare, si assegnano i primi quattro punti

Come da formato, la Laver Cup assegna il primo giorno quattro punti in totale: uno per ogni vittoria. Il valore di ogni successo sarà poi crescente con il passare dei giorni. Borg e McEnroe hanno deciso i protagonisti delle prime quattro sfide del giorno. Si parte con una sfida affascinante tra due tennisti giovanissimi in rampa di lancio: il francese Arthur Fils, che rappresenta l'Europa, contro lo statunitense Ben Shelton. Lo statunitense ha fatto parlare di sé agli US Open raggiungendo una semifinale da urlo, mentre dall'altra parte il 19enne transalpino quest'anno ha raggiunto la top 50 del ranking e vinto il primo titolo ATP in carriera.

Il secondo incontro e secondo punto di giornata se lo contenderanno invece Alejandro Davidovich Fokina per il Team Europe e Francisco Cerundolo per il Team World. Due tennisti nella top 25 del ranking mondiale e che già hanno fatto "pratica" con il tennis a squadre in Coppa Davis, tra alti e bassi: lo spagnolo è finito ko contro Lehecka (Repubblica Ceca) e Djokovic (Serbia), per poi chiudere con un sorriso contro Kwon (Corea del Sud). Un solo impegno in Davis invece per l'argentino, vittorioso contro il lituano Gaubas poco meno di una settimana fa. Né Argentina né Spagna, però, sono riuscite a portare a casa un posto nelle Finals di Malaga e dunque la spedizione, per entrambi, è stata fallimentare.

La terza e ultima sfida in singolare mette uno di fronte all'altro Gael Monfils per l'Europa e Felix Auger-Aliassime per il Resto del Mondo. Il canadese, che gioca davanti al pubblico di casa, si rivede dopo quasi un mese e una stagione a dir poco deludente sul cemento: aveva rinunciato infatti anche alla Coppa Davis, dove comunque il suo Canada è riuscito a qualificarsi alle Finals di Malaga. Monfils è invece un veterano dei tornei ATP e sa come regalare spettacolo in un torneo come questo. 

A chiudere il programma una sfida in doppio: di fronte ci saranno due statunitensi, Francis Tiafoe e Tommy Paul per il Resto del Mondo, contro Arthur Fils e Andrey Rublev per l'Europa. Doppio impegno dunque per il francese dopo la prima in singolare contro Shelton mentre per gli altri tre sarà il debutto in Laver Cup.

Cos'è la Laver Cup: formato e regolamento

Sesta edizione della Laver Cup, un torneo ideato da Roger Federer e intitolato alla leggenda australiana Rod Laver, unico ad aver completato due volte il Grande Slam. Dopo l'edizione "europea" ricca di emozioni alla O2 Arena di Londra, con il ritiro ufficiale proprio di Federer dalle competizioni, la carovana si sposta quest'anno in Canada, alla Rogers Arena di Vancouver, rispettando la regola di alternanza della sede tra Europa e Resto del Mondo.

Il format si ispira alla Ryder Cup del golf e mette di fronte dodici tennisti in un sei contro sei, tre decisi in base al ranking e tre selezionati dai capitani delle squadre. Complessivamente sono dodici gli incontri, nove di singolare e tre di doppio. Ogni vittoria, in una gara al meglio di tre set (in cui però il terzo set, se necessario, è un super tie-break da 10 punti), vale 1 punto il primo giorno, 2 il secondo e 3 il terzo. La prima squadra ad arrivare a quota 13 punti porta a casa il trofeo.

L'albo d'oro della Laver Cup

A dominare l'albo d'oro della Laver Cup è l'Europa, che però proprio lo scorso anno ha per la prima volta ceduto lo scettro al Team Resto del Mondo. Le precedenti quattro edizioni, da quella inaugurale a Praga alle due americane di Boston e Chicago, con nel mezzo quella di Ginevra in Svizzera, sono andate tutte ai ragazzi di capitan Bjorn Borg.

Notizie Tennis

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.