Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: Villarreal per il riscatto, Valencia per il bis

Il Sottomarino Giallo sfida il Maiorca di Muriqi: l’obiettivo è archiviare la sconfitta nell’esordio contro il Betis. Gli uomini di Ruben Baraja, invece, ospitano il neopromosso Las Palmas.

Il Maiorca cerca conferme dopo il buon pareggio all'esordio con il Las Palmas. Il Villarreal, invece, ha assoluto bisogno di una vittoria per archiviare subito il K.O. casalingo al cospetto del Betis. Questi, in sintesi, gli obiettivi delle due squadre in campo venerdì per il primo dei due anticipi della seconda giornata della Liga spagnola. 

A tu per tu due squadre dagli obiettivi decisamente diversi: i padroni di casa puntano ad un'altra salvezza tranquilla, forti di una solidità difensiva invidiabile e di un attacco di assoluto spessore, guidato da un Muriqi totalmente rigenerato rispetto alle brutte figure dei tempi laziali; il Sottomarino Giallo, invece, sogna il ritorno in Champions League, ma per questo dovrà superare l'agguerrita concorrenza di squadre come Real Sociedad e lo stesso Betis, senza sottovalutare eventuali sorprese, al momento fuori dal ventaglio delle squadre in lotta per i primi quattro posti.

Le probabili formazioni di Maiorca-Villarreal

Evento: Maiorca-Villarreal
Luogo: Visit Mallorca Estadi, Palma di Maiorca
Quando: 19:30, 18 agosto 2023
Dove vederla: DAZN

Nella probabile formazione del Maiorca spazio al portiere Predrag Rajković e alla retroguardia composta da Giovanni González, Martin Valjent e J. Manuel Arias. Nella linea mediana Omar Mascarell e Manu Morlanes sono chiamati a guidare il gioco, affiancati dagli esterni tutta fascia Pablo Maffeo e Jaume Costa. Qualche metro più avanti ecco i rifinitori Rodriguez e Ndiaye Diedhiou, alle spalle dell'unica punta Vedat Muriqi. 

Se i padroni di casa possono fare affidamento sull'organico al completo, il Villarreal deve ancora una volta rinunciare al centrocampista francese Francis Coquelin (lontano dai campi da gioco dallo scorso febbraio). Al transalpino ex Valencia e Arsenal potrebbe aggiungersi l’acciaccato Yeremi Pino, esterno offensivo annoverabile tra i talenti più puri di tutta la Liga. 

Nella probabile formazione del Villareal ecco l'estremo difensore Filip Jörgensen e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Juan Foyth, Aissa Mandi, Jorge Cuenca e Alberto Moreno (anche lui acciaccato, ma dovrebbe riuscire a stringere i denti). A centrocampo, spazio al trio composto da Santi Comesaña, Daniel Parejo e Ramón Terrats. Qualche metro più avanti dovrebbe agire il trequartista Alejandro Baena. In attacco, infine, il duo composto dal mitico Gerard Moreno e dal norvegese Alexander Sörloth, quest’ultimo chiamato a ripetersi dopo le 16 reti realizzate nella scorsa stagione con la Real Sociedad.

Le probabili formazioni di Valencia-Las Palmas

Evento: Valencia-Las Palmas
Luogo: Estadio de Mestalla, Valencia
Quando: 21:30, 18 agosto 2023
Dove vederla: DAZN

Nella tarda serata di venerdì scendono poi in campo il Valencia e il neopromosso Las Palmas. I padroni di casa sognano di ritrovarsi al primo posto per almeno mezza giornata, dopo la grande vittoria nel primo turno contro un Siviglia che aveva già la testa verso la Supercoppa Europea (a vincere il trofeo è stato però il Manchester City). Dall'altro lato, c'è un Las Palmas che vuole togliersi un'altra soddisfazione dopo il pareggio dell'esordio e che dovrebbe presentarsi ancora una volta con una formazione molto accorta. 

Guardando subito all’undici del Valencia (modulo 5-3-2) spazio al portiere Giorgi Mamardashvili e alla retroguardia formata dai centrali Gabriel Paulista, Mouctar Diakhaby e Cenk Özkacar e gli esterni Thierry Correia e Jose Gaya, fondamentali interpreti delle due fasi. Nella linea mediana ecco Fran Perez, il volto nuovo Pepelu e André Almeida. In attacco, infine, il duo all'insegna di Diego López e Hugo Duro. Unico assente il centrocampista classe 2001 Alberto Mari, alle prese con un infortunio muscolare.

Il Las Palmas deve rinunciare a Fabio Gonzalez (infortunio alla caviglia) e al giovane Alberto Moleiro, con quest'ultimo che l'anno scorso è stato protagonista di una stagione fenomenale in Liga 2 (con tanto di otto assist in 40 presenze). Nella probabile formazione degli ospiti ecco l'estremo difensore Álvaro Vallés Rosa e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Álvaro Lemos, Alex Suárez, Saul Coco e Daley Sinkgraven. A centrocampo ecco Enzo Loiodice, mentre nel ruolo di trequartista spazio a Jonathan Viera e Kirian Rodriguez. In attacco, infine, il trio composto da Javi Munoz, Marc Cardona e Sandro Ramirez.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.