Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
La Liga generic
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: ventiduesima giornata, spicca Las Palmas-Real Madrid

Turno che si apre con l'anticipo del venerdì tra Almeria e Alaves e si chiude lunedì col posticipo Getafe-Granada. La capolista Girona in casa del Celta, Barcellona col Villarreal.

Evento:Las Palmas-Real Madrid
Luogo:Estadio de Gran Canaria, Las Palmas
Data:27 gennaio 2024
Orario:16:15
Dove vederla:DAZN

Tona in campo la Liga spagnola. Nel fine settimana sono in programma gli incontri della 22esima giornata, la terza del girone di ritorno, distribuiti su quattro giorni. Si parte venerdì 26 con l'anticipo tra Almeria e Alaves, si prosegue sabato 27 con – tra gli altri – Las Palmas-Real Madrid e Barcellona-Villarreal, quindi domenica 28 tocca alla capolista Girona, di scena in casa del Celta. Gran finale lunedì 29 col posticipo Getafe-Granada. 

Real Madrid di scena a Las Palmas

Battuto a fatica l'Almeria, il Real Madrid prova a dare continuità al suo ciclo vincente sul non facile campo del Las Palmas. La squadra di Ancelotti insegue a un punto la capolista Girona, anche se rispetto ai catalani ha giocato una partita in meno. Quattro le vittorie consecutive in campionato per i Blancos, che a gennaio hanno incamerato l'ennesimo trofeo – la Supercoppa di Spagna – ma sono usciti dalla Coppa del Re per mano dell'Atletico. Il Las Palmas, per giunta, si annuncia come un avversario ostico e motivato. 

L'undici allenato da Garcia Pimienta è reduce da due successi di fila (contro il Villarreal e in casa del Rayo Vallecano) e occupa l'ottava posizione in classifica a quota 31. La zona Europa non è poi così lontana, ma più di ogni altra cosa è la possibilità di giocare un brutto scherzo a una squadra di livello mondiale come il Real a stuzzicare i giocatori della formazione delle Canarie, autori sino a questo momento di un cammino in campionato davvero brillante. 

Las Palmas-Real Madrid, orario e dove vederla

Il match tra Las Palmas e Real Madrid è in programma alle 16:15 di sabato 27 gennaio. Diretta streaming su DAZN.

Las Palmas-Real Madrid, le probabili formazioni

Las Palmas (4-3-3): Álvaro Valles; Álex Suárez, Herzog, Mika Mármol, Sergi Cardona; Perrone, Javi Muñoz, Kirian; Moleiro, Sandro, Munir. Allenatore: Pimienta.

Real Madrid (4-3-3): Kepa; Carvajal; Rüdiger, Nacho, Mendy; Valverde, Tchouaméni, Kroos; Brahim Diaz, Vinícius, Rodrygo. Allenatore: Ancelotti.

La Liga, le altre partite di venerdì 26 e sabato 27 gennaio

Ad aprire il turno, come anticipato, la sfida tra Almeria e Alaves. Il fanalino di coda del campionato è ancora a digiuno di successi ma nelle ultime uscite ha dato segni di risveglio, fermando sullo 0-0 il Girona e poi sfiorando l'impresa al Bernabeu. Per l'Alaves, reduce da due successi di fila, l'opportunità di allungare il momento d'oro. 

Sabato si parte alle 14:00 con Real Sociedad-Rayo Vallecano: baschi che, dopo l'exploit sul campo del Celta, hanno la possibilità di avvicinarsi al quarto posto, mentre i madrileni devono riscattare il ko casalingo dell'ultimo turno contro il Las Palmas. 

Alle 18:30 tocca al Barcellona, che ospita il Villarreal. Blaugrana rilanciati dal 4-2 di Siviglia contro il Betis e ancora in corsa per il titolo: il Girona è a +8 ma ha giocato una partita in più, il Real è a +7. Per il Sottomarino Giallo, di contro, la necessità di far punti: la zona rossa è ad appena cinque lunghezze. Alle 21:00, poi, c'è Maiorca-Betis: i padroni di casa inseguono la salvezza, gli andalusi non hanno perso le speranze di giocarsi un piazzamento nelle coppe europee. 

La Liga, le sfide di domenica 28 e lunedì 29 gennaio

Domenica alle 14:00 scende in campo la lepre Girona, reduce dal 5-1 al Siviglia. La capolista è di scena a Vigo contro il Celta di Benitez, che naviga in acque tempestose e che nell'ultimo turno si è arreso di misura in casa alla Real Sociedad. Alle 16:15 il Cadice, sempre sconfitto nelle ultime tre uscite, ospita l'Athletic Bilbao, quarto a pari punti con l'Atletico Madrid, che ha però disputato una partita in meno. 

Proprio i Colchoneros ricevono alle 21:00 la visita del Valencia. Poco prima, alle 18:30, l'Osasuna rilanciato da due vittorie di fila ospita un Siviglia in caduta libera: quattro sconfitte consecutive per Sergio Ramos e compagni, che hanno appena un punticino di margine sul terzultimo posto, che vorrebbe dire retrocessione. 

Completa il quadro il posticipo del lunedì sera tra Getafe e Granada. La formazione di casa non fa risultato da due partite: sconfitte contro Rayo Vallecano e Osasuna. Il Granada, invece, occupa la penultima posizione in classifica con appena 11 punti all'attivo e ha rimediato due ko nelle ultime uscite, contro Betis e Atletico.

Dove vedere in TV le partite della Liga

L'emittente che detiene i diritti della Liga è DAZN, che trasmette in streaming tutte le partite per gli abbonati.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.