Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
La Liga generic
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: tutto pronto per la prima giornata

Il campionato spagnolo è ai nastri di partenza: tutti all’inseguimento del Barcellona, che domenica esordisce sul campo del Getafe. Il Real Madrid contro l'Athletic Bilbao. In Italia, la Liga è ancora un’esclusiva DAZN.

Ferragosto nel segno della Liga. La prima giornata del campionato spagnolo si tiene proprio nei giorni tipicamente dedicati alle ferie e alle vacanze: un’occasione in più per gli appassionati (anche quelli italiani, come vedremo) di seguire le gesta di Lewandowski, Griezmann e compagni. Il turno inaugurale si gioca nell’arco di quattro giorni, tra l’11 e il 14 di agosto: in questo periodo, il territorio spagnolo non è certamente noto per le temperature miti e non a caso tutti i match si giocano in tarda serata, fatta eccezione per le due sfide in programma alle 17:00.

Le gare in programma per la prima giornata

Venerdì 11 agosto

19:30: Almeria - Vallecano

22:00: Siviglia - Valencia

Sabato 12 agosto

17:00: Real Sociedad - Girona

19:30: Las Palmas - Maiorca

21:30: Athletic Bilbao - Real Madrid

Domenica 13 agosto

17:00: Celta Vigo - Osasuna

19:30: Villarreal - Betis

21:30: Getafe - Barcellona

Lunedì 14 agosto

19:30: Cadice - Alaves

21:30: Atletico Madrid - Granada

Subito la grande sfida tra Athletic Bilbao e Real Madrid. Il Barcellona in casa del Getafe

La massima serie spagnola apre i battenti con Almeria - Rayo Vallecano, match che mette a confronto due squadre che saranno invischiate nella lotta per non retrocedere. In serata, sfida dalla grande storia tra Siviglia e Valencia: i detentori dell'Europa League hanno cambiato pochissimo, mentre i bianconeri stanno vivendo una rivoluzione dopo l'orribile stagione scorsa. 

Sabato, invece, i baschi della Real Sociedad (in cerca di conferme dopo il quarto posto dell'anno scorso) se la vedono contro un Girona che non nasconde le sue ambizioni europee. Alle 19:30, il derby tutto isolano tra il neopromosso Las Palmas e il Maiorca dell'ex laziale Vedat Muriqi (attaccante che si è completamente rigenerato dopo la deludente esperienza in biancoceleste). A chiudere le gare del sabato, ecco il big match tra un Athletic Bilbao immobile sul mercato e un Real Madrid che si appresta a vivere la sua ultima annata con Carlo Ancelotti in panchina.

Tre sfide anche domenica: Il Celta Vigo di Iago Aspas - che vuole partire con il piede giusto dopo l'anonima stagione scorsa - si trova al cospetto dell'ostico Osasuna, squadra che nel 2022/23 ha raccolto un insperato settimo posto. Alle 19:30 grande match tra il Villarreal e il Betis, due squadre che stanno conoscendo una piccola grande rivoluzione sul mercato.

Alle nove e mezza scende in campo il Barcellona detentore del titolo, di scena sul campo del Getafe. Domenica chiudono il programma la gara tra Cadice e Alaves, due squadre chiamate a lottare per conservare la categoria, e quella tra l’Atletico Madrid di Diego Simeone e il neopromosso Granada.

Quando si gioca la seconda giornata della Liga

Appena quattro giorni più tardi, precisamente il 18 agosto, è in programma il secondo turno della Liga. Si inizia con Maiorca-Villarreal e Valencia-Las Palmas, mentre tra sabato 19 e lunedì 21 agosto spiccano i match Barcellona-Cadice (ad inizio stagione i testacoda hanno poco valore) e soprattutto Betis-Atletico Madrid (banco di prova niente male per i Colchoneros guidati dal campione del mondo Griezmann).

Le squadre spagnole in Europa

Quest'anno sono cinque le squadre della Liga in Champions League: parliamo di Barcellona, Real Madrid, Atletico Madrid, Real Sociedad e il Siviglia detentore dell'Europa League. Proprio nella seconda competizione UEFA partecipano il Betis e il Villarreal, mentre in Conference League troviamo l'Osasuna. Intrecci europei, questi, che potrebbero risultare decisivi anche in ottica campionato: si sa, infatti, che le competizioni europee tolgono energie, soprattutto se la squadra di turno non è attrezzata con un organico profondo.

Dove seguire la Liga in tv e in streaming

Anche quest'anno, la Liga spagnola è visibile in Italia solo sottoscrivendo un abbonamento a DAZN. In questo modo sarà possibile seguire la diretta streaming attraverso qualsiasi dispositivo, dal tablet allo smartphone, passando per computer e SmartTV. Le gare si possono seguire anche successivamente, attraverso il menu dedicato.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.