Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: Siviglia-Girona, andalusi in gran forma

Mendilibar ha rivitalizzato i 'nervionenses', reduci da quattro successi di fila tra campionato e coppa. Gli ospiti puntano a un altro colpaccio dopo aver travolto il Real Madrid.

Evento: Siviglia-Girona
Luogo: Stadio Ramón Sánchez-Pizjuán
Quando: 21:00, 1 maggio 2023
Dove vederla: Dazn

Un Siviglia rigenerato dalla cura José Luis Mendilibar ospita il Girona allo stadio Ramón Sánchez-Pizjuán nell'ultimo posticipo valevole per la 32esima giornata della Liga: si gioca lunedì 1 maggio, con calcio d'inizio previsto alle 21:00. La classifica degli andalusi non fa più paura: dopo aver rischiato seriamente di essere invischiati nella lotta per non retrocedere, col nuovo allenatore hanno cambiato marcia. 

E, ora, possono concentrarsi su un finale di stagione che li vede ancora una volta protagonisti in Europa League. Il Siviglia, infatti, ha vinto sei volte la competizione continentale e ha nel mirino la settima. Ma, prima, dovrà misurarsi con la Juventus in semifinale. Il Girona ha collezionato 41 punti proprio come i padroni di casa: Míchel punta ad arrivare il più in alto possibile.

Come arriva il Siviglia

Mendilibar, alla sua prima grande panchina, sta sfruttando nel migliore dei modi la chance che gli è stata concessa. Questo Siviglia è tutt'altra squadra rispetto a quella guidata dall'argentino Jorge Sampaoli. I 'nervionenses' sono imbattuti dal 19 marzo (ko per 2-0 sul campo del Getafe), da quel momento cinque vittorie e due pareggi tra le varie competizioni. Contro il Girona si punta al quinto successo di fila: dopo aver battuto il Valencia 2-0 al Mestalla in quello che era uno scontro diretto per la salvezza, il Siviglia ha compiuto un autentico capolavoro in Europa League demolendo 3-0 il Manchester United nel ritorno dei quarti di finale (doppietta di En-Nesyri). 

Poi Rafa Mir e ancora En-Nesyri hanno piegato il Villarreal, prima del blitz del San Mames contro l'Athletic Bilbao. Un successo maturato in pieno recupero grazie al rigore trasformato dall'ex Genoa e Milan Ocampos. L'obiettivo è continuare sulla strada imboccata per presentarsi al top della condizione in occasione della doppia sfida con la Juventus. Vincere l'Europa League significherebbe garantirsi l'accesso alla prossima edizione della Champions League.

Come arriva il Girona

I catalani si presentano all'appuntamento al Ramón Sánchez-Pizjuán col morale alle stelle. Sì, perché nell'ultimo turno i ragazzi guidati da Míchel hanno travolto 4-2 i fenomeni del Real Madrid. È stata una serata magica soprattutto per il 24enne attaccante argentino Taty Castellanos, autore di tutte e quattro le reti. L'ex New York City ha già messo a referto 11 reti alla sua prima esperienza nella Liga e in Europa: il suo nome è già appuntato sui taccuini dei top club del Vecchio Continente. 

Per i biancorossi stesso ruolino di marcia del Siviglia: 11 vittorie, otto pareggi e 12 sconfitte. Coincidono anche le reti subite: 45. Ma il Girona ha segnato di più: 48 gol fatti contro i 38 degli avversari. Nelle ultime sei giornate la compagine di Míchel ha perso una sola volta contro il Real Valladolid. Il sogno sesto posto è difficile da realizzare, ma non ancora impossibile.

La probabile formazione del Siviglia

I padroni di casa si dispongono con il 4-2-3-1, queste le possibili scelte di Mendilibar: Bono tra i pali, quindi batteria difensiva composta da Montiel, Badé, Gudelj e Alex Telles. In mediana dovrebbero partire dal primo minuto Gueye e Rakitic, con Ocampos, Suso e Lamela sulla trequarti alle spalle di En-Nesyri. Per il 25enne attaccante marocchino, già protagonista ai Mondiali in Qatar, 17 gol in 41 presenze.

La probabile formazione del Girona

4-3-3 per i catalani, ecco l'undici su cui potrebbe puntare Míchel: Espinosa, Bueno, Juanpe e Miguel Gutierrez saranno impiegati a protezione di Gazzaniga. In mezzo al campo si candidano a giocare titolari Romeu, Ivan Martin e Tsygankov. Yan Couto e Riquelme larghi nel tridente con Castellanos come terminale offensivo.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.