Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Girona
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: sfida a distanza tra Girona e Real Madrid

Il sorprendente Girona, capolista del torneo, affronta il Betis a Siviglia. Per il Real Madrid, cui tocca inseguire, la trasferta nella 18esima giornata è sul campo dell’Alaves.

Evento: Real Betis-Girona
Luogo: Estadio Benito Villamarín, Siviglia
Data: 21 dicembre 2023
Orario: 19:00
Dove vederla: DAZN

La rivelazione della Liga Girona affronterà il Betis all’Estadio Benito Villamarín di Siviglia giovedì 21 dicembre alle ore 19:00. L’incontro è valevole per la diciannovesima giornata del campionato spagnolo che vede sorprendentemente in vetta proprio la formazione ospite, protagonista di un avvio di stagione a dir poco clamoroso. Anche i biancoverdi, comunque, sono un club piuttosto ambizioso e dopo il sesto posto dello scorso anno puntano a confermarsi nelle posizioni d’alta classifica che portano all’Europa. 

I precedenti tra i due team sono quattordici in totale e vedono gli andalusi nettamente avanti nel bilancio complessivo con undici vittorie. Soltanto due, invece, le affermazioni dei biancorossi, con un pareggio che completa il quadro della situazione. Gli ultimi cinque confronti diretti sono terminati tutti con una vittoria della formazione di Siviglia. Vedremo se, complice il trend meraviglioso di questi mesi, il Girona riuscirà a invertire questo trend.

Come arriva il Betis

Non c’è nessuna squadra in tutta la Liga che ha pareggiato più partite del Betis. Sono nove gli incontri dei biancoverdi terminati col segno "X", di cui quattro nelle ultime cinque gare. La classifica è comunque buona per il team guidato dal cileno Manuel Pellegrini, 70enne in carica dal 2020 sulla panchina andalusa. La crescita dei cardellini è stata continua nel tempo, con la qualificazione in Europa League dello scorso anno e con la Coppa del Re della stagione precedente. 

Non parliamo di una formazione che segna tanto o che pratica un calcio particolarmente offensivo (solo 19 le reti realizzate). Piuttosto la squadra è solida con un 4-2-3-1 che è solo di facciata. Nelle ultime quattro sfide è stato subito un solo gol, peraltro dal Real Madrid. Negli altri match Rui Silva è riuscito a mantenere la porta inviolata. In totale i clean sheet in Liga sono sette e il dato sui gol subiti è fortemente condizionato dal crollo di Barcellona (5-0) e dalla pesante debacle di Bilbao (4-2). 

Come arriva il Girona

Sarà una bella sfida per il Girona quella di arrivare a bucare la porta del Betis. I biancorossi sono una vera e propria macchina da gol: hanno il miglior attacco dell’intero torneo. Superiore persino a quello di corazzate costruite con ben altra cilindrata quali Real Madrid e Barcellona. Si può parlare di miracolo, in realtà è la continuità di un progetto sportivo avviato nel 2021 e che viene portato avanti stagione dopo stagione. 

Una delle chiavi del successo di questo piccolo club della Catalogna sta sicuramente nel lavoro di Míchel, al secolo Miguel Ángel Sánchez Muñoz. Al primo anno ha centrato la promozione ai play-off dalla seconda divisione partendo dal sesto posto, al secondo ha ottenuto agevolmente la salvezza concludendo la stagione a metà classifica e adesso finalmente può sognare guardando le grandi dall’alto in basso. Anche il mercato ha giocato la sua parte con acquisti funzionali alla causa. Un esempio? Artem Dovbyk arrivato in estate dal Dnipro-1 e già in doppia cifra. 

Le probabili formazioni di Betis-Girona

Nel Betis davanti a Rui Silva troviamo Aitor Ruibal, Pezzella, Riad e Abner. Mediana a due con Altimira e Marc Roca; davanti Perez, Isco e Ezzalzouli agiscono a supporto dell’unica punta Willian José.

Girona con Eric Garcia, David Lopez e Blind a protezione del numero 1 Gazzaniga. Yan Couto e Miguel Gutierrez a tutta fascia con Ivan Martin e Aleix Garcia al centro; Portu e Savio sono i due trequartisti dietro al centravanti Dovbyk.

Real Madrid in casa dell’Alaves

Evento: Alaves-Real Madrid
Luogo: Estadio Mendizorrotza, Vitoria-Gasteiz
Data: 21 dicembre 2023
Orario: 21:00
Dove vederla: DAZN

Cosa accade quando si affrontano il peggior attacco e la miglior difesa del campionato? Lo scopriremo giovedì sera nel match di Vitoria-Gasteiz che chiuderà la 18esima giornata di Liga. In campo ci vanno l’Alaves e il Real Madrid, con i padroni di casa che devono allontanarsi dal terzultimo posto (distante per ora tre lunghezze) e con le Merengues che invece vogliono prendersi il primato o comunque restare attaccati alla vetta. 

Le probabili formazioni di Alaves-Real Madrid

Alaves con Antonio Sivera in porta; difesa a 3 formata da Tenaglia, Rafa Martin e Duarte. Andoni Gorosabel, Antonio Blanco, Guevara e Javi Lopez sulla linea di centrocampo; davanti invece spazio al tridente con Jon Guridi, Samu e Luis Rioja.

Real Madrid con Lunin tra i pali; poi Vazquez, Rüdiger, Alaba e Mendy a completare il pacchetto arretrato. Modric, Valverde, Kroos e Bellingham a centrocampo; Brahim Diaz e Rodrygo in attacco. 

Dove vedere le partite di Liga in TV e in streaming

La Liga 2023/24 è trasmessa in esclusiva in Italia da DAZN: il massimo campionato spagnolo è infatti disponibile per gli abbonati sia in diretta streaming che on demand. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.