Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Real Madrid
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: Real Madrid contro il Las Palmas. C’è Villarreal-Girona

I Blancos cercano il riscatto dopo il K.O. contro l’Atletico. La sorpresa catalana vuole confermarsi in vetta. Mercoledì altre tre gare per il sesto turno.

Evento: Real Madrid-Las Palmas
Luogo: Stadio Bernabeu, Madrid
Data: 27 settembre 2023
Orario: 19:00
Dove vederla: DAZN

Dopo l'antipasto del martedì, la Liga propone altri cinque match nell'ambito della sesta giornata. Riflettori puntati sul Real Madrid di Carlo Ancelotti e soprattutto sul sorprendente Girona: i Blancos ospitano il Las Palmas e hanno tutta l'intenzione di archiviare la sconfitta nel derby contro l'Atletico Madrid di Simeone; i catalani, invece, sono di scena in casa del Villarreal e hanno la possibilità di difendere un primo posto che ha del miracoloso. 

Attenzione, poi, al big match tra Valencia e Real Sociedad: i padroni di casa stanno vivendo un momento finalmente convincente (dopo lo spettro retrocessione dello scorso anno); i baschi, avversari dell'Inter in Champions League, vogliono confermarsi dopo lo spettacolare 4-3 al cospetto del Getafe.

Le probabili formazioni di Real Madrid-Las Palmas

Merengues con il dente avvelenato: una sconfitta nel derby con i Colchoneros non è mai da prendere alla leggera, ma Ancelotti e i suoi hanno le spalle larghe e sono pronti ad imporre nuovamente la loro leadership. Pesano ancora, però, le assenze di giocatori importantissimi come Militao e Courtois, a cui potrebbero aggiungersi ancora una volta gli acciaccati Vinicius Junior e Dani Carvajal (i due, però, sono sulla via del recupero). 

In ottica probabili formazioni, il Real Madrid dovrebbe presentarsi con il portiere Kepa Arrizabalaga e la retroguardia nel segno di Nacho Fernandez, Antonio Rudiger, David Alaba e Ferland Mendy. Nella linea mediana ecco Federico Valverde, Aurelien Tchouameni e Eduardo Camavinga, mentre Jude Bellingham dovrebbe tornare ad agire da trequartista puro. In attacco, infine, il duo composto da Rodrygo e Joselu. Panchina in vista, così, per le stelle Kroos e Modric, che difficilmente Ancelotti schiera dall’inizio in due match così ravvicinati. 

Cinque defezioni per la squadra ospite, senza lo squalificato Mika Marmol e gli infortunati Fabio Gonzalez, Alberto Moleiro, Benito Ramirez e Sandro Ramirez. Nella probabile formazione del Las Palmas ecco, così, l'estremo difensore Alvaro Valles e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Julian Araujo, Alex Suarez, Saul Coco e Sergi Cardona. A centrocampo ecco Kirian Rodriguez, Maximo Perrone e Enzo Loiodice. In attacco, infine, il tridente formato da Pejino, Jonathan Viera e della novità Munir El Haddadi.

Le probabili formazioni di Villarreal-Girona

L’altra grande sfida del mercoledì. Il Villarreal deve rinunciare sicuramente al centrocampista Francis Coquelin, mentre spera ancora di avere a disposizione Jorge Cuenca e Denis Suarez. In dubbio anche Alex Baena e la bandiera Gerard Moreno. In ottica probabili formazioni, il "Sottomarino Giallo" dovrebbe proporre Filip Joergensen tra i pali e la retroguardia nel segno di Juan Foyth, Raul Albiol, Matteo Gabbia e Alfonso Pedraza. Nella linea mediana ecco Yeremi Pino, Daniel Parejo, Etienne Capoue e Manuel Trigueros. In attacco, infine, il duo composto da José Luis Morales e Alexander Sorloth.

Il Girona, grande sorpresa di questo inizio di stagione, si ritrova a fare i conti con le assenze di Toni Villa e Borja Garcia, mentre non è ancora al cento per cento il difensore Espinosa (al massimo in panchina). Nell’undici catalano spazio così per l'estremo difensore Paulo Gazzaniga e per la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Yan Couto, Eric Garcia, Daley Blind e Miguel Gutierrez. A centrocampo ecco il mediano Yangel Herrera, mentre in posizione più avanzata dovrebbero agire Viktor Tsigankov, Aleix Garcia, David Lopez e Savio. In attacco, infine, l'unica punta Artem Dovbyk, centravanti della nazionale ucraina ancora una volta preferito al mitico Cristhian Stuani.

Le probabili formazioni di Valencia-Real Sociedad

Il Valencia affronta il match della sesta giornata con un Gabriel Paulista in più, ma senza quattro giocatori importanti come Yaremchuk, Foulquier, Jesus Vazquez e Sergi Canos. Nella probabile formazione dei padroni di casa spazio al portiere Giorgi Mamardashvili e alla retroguardia nel segno di Thierry Correia, Mouctar Diakhaby, Cristhian Mosquera e Jose Gaya. Nella linea mediana ecco Javier Guerra e Pepelu, mentre come rifinitori spazio a Fran Perez, Andre Almeida e Selim Amallah. In attacco, infine, il centravanti Hugo Duro.

Nella probabile formazione della Real Sociedad ecco l'estremo difensore Alex Remiro e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Hamari Traore, Robin Le Normand, Jon Pacheco e Kieran Tierney. A centrocampo ecco Martin Zubimendi e Mikel Merino, mentre nel ruolo di trequartista spazio a Takefusa Kubo (già 4 gol e 1 assist), Brais Mendez e Mohamed-Ali Cho. In attacco, infine, l'unica punta Mikel Oyarzabal.

Le altre due gare in programma mercoledì

Alle 19:00 l’Athletic Bilbao ospita il Getafe: i baschi puntano al terzo successo consecutivo, per dare linfa alle (grandi) ambizioni in chiave Champions League. Occhio, in questo senso, alla verve dell'attaccante Inaki Williams, nazionale ghanese già autore di 3 gol in questa primissima parte di stagione. Stesso bottino per l'ex romanista Borja Mayoral, alla guida di un Getafe in cerca di continuità (7 punti e difesa ballerina per la squadra madrilena).

Alle 21:30, invece, di scena la sfida tra Cadice e Rayo Vallecano: i padroni di casa in gialloblu vogliono confermarsi squadra insuperabile tra le mura amiche (2 vittorie e un pareggio fin qui), mentre il Rayo Vallecano di Raul de Tomas sogna un successo per confermarsi in zona Europa League. 

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.