Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
La Liga generic
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: prima giornata, tocca al Barcellona

Tre gli incontri in programma domenica 13, su tutti spicca quello dei campioni in carica di scena sul campo del Getafe.

Evento: Getafe-Barcellona
Luogo: Coliseum Alfonso Perez, Getafe
Quando: 21:30, 13 Agosto 2023
Dove vederla: DAZN

Tre le partite della prima giornata della Liga di domenica 13 agosto. Si parte alle 17:00 col match tra Celta Vigo e Osasuna e si prosegue alle 19:30 con Villarreal-Betis. Il clou, però, è alle 21:30 quando è previsto il debutto dei campioni del Barcellona: per la formazione guidata da Xavi esordio in trasferta sul non facile terreno del Getafe. 

Barcellona, grande attesa per il debutto

C'è grande attesa per il primo impegno ufficiale dei blaugrana, chiamati alla conferma in patria e al rilancio in Europa: l'anno scorso il cammino dei catalani in Champions prima e in Europa League poi è stato deludente. La squadra di Xavi è reduce da un precampionato piuttosto positivo, segnato da quattro vittorie e da una sola sconfitta. Il Barcellona ha piegato 2-0 i giapponesi del Vissel Kobe, ha perso 5-3 contro l'Arsenal, poi ha battuto Real Madrid (3-0), Milan (1-0) e Tottenham (4-2) nell'ultima prova generale prima del campionato, il Trofeo Gamper. Adesso si fa sul serio, con Lewandowski e soci chiamati subito a dettar legge sui campi della Liga. 

Anche il Getafe ha disputato un precampionato soddisfacente, con quattro vittorie e due ko. L'undici allenato da Bordalas Jimenez ha battuto Bradford (3-0), Leganes (1-0) e Independiente del Valle (2-1), poi ha ceduto a Reims (0-1) e Granada (1-2), quindi ha travolto il Vitesse (4-1) nell'ultimo test. Insomma, la formazione dell'hinterland madrileno sembra avere tutte le carte in regola per giocare un brutto scherzo ai campioni.

Le probabili formazioni di Getafe-Barcellona

Padroni di casa in campo col 3-5-2. Tra i pali Soria, in difesa Alderete, Mitrovic e Duarte, sugli esterni Damian e Gaston con Alena, Djene e Maksimovic in mediana e il duo Mata-Latasa in attacco. 

Barcellona col 4-3-3. In porta Ter Stegen, linea difensiva imperniata su Araujo, Koundé, Christensen e Balde, in mediana Pedri, Romeu e De Jong, nel tridente Raphinha, Lewandowski e Gavi.

Il Celta sogna con Benitez, Osasuna su due fronti

Evento: Celta Vigo-Osasuna
Luogo: Estadio de Balaidos, Vigo
Quando: 17:00, 13 Agosto 2023
Dove vederla:DAZN

Il ritorno in Spagna di Rafa Benitez è il tratto saliente della nuova stagione del Celta. La formazione galiziana punta sull'ex allenatore di Liverpool, Inter, Napoli e Real Madrid per continuare un progetto che nelle ultime stagioni ha dato buoni risultati. In estate il Celta ha fatto bene, travolgendo l'Al Nassr (5-0), perdendo a testa alta col Benfica (0-2) e battendo senza subire reti formazioni del calibro di Lione (1-0), Wolfsburg (1-0) e Compostela (3-0). 

Ora il debutto in campionato contro l'undici di Pamplona che è atteso dall'avventura in Conference ma non intende, ovviamente, trascurare il campionato. Nel corso dell'estate l'Osasuna ha battuto la Real Sociedad (3-1) e ha ceduto di misura al Tolosa (1-2). L'ultimo test l'undici di Arrasate l'ha sostenuto contro il Burgos, regolato sul punteggio di 2-1 grazie alle reti di Oroz e Torro. 

Le probabili formazioni di Celta e Osasuna

Celta col 4-4-2: in porta Villar, in difesa Mingueza, Aidoo, Nunez e Manu Sanchez, a centrocampo Carles Perez, Beltran, Tapia e Bamba, in attacco Aspas e Strand Larsen. 

Osasuna a una punta: in porta Herrera, difesa a quattro con Ruben Pena, David Garcia, Catena e Juan Cruz, centrocampo folto con Chimy, Moncayola, Torro, Oroz e Moi Gomez, centravanti Budimir.

Villarreal-Betis, sfida con vista europea

Evento: Villarreal-Betis
Luogo: Estadio de la Ceramica, Villarreal
Quando: 19:30, 13 Agosto 2023
Dove vederla: DAZN

Molto interessante si annuncia la sfida tra Villarreal e Betis, un match dal profumo d'Europa tra due squadre abituate a viaggiare nei quartieri alti della classifica. I padroni di casa sono reduci da un precampionato da incubo, iniziato con l'1-6 rimediato dal St. Gallen, proseguito col 3-0 all'Altach e poi caratterizzato da tre pesanti sconfitte (Hannover, Sporting e Newcastle) e due pareggi (Feyenoord e Nizza). 

Anche il Betis, per la verità, ha stentato in estate. Dopo i ko con Braunschweig e Monaco, gli andalusi hanno piegato il Middlesbrough, pareggiato col Burnley e rimediato due sconfitte nella tournée americana, nel derby col Siviglia (0-1) e con la Real Sociedad (0-1).

Villarreal-Betis, probabili formazioni

Villarreal col tridente: in porta Jorgensen, in difesa Foyth, Mandi, Cuenca e Pedraza, in mediana Capoue, Parejo e Baena, in attacco Gerard, Sortloth e Morales. 

Betis col 4-2-3-1: tra i pali Rui Silva, davanti a lui Sabaly, Luiz Felipe, Pezzella e Miranda, mediani Guido e Marc Roca, con Luiz Henrique, Rodri e Ayoze alle spalle di Iglesias.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.