Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
it-it VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: ostacolo Celta Vigo per il Real, Ancelotti crede nella rimonta

Blancos costretti a vincere e a sperare nel ko del Barcellona con l'Atletico Madrid. La Real Sociedad a caccia del riscatto col Rayo Vallecano, il Betis non molla per il quarto posto.

Evento: Real Madrid-Celta Vigo
Luogo: Stadio Santiago Bernabeu, Madrid 
Quando: 21:00, 22 aprile 2023
Dove vederla: Dazn

Il Real Madrid ospita il Celta Vigo al Santiago Bernabeu in occasione della 30esima giornata della Liga: si gioca sabato 22 aprile, con fischio d'inizio in programma alle 21:00. Nove punti separano lo squadrone di Carlo Ancelotti dal Barcellona capolista: vantaggio considerevole, quello dei blaugrana, che, però, domenica sono chiamati ad affrontare un Atletico Madrid in grandissimo spolvero. 

La speranza dei blancos è che i cugini rojiblancos riescano a fermare l'undici di Xavi così da riaprire a sorpresa la lotta per il titolo. Per quanto riguarda la compagine ospite, i los celestes - con 36 punti messi in cassaforte - non dovrebbero correre particolari rischi in questo finale di stagione.

Come arriva il Real Madrid

Ancelotti ha staccato il pass per le semifinali di Champions League grazie al doppio 2-0 rifilato al Chelsea. Sulla strada del Real Madrid c'è ora il Manchester City di Haaland e Guardiola e, in caso di passaggio del turno, una tra Milan e Inter. I tanti impegni si ripercuotono inevitabilmente sul rendimento in campionato con qualche passo falso di troppo come quello interno dell'8 aprile contro il Villarreal. Ma anche il Barcellona ha frenato ultimamente, per cui è doveroso provarci fino alla fine.

Come arriva il Celta Vigo

Il ko col Maiorca ha interrotto una striscia di sette risultati utili di fila. Una battuta d'arresto che non mette in discussione quanto di buono mostrato negli ultimi tempi dalla squadra allenata dal portoghese Carlos Carvalhal. Oltre ai numeri sempre positivi dell'eterno Iago Aspas (12 gol e quattro assist), il Celta Vigo si coccola il gioiellino Gabri Veiga (nove centri), entrato nel mirino dei top club del Vecchio Continente.

Le probabili formazioni di Real Madrid-Celta Vigo

Out Alaba e Mendy, Real Madrid col 4-3-3: Courtois tra i pali, quindi pacchetto arretrato che dovrebbe essere composto da Lucas Vazquez, Militão, Rüdiger e Nacho. In mezzo al campo partiranno titolari Kroos, Tchouaméni e Dani Ceballos. Nel tridente spazio ad Asensio, Benzema e Vinicius Junior.

Celta Vigo senza Marchesín, Mingueza e lo squalificato Hugo Mallo. Carvalhal opta per il 4-4-2: Kevin Vazquez, Aidoo, Unai Núñez e Javi Galan agiranno a protezione di Villar. A centrocampo, da destra a sinistra, Carles Perez, Gabri Veiga, Beltran e De la Torre. In attacco Aspas e Seferovic.

Real Sociedad-Rayo Vallecano: i biancoblu per la Champions

Evento: Real Sociedad-Rayo Vallecano
Luogo: Reale Arena, San Sebastián
Quando: 18:30, 22 aprile 2023
Dove vederla: Dazn

La Real Sociedad per un posto in Champions League, il Rayo Vallecano per provare a rientrare quanto meno nel discorso Conference. Cinquantuno i punti in classifica dei padroni di casa, 40 quelli dei biancorossi. La squadra di Imanol Alguacil ha bisogno di ritrovare continuità, perché le due sconfitte subite negli ultimi tre turni rischiano di mettere a repentaglio il quarto posto e quindi l'accesso alla competizione più ricca e nobile d'Europa. 

Betis e Villarreal proveranno a insidiare la Real Sociedad, che non può permettersi il lusso di lasciare per strada altri punti. L'undici di Andoni Iraola si presenta a San Sebastián rinfrancato dal successo ottenuto ai danni dell'Osasuna. Il Rayo Vallecano, infatti, veniva da una serie di otto gare senza vittorie (cinque pareggi e tre sconfitte).

Le probabili formazioni di Real Sociedad-Rayo Vallecano

Real Sociedad costretto a rinunciare allo squalificato Le Normand e agli infortunati Diego Rico, Sadiq e Merquelanz. I padroni di casa si dispongono sul rettangolo verde con il 4-3-3: Remiro in porta, difesa formata da Gorosabel, Zubeldia, Pacheco e Aihen. Sulla linea mediana saranno impiegati il 37enne David Silva, Zubimendi e Merino. Il giapponese Kubo e la bandiera Oyarzabal larghi nel tridente col gigante norvegese Sorloth come terminale offensivo. 

Ai madrileni mancano Catena e Álvaro García. Stesso sistema di gioco per il Rayo Vallecano: Balliu, Mumin, Lejeune e Fran Garcia davanti a Dimitrievski. A centrocampo Oscar Valentin, Trejo e Comesaña; in attacco Palazón, Camello e Salvi Sanchez.

Le altre partite

In chiave Europa trasferta insidiosa per il Real Betis sul campo dell'Osasuna, che, nonostante abbia vinto una sola volta nelle ultime sei giornate, resta pur sempre temibile. Pellegrini deve vincere per sperare di agganciare la Real Sociedad al quarto posto o comunque restare in scia. 

L'Almeria ha appena tre punti in più del Valencia terzultimo, che giocherà col fanalino di coda Elche: in casa contro l'Athletic Bilbao, che vuole finire tra le prime sei, non può fallire. Infine, Real Valladolid-Girona: servono punti soprattutto ai padroni di casa, che intendono raggiungere la matematica salvezza il prima possibile.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.