Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
La Liga Generic
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: Barcellona-Almeria, blaugrana costretti a vincere

Un solo punto nelle ultime due gare per un Barcellona in difficoltà: contro l'Almeria ultimo in classifica i blaugrana non possono fallire. L'Athletic Bilbao non intende fermarsi.

Evento:Barcellona-Almeria
Luogo:Stadio Olímpic Lluís Companys, Barcellona 
Data: 20 dicembre 2023
Orario: 19:00
Dove vederla:DAZN

Il Barcellona ospita l'Almeria in un match valevole per la 18esima giornata della Liga: le due squadre scenderanno in campo mercoledì 20 dicembre con fischio d'inizio fissato alle 19:00. I campioni di Spagna vanno a caccia del riscatto. Già, i blaugrana allenati da Xavi hanno ottenuto un solo punto nelle ultime due gare e il bilancio diventa ancora più negativo se si considera la sconfitta - ininfluente ai fini del passaggio del turno - in Champions League con l'Anversa. 

Il ritardo dalla vetta inizia a essere considerevole e l'impressione è che per i catalani sarà molto dura rimontare visto il ruolino di marcia da urlo di Girona e Real Madrid. Ora, però, l'occasione per rialzarsi è propizia. Perché allo stadio Olímpic Lluís Companys, che sostituisce temporaneamente il Camp Nou, arriva l'Almeria ultimo in classifica. Solo cinque fin qui i punti racimolati dall'undici di Gaizka Garitano, in carica da inizio ottobre. Il pareggio a reti bianche col Maiorca è servito a restituire un minimo di fiducia, ma per la salvezza serve di più. Molto di più.

Probabili formazioni Barcellona-Almeria

Soliti problemi di formazione per il Barcellona, costretto a rinunciare ai vari Ter Stegen, Gavi, Iñigo Martínez e Marcos Alonso, oltre allo squalificato De Jong. Xavi non rinuncia al suo 4-3-3, ecco gli uomini su cui potrebbe puntare: Iñaki Peña tra i pali, quindi pacchetto arretrato composto dall'ex Inter e Juve Joao Cancelo, Araujo, Koundé e Balde. In mezzo al campo si candidano a partire dal primo minuto Pedri, Romeu e Gündogan. Raphinha e Joao Félix larghi nel tridente, con Lewandowski come terminale offensivo. Nelle ultime settimane il 35enne bomber polacco è finito nel mirino delle critiche per i pochi gol segnati: solo tre nelle ultime nove partite di campionato in cui è sceso in campo.

L'Almeria si prepara ad alzare le barricate col 5-3-2: Pozo e Akieme a presidiare le corsie laterali; Chumi, Édgar e Montes i tre centrali posti a protezione di Maximiano. Sulla linea mediana spazio a Lopy, Arribas e Baba. In attacco Baptistao ed Embarba.

Barcellona (4-3-3): Iñaki Peña; Cancelo, Araujo, Koundé, Balde; Pedri, Romeu, Gündogan; Raphinha, Lewandowski, Joao Félix. Allenatore: Xavi.

Almeria (5-3-2): Maximiano; Pozo, Chumi, Édgar, Montes, Akieme; Lopy, Arribas, Baba; Baptistao, Embarba. Allenatore: Gaizka Garitano.

Orario e dove vedere Barcellona-Almeria in TV e in streaming

Il match della 18esima giornata del campionato spagnolo tra Barcellona e Almeria andrà in scena mercoledì 20 dicembre alle 19:00. In merito alla copertura televisiva dell'evento, in Italia i diritti della Liga sono stati acquistati in esclusiva da DAZN. Quindi per vedere la partita sul piccolo schermo gli abbonati dovranno scaricare l'app di DAZN sulla propria smart tv di ultima generazione. Le alternative non mancano per non perdersi neppure un minuto della sfida di cartello in programma allo stadio Olímpic Lluís Companys. Già, perché Barcellona-Almeria potrà essere vista direttamente sul sito di DAZN oppure tramite app che può essere installata anche su altri dispositivi come pc, smartphone, tablet e console. 

La Liga, le altre partite in programma mercoledì 20 dicembre

L'Athletic Bilbao sta disputando un'ottima annata e vuole allungare la sua striscia positiva nel non facile match interno con il Las Palmas. Ma il morale è alto, altissimo. Perché i baschi di Ernesto Valverde scendono in campo al San Mamés dopo aver liquidato 2-0 l'Atletico Madrid del Cholo Simeone. La zona Champions è lì ad un passo, grazie ai sette risultati utili di fila che hanno fatto seguito al ko col Barcellona. Occhio, però, perché gli avversari non vanno affatto sottovalutati. Sette i punti messi in cassaforte negli ultimi tre turni dal club di Francisco Javier García Pimienta, che punta a tornare a casa con almeno un pareggio in saccoccia. 

Completa il quadro delle partite del mercoledì la sfida tra Villarreal e Celta Vigo. Il Sottomarino Giallo stenta a ingranare e contro il Real Madrid è arrivata la seconda sconfitta di fila. Marcelino, ingaggiato a metà novembre, deve cambiare passo, perché la squadra rischia di essere risucchiata nella corsa salvezza. Sta lentamente provando a risalire la china il Celta Vigo di Rafa Benitez, reduce da una vittoria e tre pareggi, ma ancora in zona retrocessione. Una vittoria consentirebbe agli ospiti di agganciare gli avversari in classifica. L'ex allenatore di Napoli e Inter ci crede.

Dove vedere la Liga in TV e in streaming

Le gare della Liga, come già scritto, sono un'esclusiva di DAZN, per cui potranno essere seguite in o in streaming attraverso l'app della piattaforma britannica.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.