Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. La Liga

La Liga: Atletico Madrid contro la mina vagante Las Palmas

L’Atletico Madrid di Simeone è orfano di Morata e deve già pensare agli ottavi di finale di Champions con l’Inter. Barcellona in casa del Celta Vigo. Derby tra Real Madrid e Rayo Vallecano.

Evento: Atletico Madrid-Las Palmas
Luogo:Metropolitano Stadium, Madrid
Data:17 febbraio 2024
Orario:14:00
Dove vederla: DAZN

Venticinquesima giornata per la Liga, che in campo tra venerdì e lunedì sera. Le attenzioni sono ovviamente sul Real Madrid capolista, reduce dall'ottimo successo in casa del Lipsia (gol d'autore di Brahim Diaz) e dalla vittoria al cospetto di un Girona adesso lontano 5 punti. I blancos sono di scena sul campo dei cugini del Rayo Vallecano, mentre gli eterni rivali del Barcellona (addirittura a -10) devono vincere in casa del Celta Vigo per riscattare il deludente 3-3 con il Granada.

Tra i match più interessanti di giornata, poi, c'è quello che mette a confronto il superlativo Las Palmas (sempre più vicino alla zona Europa) e un Atletico Madrid che deve difendere il quarto posto ma, al contempo, deve dosare le forze in vista dell'impegno importantissimo in Champions League al cospetto dell'Inter di Simone Inzaghi.

Le probabili formazioni di Atletico Madrid-Las Palmas

Iniziamo proprio dal match del Metropolitano. Diego Simeone schiera i suoi con il solito 3-5-2 ma dovrebbe lasciare in panchina elementi come Witsel, Llorente, De Paul e Molina, così da averli più freschi in vista dell’impegno di Champions. In difesa spazio per Hermoso e il brasiliano Gabriel Paulista, mentre a centrocampo tutto passa per i piedi degli esperti Saul e Koke. Sugli esterni Rodrigo Riquelme dovrebbe agire sull’out di destra, con Lino sul versante opposto. In attacco scontato l’utilizzo dell’olandese Memphis Depay, affiancato da uno tra Griezmann (favorito) e Angel Correa. Questo l'undici dell'Atletico Madrid che deve fare a meno dell'ex juventino Morata e di altri big come Azpilicueta, Lemar e Vitolo, tutti alle prese con infortuni.

Il Las Palmas viene dall'esaltante successo contro il Valencia: non sorprende, così, che il tecnico Garcia Pimienta abbia tutta l'intenzione di confermare in blocco lo stesso undici. In difesa ecco Marmol e l'esterno sinistro Alex Suarez (in gol contro i valenciani), mentre a centrocampo riflettori puntati su Perrone e Javier Munoz. Sulla fascia sinistra da segnalare il ballottaggio tra Munir El Haddadi e Marc Cardona, quest'ultimo in gol nella sfida di sabato scorso. In attacco confermato Sandro Ramirez, classe '95 con un passato nel Malaga e nelle giovanili del Barcellona.

Atletico Madrid (3-5-2): Oblak, Gabriel Paulista, Savic, Hermoso; Rodrigo Riquelme, Saul, Koke, Barrios, Lino; Depay, Griezmann. Allenatore: Simeone.

Las Palmas (4-5-1): Alvaro Valles, Alex Suarez, Coco, Marmol, Cardona; Marvin, Javier Munoz, Perrone, Kirian Rodriguez, Munir El Haddadi; Sandro Ramirez. Allenatore: Garcia Pimienta.

I protagonisti di Celta Vigo-Barcellona

Evento:Celta Vigo-Barcellona
Luogo: Estadio de Balaídos, Vigo
Data:17 febbraio 2024
Orario:18:30
Dove vederla:DAZN

Situazione complicata per il Celta Vigo, che ha conquistato solo 3 punti nelle ultime quattro gare e deve assolutamente portarsi fuori dalla zona retrocessione. In ottica formazioni, i padroni di casa propongono il portiere Vicente Guaita e la difesa a tre composta da Renato Tapia, Unai Nunez e Carlos Dominguez. Nella linea mediana partiranno dall'inizio Javier Manquillo, Jailson, Fran Beltran e Mihailo Ristic. In attacco, infine, il tridente composto da Oscar Mingueza, Jorgen Strand Larsen e Luca de la Torre.

Nella probabile formazione del Barcellona ecco l'estremo difensore Marc-Andre ter Stegen e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Jules Kounde, Pau Cubarsi, Inigo Martinez e Joao Cancelo. A centrocampo ecco Frenkie de Jong, Andreas Christensen e Ilkay Gundogan. In attacco, infine, il trio formato da Lamine Yamal, Robert Lewandowski e Pedri.

Le altre gare in programma

Di Valencia-Siviglia e Athletic Bilbao-Girona parliamo a parte, concentriamoci dunque sulle altre sfide in programma. Iniziamo dalla gara del venerdì tra Villarreal e Getafe: i padroni di casa vengono da quattro risultati utili consecutivi, ma hanno bisogno di altri punti per allontanarsi definitivamente (o quasi) dalla zona retrocessione. Vanno meglio le cose alla squadra ospite, a quota 33 punti e vogliosa di replicare il pirotecnico 3-2 ai danni del Celta Vigo.

Nel pomeriggio di sabato, invece, l'ottimo Osasuna ospita il Cadice in cerca di punti salvezza. Domenica le tre gare che mancano all'appello: occhio alla gara tra le "disperate" Granada e Almeria e all'interessante sfida tra il Betis di Pellegrini e l'Alaves ormai a suo agio nelle zone di metà classifica. Alle 18:30, infine, il match tra il Maiorca del rientrante Muriqi e una Real Sociedad fin qui irriconoscibile.

TV e streaming, dove seguire Atletico Madrid-Las Palmas e le altre sfide della Liga

Tutte le sfide della Liga sono un’esclusiva DAZN. Per seguire Atletico Madrid-Las Palmas e gli altri match di questo turno servono una connessione ad internet e un abbonamento con la celebre piattaforma streaming. In più, è fondamentale disporre di un dispositivo come smart tv, computer, tablet, smartphone o anche di un televisore più antiquato ma connesso ad internet tramite un Dongle HDMI come Fire TV Stick o Chromecast.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.