Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Kaiserslautern v Bayer Leverkusen
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Kaiserslautern-Bayer Leverkusen: probabili formazioni, orario e dove vederla

Dopo lo scudetto il Bayer Leverkusen può fare il bis andando a vincere anche la Coppa di Germania. Per riuscirci la squadra di Xabi Alonso dovrà battere il Kaiserslautern, club di Zweite Bundesliga.

Tutto pronto per la finale di DFB-Pokal, la coppa nazionale tedesca. In campo andranno il Kaiserslautern di Friedhelm Funkel e il Bayer Leverkusen di Xabi Alonso. Non parliamo di due club di straordinaria tradizione: i Diavoli Rossi hanno vinto solamente due volte il torneo, la prima nel 1990 e l’ultima nel 1996; peggio ancora hanno fatto le Aspirine che hanno trionfato solamente in un’occasione nel 1993.

La particolarità di questa finale è che il Kaiserslautern gioca nella Zweite Bundesliga, pertanto qualora vincesse si ritroverebbe a partecipare ad una competizione europea pur militando nella seconda divisione del Paese. Chi si aggiudica la coppa, infatti, accede automaticamente di diritto all’Europa League: un qualcosa che inevitabilmente interessa meno al Leverkusen che è già certo di partecipare alla Champions League da testa di serie considerato lo scudetto vinto. L’appuntamento per il match che deciderà le sorti della manifestazione è per sabato 25 maggio alle ore 20:00.

Kaiserslautern-Bayer Leverkusen

Kaiserslautern (3-4-1-2): Krahl; Touré, Kraus, Tomiak; Ronstadt, Kaloc, Raschl, Puchacz; Ritter; Hanslik, Redondo. Allenatore: Funkel.

Bayer Leverkusen (3-4-3): Kovar; Stanisic, Tah, Tapsoba; Frimpong, Andrich, Xhaka, Hincapie; Wirtz, Adli, Grimaldo. Allenatore: Alonso.

Kaiserslautern-Bayer Leverkusen: dove si gioca

La finale di DFB Pokal si gioca in campo neutro. La sede dell’evento è l’Olympiastadion di Berlino, impianto inaugurato nel 1936 e ristrutturato nel 2004 a ridosso del Mondiale ospitato proprio dalla Germania del 2006. La struttura ha una capacità permanente di 74.475 posti ed è il più grande stadio in Germania per le partite di calcio internazionale. Qui si giocherà anche la finale di Euro 2024.

Dove vedere la Coppa di Germania in TV e in streaming

A detenere i diritti televisivi per l’Italia della Coppa di Germania 2024 è Sky Sport. I match sono disponibili anche in streaming attraverso le due app dell’emittente satellitare Sky Go e NOW.

Le ultime sul Kaiserslautern

Vedendolo in finale di DFB-Pokal vi aspettereste che il Kaiserslautern abbia dominato il campionato di Zweite Bundesliga. E invece no. Al contrario, i Diavoli Rossi di Germania hanno fatto una fatica terribile per salvarsi ed evitare la clamorosa retrocessione. La permanenza nella seconda divisione tedesca è costata tre allenatori a busta paga, da Dirk Schuster passando a Dimitris Grammozis per finire con lo specialista delle salvezze Friedhelm Funkel.

La coppa nazionale ha rappresentato una piccola oasi di felicità per un club decisamente lontano dai fasti di una volta. Il cammino è stato lungo: i biancorossi hanno cominciato il loro torneo il 13 agosto contro il TuS RW Koblenz. Quel 5-0 non aveva comunque lasciato immaginare quale sarebbe stato il destino dei biancorossi che oggi sono ancora incredibilmente in corsa per il trofeo. Colonia, Norimberga, Hertha Berlino e per finire il sorprendente Saarbrücken lungo il percorso del Kaiserslautern fino alla finale. Non è più l’epoca di Otto Renhhagel, del mitico Andi Brehme e del giovanissimo Michael Ballack ma c’è evidentemente ancora spazio per sognare.

Le ultime sul Bayer Leverkusen

Nessuna squadra in Germania è riuscita a battere il Bayer Leverkusen in stagione. Può avere chance un club di Zweite Bundesliga? Tutto è possibile nel calcio, ma certo i rossoneri hanno vissuto un’annata straordinaria culminata col primo scudetto della loro storia. Un campionato memorabile, dominato in lungo e in largo, dall’inizio alla fine, dagli uomini di Xabi Alonso che sono stati capaci di detronizzare un Bayern Monaco che vinceva da undici anni di fila.

Anche in coppa, naturalmente, le Aspirine si sono confermate fin qui inarrestabili passando attraverso FC Teutonia Ottensen, SV Sandhausen, Paderborn 07, Stoccarda e Fortuna Düsseldorf. 23 gol fatti in appena 5 partite e 5 subiti per un gruppo che si è divertito e che ha fatto divertire i propri tifosi. Il capocannoniere della competizione è Amine Adli, centrocampista marocchino autore di 5 marcature. Dopo la semina per il Leverkusen è arrivato anche qui il momento di raccogliere.

Kaiserslautern-Bayer Leverkusen: i precedenti

Il Kaiserslautern manca dal 2012 in Bundesliga. Per questo negli ultimi anni i biancorossi non hanno mai avuto modo di confrontarsi con il Bayer Leverkusen. Gli ultimi scontri diretti ci sono stati nella stagione 2014/2015 nella quale le due squadre si spartirono i punti prendendosene tre a testa. Da allora poi il nulla e ancor oggi c’è una categoria di differenza che i Diavoli Rossi proveranno ad azzerare nel corso dei 90 minuti più eventuali supplementari o calci di rigore.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.