Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Ciclismo
  1. Ciclismo

Giro delle Fiandre 2024: orario e dove vederlo

Quello che c'è da sapere sull'edizione numero 108 del Giro delle Fiandre, la classica sul pavé che si svolge in Belgio. Van der Poel punta al tris, ma i rivali non mancano.

Evento:

Giro delle Fiandre 2024

Luogo:

Anversa-Oudenaarde (Belgio)

Data:

31 marzo 2024

Orario:

dalle 09:50

Dove vederla:

Rai, Eurosport, DAZN

Tutto pronto per l'edizione numero 108 del Giro delle Fiandre, la classica sul pavé che come da tradizione si svolge in Belgio. La gara, che anticipa di una settimana la Parigi-Roubaix, è in programma domenica 31 marzo e vede ai nastri di partenza alcuni dei più forti ciclisti in circolazione. L'attesa è alle stelle per la prima delle grandi classiche della “campagna del Nord”, appuntamento seguitissimo da tutti gli appassionati delle due ruote.

Giro delle Fiandre, chi partecipa: Van der Poel punta al tris

Non ci sarà il vincitore della scorsa edizione. Già, Tadej Pogacar, semplicemente straordinario nel 2023, ha saltato l'appuntamento nelle Fiandre perché si sta preparando ad affrontare nel migliore dei modi tanto il Giro d'Italia quanto il Tour de France. Con l'intenzione di piazzare una doppietta da sogno. Senza Pogacar, occhi puntati su un ciclista esperto della rassegna: Mathieu van der Poel. Il 29enne belga sa come si vince la Classica Monumento in casa: ha infatti trionfato nel 2020 per poi ripetersi nel 2022. Non c'è due senza tre, recita un vecchio adagio. Ma in tanti proveranno a scompaginare i piani di Van der Poel.

Forfait dell'ultim'ora per il rivale numero uno di Van der Poel, ovvero Wout van Aert. Gli appassionati di ciclismo già pregustavano un altro testa a testa avvincente tra i due atleti, proprio come successo nel 2020 quando il primo riuscì a spuntarla al termine di un epico corpo a corpo in volata. Van Aert era pronto ad andare a caccia della sua prima affermazione per scrollarsi di dosso l'etichetta di eterno secondo, ma una caduta alla "Attraverso le Fiandre" gli impedirà di essere presente.

Toccherà a Mads Pedersen, che ha iniziato il 2024 con piglio, provare a insidiare Van der Poel. Il danese della Lidl-Trek, reduce dal successo nella Gand-Wevelgem dove si è lasciato alle spalle il classe 1995 belga, confida di migliorare la terza piazza ottenuta nella precedente edizione. Ambiscono a recitare un ruolo di primo piano anche i vari Matteo Jorgenson, Jasper Stuyven e Dylan van Baarle. E c'è pure l'italiano Alberto Bettiol, che si è aggiudicato il Giro delle Fiandre nel 2019 e arriva all'appuntamento in Belgio dopo il successo alla Milano-Torino e il quinto posto alla Milano-Sanremo.

L'albo d'oro del Giro delle Fiandre: l'Italia sul gradino più basso del podio

Il Belgio è il Paese che vanta il maggior numero di successi: ben 69. Alle sue spalle i Paesi Bassi con 12 trionfi, mentre l'Italia sale sul podio con le sue 11 vittorie. Proprio un ciclista azzurro, Fiorenzo Magni, ha scritto la storia di questa corsa, essendo stato l'unico capace di vincerla per tre volte di fila, dal 1949 al 1951.

Da Anversa a Oudenaarde: il percorso del Giro delle Fiandre

Si parte dalla città belga di Anversa, che, nel segno della tradizione, si alterna con Bruges per dare il via alla corsa. Il traguardo, invece, è fissato a Oudenaarde al termine di un percorso di 270,8 chilometri, che prevede 17 muri e sette settori di pavé. Rispetto al Giro delle Fiandre della scorsa edizione si registra qualche salita in meno, ma ciò non significa che lo sforzo che dovranno sostenere i ciclisti si rivelerà inferiore. Tutt'altro.

Confermato un avvio tutto in linea: i primi 100 chilometri si correranno su asfalto e senza ostacoli altimetrici per ragioni di sicurezza, ma anche per rendere più entusiasmante la parte finale della classica. L'ultima ascesa, in cima al Paterberg, è fissata a 13 chilometri dal traguardo. Gli ultimi cinque chilometri della gara sono privi di particolari difficoltà.

Orario e dove vedere il Giro delle Fiandre 2024 in tv e in streaming

Il Giro delle Fiandre avrà abbondante copertura televisiva. La data di quella che è una delle cinque cosiddette Classiche Monumento è fissata per domenica 31 marzo. L'orario di partenza della corsa maschile è in programma alle 10:00 (con arrivo stimato alle 16:30), mentre quella femminile prenderà il via alle 13:25 (con arrivo stimato alle 17:45).

Il Giro delle Fiandre andrà in onda in chiaro su RaiSport a partire dalle 09:50 per poi essere trasmesso su Rai Due dalle 15:00, quando cioè la competizione entrerà nel vivo. Gli abbonati a Sky potranno seguire l'appuntamento ciclistico in Belgio su Eurosport 2. E c'è anche l'opzione DAZN: basterà scaricare l'app della piattaforma sulla propria smart tv per godersi l'edizione 2024 del Giro delle Fiandre. Tante le opzioni per quanto riguarda lo streaming: RaiPlay, Eurosport.it, Discovery+, l'app SkyGo, DAZN e NOW.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.