Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Tennis
  1. Tennis
  2. French Open

French Open: Vavassori-Squire, orario e dove vederla

Ultime battute prima del via ufficiale del torneo a Parigi. Occhi sugli azzurri Vavassori e Maestrelli, a caccia di un posto nel tabellone principale.

Pochi giorni e si farà sul serio in quel di Parigi. La seconda prova di un torneo del Grande Slam della stagione, il French Open, è ormai alle porte. Ci sarà Jannik Sinner, al rientro dopo l'infortunio all'anca, insieme a lui un altro rientrante, Carlos Alcaraz. Non mancheranno le leggende: il numero 1 Novak Djokovic, che deve difendere la corona proprio dall'assalto dell'altoatesino, e chi con tutta probabilità saluterà i campi in terra rossa regalando un’ultima, emozionante apparizione a tutti gli appassionati, ovvero il 're' Rafa Nadal.

Nell'attesa di vedere i 'big' in campo, c'è chi alle loro spalle sgomita per un posto nel 'main draw', il tabellone principale dello Slam di Francia. Sono tanti i tennisti che sognano di avere un'opportunità per giocarsela con i più grandi del mondo del tennis: tra questi, svariati anche gli italiani in corsa in quelli conosciuti come i turni di qualificazione.

Vavassori vuole tornare nel main draw del French Open, l'avversario è Squire

Uno degli italiani a caccia di un posto nel tabellone principale del French Open è Andrea Vavassori. Notoriamente un doppista, con quattro titoli ATP di categoria all'attivo (e una finale agli Australian Open raggiunta quest'anno in coppia con Simone Bolelli), il torinese classe 1995 negli ultimi anni si è tolto qualche soddisfazione anche da solo. Proprio l'anno scorso a Parigi arrivò infatti la prima vittoria in singolare in una prova del Grande Slam, dopo i turni di qualificazione, con una bella partita contro Kecmanovic, battuto al termine di una maratona di oltre cinque ore. L'azzurro prova a ripetersi quest'anno, ma prima c'è un ultimo step da superare per entrare nel main draw: il tedesco Henri Squire.

Il numero 211 ATP punta quest'anno a entrare tra i migliori 200 al mondo, cosa mai riuscita finora. Nel 2024 Squire si è concentrato principalmente sui Challenger, vincendo quello di Amburgo a marzo (primo in carriera, tra l'altro), mentre è appena il suo secondo tentativo di entrare nel main draw di un torneo maggiore ATP dopo quello (fallito) all'ATP 250 di Monaco nel mese di aprile: nel caso ci riuscisse, sarebbe per lui la prima volta in assoluto. Il tedesco ha battuto il bosniaco Dzumhur prima e il francese Grenier poi e si giocherà ora questa 'finale' contro il nostro Vavassori che finora ha invece avuto la meglio contro lo spagnolo Ramos Vinolas e un altro tedesco, Hassan. La sfida tra Vavassori e Squire è in programma oggi alle 12:15.

Anche Maestrelli in corsa per il main draw, sfida a Kukushkin

Sogna l'approdo nel tabellone principale del French Open anche Francesco Maestrelli. Classe 2002, non ha mai raggiunto questo traguardo in carriera ma ci è andato vicino lo scorso anno agli US Open quando, nel terzo turno, è stato eliminato da Nuno Borges al super tie-break del set decisivo dopo due vittorie contro Guinard e Masur. Con un torneo Challenger e due ITF in bacheca, il pisano ha preso parte anche alle qualificazioni degli Internazionali d'Italia due settimane fa, perdendo. Ora la grande chance in una prova del Grande Slam, anche se l'avversario è particolarmente insidioso e nettamente più in alto di lui in classifica ATP.

Parliamo del kazako Mikhail Kukushkin, numero 135 del mondo, che già si è messo alla prova con le qualificazioni di diversi tornei importanti quest'anno, fallendo però in tutti i casi l'accesso al tabellone principale. Molto meglio i risultati invece nei Challenger: sono due i titoli conquistati quest'anno, entrambi a febbraio, uno dietro l'altro (un 125 a Manama e quindi un 75 a Tenerife). Dopo la mancata qualificazione nel main draw agli Internazionali d'Italia, il 36enne a Parigi ha battuto, senza perdere alcun set, lo svizzero Riedi prima e l'australiano Li Tu poi, mentre Maestrelli ha sfruttato il ritiro del ben più quotato Zapata Miralles dopo aver superato lo svizzero Huesler in tre set. Tra i due c'è anche un precedente, nel 2022, in un Challenger 125 a Malaga: vinse il kazako per due set a uno in una sfida che era allora valida per i sedicesimi di finale del torneo. La sfida tra Francesco Maestrelli e Mikhail Kukushkin è in programma oggi alle 12:15.

Dove vedere le qualificazioni del French Open in TV e in streaming

A detenere i diritti del French Open è il gruppo Discovery, che trasmetterà i vari incontri su Eurosport 1 e 2 (canali disponibili su DAZN, su Sky e NOW). Per le qualificazioni, però, non è prevista copertura televisiva. Gli incontri saranno visibili unicamente in streaming, attraverso la piattaforma Discovery+, previo abbonamento. Il torneo è visibile inoltre anche su Tennis TV.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.