Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Wolverhampton
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

FA Cup: martedì c’è Wolverhampton-Brentford

Si giocano i replay dei 32esimi di finale. I Wolves di Sarabia vogliono conferme dopo tre successi di fila. In campo anche le big West Ham e Luton.

Evento: Wolverhampton-Brentford
Luogo:Molineux Stadium, Wolverhampton
Data: 16 gennaio 2024
Orario: 20:30

Tempo di replay per la FA Cup. Nella serata di martedì, sono cinque le gare che mettono nuovamente a confronto (ma a campi invertiti) le squadre che non sono andate oltre il pareggio nei 32esimi di finale della mitica competizione inglese. Adesso, non ci sono altre possibilità: in caso di ulteriore “X” si giocano i tempi supplementari ed eventualmente la lotteria dei calci di rigore. 

Tra i match in programma, solo uno mette a tu per tu due compagini che militano in Premier League: da un lato il Wolverhampton, dall’altro il Brentford. Le altre due squadre in campo sono il West Ham di Paquetá e un Luton che, dopo un ottimo finale di 2023, sogna di conquistare una salvezza che per molti addetti ai lavori appariva ai limiti dell'impossibile.

Le probabili formazioni di Wolverhampton-Brentford

Il Wolverhampton vuole continuare a fare la voce grossa. Gli uomini di Mister O’Neil vengono da tre vittorie consecutive in campionato e possono guardare con una certa fiducia al futuro: ora non c’è più da guardarsi le spalle, si può anche sognare un posto in Europa. Per questa sfida di coppa, però, i lupi devono fare i conti con assenze pesanti soprattutto dalla cintola in su: a centrocampo fuori gioco lo squalificato Joao Gomes (rosso diretto nel primo match per fallo su Norgaard) e l’ex juventino Mario Lamina. A questi bisogna aggiungere l'altro mediano Boubacar Traoré, il difensore Ait-Nouri e l'attaccante coreano Hwang Hee-chan, i primi due impegnati in Coppa d'Africa, l'altro invece tra i protagonisti della Corea del Sud in Coppa d'Asia. In dubbio, invece, Craig Dawson e Hugo Bueno.

Nonostante queste assenze, i padroni di casa dovrebbero comunque proporre il consueto 3-4-3: tra i pali il portoghese José Sa, in difesa ecco l'uruguaiano Santiago Bueno, mentre a centrocampo tutto passa per i piedi di Jean-Ricner Bellegarde. In attacco spicca l’ex PSG Sarabia.

Tante defezioni anche in casa Brentford. Oltre al già citato Norgaard (il capitano deve fare i conti con un problema alla caviglia), non sono disponibili l'ex bolognese Hickey e gli altri infortunati Rico Henry, Mbeumo, Schade e Ajer. Squalificati Ben Mee e Ivan Toney. Inoltre, Mister Thomas Frank si ritrova anche senza Wissa, Onyeka e Ghoddos, tutti in Coppa d'Africa. In ottica probabili formazioni, a centrocampo le redini del gioco dovrebbero essere nelle mani del rientrante Janelt, mentre in attacco spazio al giovane ucraino Jehor Yarmolyuk (classe 2004) e al più esperto Neal Maupay.

Nella prima gara, andata in scena lo scorso 5 gennaio, Brentford e Wolverhampton non sono andati oltre l'1-1, con reti di Maupay e Doyle. La vincente se la vedrà con il West Bromwich.

Wolverhampton (3-4-3): Sa; Kilman, Toti, S. Bueno; Semedo, Doyle, Bellegarde, Doherty; Sarabia, Cunha, Neto. Allenatore: O'Neil.

Brentford (3-5-1-1): Flekken; Zanka, Collins, Pinnock; Roerslev, Jensen, Janelt, Dasilva, Lewis-Potter; Yarmolyuk; Maupay. Allenatore: Frank.

I protagonisti di Bristol-West Ham

Evento: Bristol-West Ham
Luogo: Ashton Gate Stadium, Bristol
Data:16 gennaio 2024
Orario: 20:45

Il Bristol, 14esimo in classifica in Championship, propone il portiere Max O'Leary e la retroguardia composta da George Tanner, Zak Vyner, Robert Dickie e Cameron Pring. Nella linea mediana ecco Matty James e Joseph Williams, mentre come rifinitori agiranno Sam Bell, Jason Knight e Anis Mehmeti. In attacco, infine, l'unica punta Tommy Conway.

Nella probabile formazione del West Ham United troviamo l'estremo difensore Łukasz Fabiański e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Ben Johnson, Angelo Ogbonna, Kurt Zouma ed Emerson Palmieri. A centrocampo ecco Edson Álvarez e Tomas Soucek, quest’ultimo tra i sogni di mercato di Juventus e Inter. Sulla trequarti spazio a Saïd Benrahma, James Ward-Prowse e Pablo Fornals. In attacco, infine, il centravanti Danny Ings.

Nella sfida dello scorso 7 gennaio, le due compagini hanno pareggiato 1-1 con reti di Bowen e Conway. Chi avrà la meglio se la vedrà con la vincente di Nottingham Forest-Blackpool.

Le altre tre gare del martedì di FA Cup

Altri tre i replay che si giocano martedì. L’altra squadra di Premier League è il già citato Luton, di scena sul campo del Bolton, terza forza della League One (la nostra Serie C). In programma anche Birmingham-Hull City (due squadre di Championship) ed Eastleigh-Newport.

Dove guardare le gare di FA Cup in televisione e streaming

Le gare più importanti della FA Cup sono trasmesse da DAZN. Per questo martedì, però, il celebre servizio streaming non propone nessuna delle gare in programma.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.