Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

FA Cup: Bournemouth, missione rinascita contro lo Swansea

Il Bournemouth deve archiviare un avvio di 2024 deludente, come testimonia il pesante 0-4 al cospetto del Liverpool. Lo Swansea sogna il colpaccio.

Evento: Bournemouth-Swansea
Luogo: Vitality Stadium, Bournemouth
Data: 25 gennaio 2024
Orario:20:45

Bournemouth e Swansea aprono il programma dei sedicesimi di finale di FA Cup. Nella serata di giovedì, a confronto due squadre in cerca di riscatto: i padroni di casa devono dimenticare le recenti sconfitte in Premier contro Tottenham e Liverpool, con tanto di 7 gol subiti. Gli ospiti, che invece militano in Championship, hanno raccolto (contro il forte Southampton) l'undicesimo K.O. su 28 gare fin qui disputate e vedono avvicinarsi sempre più la zona retrocessione. 

La gara di coppa, così, può rappresentare la classica occasione per rivitalizzare un 2024 iniziato con il piede sbagliato. Ma bisogna vincere: se le due squadre dovessero trovarsi sul pari al termine dei tempi regolamentari, infatti, ci sarebbe da giocare un ulteriore match (il classico replay) a campi invertiti.

Le probabili formazioni di Bournemouth-Swansea

Bournemouth (4-2-3-1): Travers, Aarons, Mepham, Senesi, M. Tavernier; Scott, Cook; Brooks, Billing, Sinisterra; Moore. Allenatore: Iraola.

Swansea (4-3-2-1): Rushworth, Darling, Wood, Humphreys, Tymon; Ashby, Grimes, Fulton; Paterson, Cullen; Lowe. Allenatore: Williams.

Come arriva il Bournemouth alla sfida

Due sconfitte in Premier negli ultimi due turni, una risalente al 31 dicembre, l’altra a domenica scorsa. L'unica gioia contro il QPR, proprio in FA Cup. Questo il magro bottino di un Bournemouth che tra metà novembre e il 26 dicembre dello scorso anno aveva tenuto un ritmo da prima della classe, con tanto di sei successi e un solo pareggio. Proprio con quella esaltante cavalcata, le Cherries si sono allontanate dalla zona retrocessione: ora sono 9 i punti di vantaggio sul Luton, un gap tutto sommato tranquillizzante.

Guardando alla probabile formazione, il Bournemouth riabbraccia il difensore argentino Senesi, reduce da una squalifica. A centrocampo tutto passa per i piedi di Lewis Cook e Alex Scott, con quest'ultimo in vantaggio sul numero 10 Ryan Christie. Sulla trequarti, ceduto Hamed Traoré al Napoli, i riflettori sono puntati sull'ex romanista Justin Kluivert, che dovrebbe agire alle spalle dell’unica punta Kieffer Moore. Ancora assenti Ouattara Dango e Semenyo, entrambi impegnati in Coppa d'Africa, e gli infortunati Fredericks, Kerkez e Randolph. Questi gli uomini chiave di un Bournemouth che non può permettersi altri cali di tensione: troppa sofferenza nel match dei 32esimi contro il QPR, prima avanti di due gol e poi raggiunto e superato solo nella ripresa grazie alle reti di Tavernier, Moore e di Kluivert.

Come lo Swansea si presenta al match di coppa

Lo Swansea, invece, ha raggiunto i sedicesimi di finale grazie al successo per 2-0 contro il Morecambe, squadra che milita nella League Two, la nostra Serie D. Considerando l’importanza della sfida, il tecnico Luke Williams sembra intenzionato a schierare la migliore formazione possibile. Riflettori puntati sull'unica punta Jamal Lowe, ex nazionale giamaicano già protagonista con 6 gol e 2 assist in questa stagione. Ancora panchina, invece, per l'altro bomber Jerry Yates, autore anche lui di 6 reti e in cerca di conferme dopo i 45 gol nelle precedenti tre stagioni con la maglia del Blackpool.

In difesa confermato il giovane talento del Chelsea Bashir Humphreys, mentre a centrocampo l'uomo in più è la bandiera Matt Grimes, alla ottava stagione con la maglia dei gallesi (con cui ha collezionato anche 4 presenze in Premier League).

L’ultimo precedente tra le due squadre

Non giocano nella stessa categoria, ma le due squadre si sfidano per la seconda volta in questa stagione. Lo scorso 29 agosto, infatti, sfida nell'ambito dei 32esimi di finale di English Football League Cup: in quella occasione, successo per 3-2 del Bournemouth con reti di Brooks, Traoré e Christie. 

Dove guardare le gare di FA Cup in televisione e streaming

Le gare più importanti della FA Cup sono in programma su DAZN. Per questo martedì, però, il celebre servizio streaming non propone nessuna delle gare in programma. Venerdì, invece, verranno trasmessi i big match Chelsea-Aston Villa e Tottenham-Manchester City.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.