Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Motori
  2. Formula 1

F1: Gran Premio del Brasile, quando e dove vederlo

Il campione del mondo è già stato eletto, con la conferma di Max Verstappen, perciò si corre per il secondo posto. Quella di Interlagos è la terzultima tappa stagionale. 

Evento: Gran Premio del Brasile
Luogo:Autódromo José Carlos Pace, San Paolo (Brasile)
Data:5 novembre 2023
Orario: 18:00
Dove vederla: Sky Sport F1 HD e in streaming su NOW e Sky Go. In differita su TV 8

Ventunesimo appuntamento stagionale per il Gran Premio di Formula 1. Teatro dell’evento sarà l’Autódromo José Carlos Pace, anche conosciuto come circuito di Interlagos. Da tradizione, anche per sfruttare l’estate australe, è stato inserito in calendario come una delle gare di apertura o di chiusura dell’annata sportiva. Per un periodo, durato praticamente per tutti gli Anni '80, in Brasile questa pista situata alla periferia della città di San Paolo è stata sostituita da quella di Jacarepaguá vicino a Rio de Janeiro, per poi fare ritorno alla base. Stavolta l’hype è chiaramente minore rispetto al passato, tenendo conto che non c’è più il titolo da assegnare. 

Lo ha infatti già vinto, con notevole anticipo, il solito Max Verstappen per la terza volta consecutiva. Si corre quindi per il secondo posto e qui la lotta diventa chiaramente interessante tra i vari Charles Leclerc, Carlos Sainz, Lewis Hamilton e George Russell. Mercedes e Ferrari concorrono pure per la seconda posizione della classifica costruttori, dato che anche qui la prima è bella che andata con la Red Bull che ha lasciato soltanto le briciole alle scuderie rivali. Dopo il Sudamerica mancheranno soltanto due tappe per far calare il sipario su questo intenso 2023 a quattro ruote. Restano infatti in programma in calendario Las Vegas, prevista per il 19 novembre, e quindi Abu Dhabi una settimana esatta dopo. 

Il programma e gli orari del weekend

Prima il Texas, poi il Messico e adesso si continua a scendere di latitudine nelle Americhe fino alla periferia di San Paolo. Dove il weekend sarà piuttosto impegnativo per tutti gli appassionati di Formula 1. Per la sesta e ormai ultima volta in stagione il format seguito sarà quello degli Sprint. Nella qualifica, un anno ci fu un evento inatteso: la pole position venne conquistata a sorpresa della Haas di Kevin Magnussen davanti alla Red Bull di Max Verstappen. Nella Sprint poi prevalse George Russell che bissò anche alla domenica in una delle rare gioie del team di Brackley nella passata edizione. 

Stavolta si comincerà già venerdì 3 novembre con la prima sessione di prove libere con appuntamento fissato alle ore 15:30 e relative qualifiche dalle ore 19:00. Si riparte poi il giorno dopo con gli Sprint Shootout dalle 15:00 e con la Sprint in serale qualche ora più tardi e precisamente dalle 19:00. E si arriva quindi al clou di questa intensa tre giorni su quattro ruote con la gara vera e propria, per la quale bisogna attendere domenica 5 novembre alle ore 18:00. 

Dove vedere il Gran Premio del Brasile in TV

Per seguire live ogni attimo del Gran Premio di Formula 1 occorre sintonizzarsi sui canali di Sky. L’evento, infatti, andrà in onda integralmente su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport F1 (canale 207), mentre lo streaming sarà affidato a Sky Go e NOW. È comunque prevista anche la trasmissione in chiaro, per coloro i quali non fossero abbonati alla pay per view, anche se soltanto in differita. Venerdì 3 novembre a partire dalle 22:00 si possono seguire le qualifiche su TV8, mentre nella giornata di sabato bisogna attendere rispettivamente le 19:30 e le 21:30 per Sprint Shootout e Sprint Race. Infine domenica 5 novembre si può guardare la gara ufficiale dalle 21:30 (a distanza di tre ore e mezza dalla diretta) sempre sullo stesso canale. 

Le caratteristiche del circuito di Interlagos

Lungo 4.309 km per un totale di 71 giri, il suo record assoluto di velocità sul giro appartiene al pilota finlandese Valtteri Bottas, con il tempo di 1'10"540 (media 219,909 km/h), mentre quello sulla distanza è stato stabilito dal britannico Lewis Hamilton (305,879 km in 1h27'09"066, media 210,585 km/h). Entrambe le performance furono registrate durante il Gran Premio del Brasile edizione 2018. 

L’inaugurazione avvenne nel 1940 ed il suo nome ufficiale è dedicato al pilota italo-brasiliano Carlos Pace, scomparso nel 1977. Il layout del circuito è composto da 15 curve di cui 10 a sinistra e 5 a destra, da affrontare in senso antiorario. Quest’ultima caratteristica è comune a pochi altri circuiti: Baku, quello delle Americhe, il Singapore Street Circuit, Yas Marina, l'Autodromo Enzo e Dino Ferrari e Gedda. Non siamo agli standard messicani, ma la pista si trova comunque a 800 metri sul livello del mare. Le caratteristiche peculiari di Interlagos sono la presenza continua di curve e saliscendi e un meteo davvero imprevedibile che costituisce un’incognita della quale tenere conto. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.