Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
it-it VAI ALLO Sport di bet365
  1. Altri Sport

Europei di pallanuoto maschile 2024: la Serbia suona la carica

Inclusa nella Division 2 (si qualificano solo le prime due), la Serbia fa il suo esordio contro Israele. Nella Division 1 (terza e quarta agli ottavi) spicca l’Italia di Ct Campagna.

Evento: Serbia-Israele
Luogo: Zagabria
Data: 5 gennaio 2024
Orario:17:00
Dove vederla: Eurovision Sport

La 36esima edizione del Campionato Europeo di pallanuoto maschile promette emozioni e sorprese. In programma dal 4 al 16 gennaio in Croazia, precisamente a Dubrovnik e Zagabria, la manifestazione vede protagoniste le migliori formazioni del Vecchio Contiente. Riflettori puntati non solo sui padroni di casa e campioni in carica croati, guidati dal selezionatore Ivica Tucak, ma anche sui campioni del mondo della Spagna e ovviamente su un Settebello italiano che merita sempre rispetto. Ma andiamo per ordine e diamo prima uno sguardo alle gare in programma venerdì, giornata in cui scendono in acqua i Gruppi C e D, quelli della cosiddetta “Seconda Divisione”.

Gruppo C, esordio contro Israele per la Serbia

Partendo proprio dal Gruppo C, c'è grande curiosità intorno ad una nazionale dalla grande tradizione come la Serbia. I campioni olimpici in carica sono guidati dal Ct Uros Stevanovic e si affidano ancora una volta al capitano Nikola Jaksic. A tu per tu con i serbi c'è Israele, nazionale numero 17 del ranking europeo e per questo da non sottovalutare.

Nell'altro match del raggruppamento, sfida ancora più equilibrata tra Germania e Malta, rispettivamente undicesima e tredicesima nella classifica a tinte europee. Guardando agli ultimi dieci anni, si tratta del sesto confronto tra le due nazionali: il bilancio è tutto a favore dei tedeschi, avanti con cinque vittorie, ultima quella del 24 giugno dell'anno scorso nell'ambito dell'European Championship.

Gruppo D: la Romania vuole mostrare la sua superiorità

Nel Gruppo D, invece, trovano spazio solo nazionali lontane dalle prime della classe, ma non per questo destinate a fare da sparring partner in vista della fase finale (agli ottavi, è bene ricordarlo, si qualificano solo le prime due di ogni girone). Occhio alla Romania, numero 10 del ranking europeo e chiamata a vincere le resistenze dei Paesi Bassi. Per gli amanti dei numeri, il dieci ritorna in casa Romania: gli uomini di Bogdan Rath vogliono migliorare il decimo posto del 2022, ma difficilmente possono ambire ad una medaglia (la sfiorarono nel 2006, quando chiusero la loro avventura al quarto posto).

Nell’altra sfida del raggruppamento, Slovacchia e Slovenia sognano di mettere in cascina punti determinanti in ottica secondo posto: un obiettivo comunque difficile per entrambe, considerando le ambizioni di un'Olanda che nella sua storia ha collezionato due medaglie ai Giochi Olimpici e altrettante (con tanto di oro nel 1950) negli Europei.

Europei Pallanuoto maschile: la seconda giornata della Division 1

Evento: Grecia-Italia
Luogo: Zagabria
Data: 6 gennaio 2024
Orario:19:00
Dove vederla: Raisport, Eurovision Sport

Decisamente più spettacolari le sfide della "Prima Divisione", che vede protagoniste le migliori nazionali del Vecchio Continente. Tra queste c'è anche l'Italia del Ct Alessandro Campagna, che nella seconda giornata del Gruppo B se la vede con la Grecia. Il Settebello scende in campo alle 19:00 di sabato, mentre due ore prima si gioca Georgia-Ungheria.

Nel Gruppo A, la Croazia campione in carica se la vede con la Francia a partire dalle 20:15 di sabato. Alle 17:45, invece, la fortissima Spagna deve fare i conti con l'ostico Montenegro.

Europei di pallanuoto maschile: un format decisamente particolare

Per la prima volta, la fase eliminatoria degli Europei di pallanuoto prevede raggruppamenti dal valore diverso: da un lato le nazionali più forti, dall'altro quelle con minore tradizione o che comunque (come la Serbia) stanno vivendo un momento di appannamento. C'è, però, una differenza: se nella Division 2, come abbiamo già detto, si qualificano agli ottavi solo le prime due, nella Division 1 la prima e la seconda di ogni raggruppamento accedono direttamente ai quarti di finale, mentre le terze e le quarte avranno diritto a partecipare agli ottavi.

Dove vedere gli Europei di pallanuoto maschile in televisione e streaming

Tutte le gare della nazionale italiana sono in programma su Rai Sport, che propone anche altri big match degli Europei di Pallanuoto maschile 2024. Chi non vuole perdersi nemmeno un momento della manifestazione, deve invece collegarsi sul sito di Eurovision Sport. Bisogna registrarsi, ma è del tutto gratuito.

Pallanuoto, i convocati della nazionale italiana maschile

Ecco la lista dei convocati del Settebello per gli Europei in programma in Croazia: Vincenzo Dolce, Vincenzo Renzuto (Brescia), Edoardo Di Somma, Luca Damonte (Ferencvaros), Francesco Condemi, Giacomo Cannella, Marco Del Lungo, Francesco Di Fulvio, Gonzalo Echenique, Andrea Fondelli, Nicholas Presciutti (Pro Recco), Alessandro Velotto (Marsiglia), Lorenzo Bruni, Gianmarco Nicosia (BPER Savona) e Luca Marziali (Trieste).

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.