Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Europa League

Europa League: grande sfida tra Shakhtar Donetsk e Marsiglia

Gli ucraini si affidano al talento Sudakov, mentre il Marsiglia di Gattuso è nelle mani dell’eterno Aubameyang. Occhio anche a Lens-Friburgo e Galatasaray-Sparta Praga.

Evento:Shakhtar Donetsk-Olympique Marsiglia
Luogo:Volksparkstadion, Amburgo
Data: 15 febbraio 2024
Orario:18:45
Dove vederla:DAZN, Sky Sport, NOW

I play-off di Europa League non sono solo una cosa italiana. Escludendo le sfide di Roma e Milan, lo spettacolo è garantito anche dalle altre sei gare che vedono protagoniste le seconde classificate dei gironi della manifestazione e le “retrocesse” dalla Champions (terze forze dei raggruppamenti). 

Riflettori su tre match decisamente interessanti: andando in ordine cronologico, alle 18:45 il Marsiglia di Gattuso si ritrova al cospetto dell’orgoglioso Shakhtar Donetsk, mentre il Galatasaray di Icardi e Mertens ospita l’ambizioso Sparta Praga. In serata, invece, match decisamente equilibrato tra i francesi del Lens e il Friburgo di Vincenzo Grifo, altro giocatore che spera in una chiamata di Luciano Spalletti in vista degli Europei in programma questa estate.

Dove guardare le gare di Europa League in televisione e streaming

Copertura decisamente importante per i play-off di Europa League. Tutte le gare sono trasmesse in diretta dal noto servizio streaming DAZN: fondamentale, in questo caso, disporre di una buona connessione ad internet. Le sfide Shakhtar-Marsiglia, Galatasaray-Sparta Praga e Benfica-Tolosa fanno parte anche del palinsesto di Sky Sport (visibili anche tramite decoder, dunque senza connessione internet) e di NOW.

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Olympique Marsiglia

Sul campo neutro di Amburgo si gioca una delle sfide dal tasso tecnico più alto di questi play-off di Europa League. Partendo dai campioni di Ucraina dello Shakhtar Donetsk, da segnalare il fortissimo attacco guidato dal numero 10 Georgiy Sudakov (sempre nel mirino delle big d'Europa, soprattutto della Juventus) e dalla prima punta Danylo Sikan. A centrocampo tutto passa per i piedi del mediano Taras Stepanenko, mentre la difesa è guidata dai centrali Yaroslav Rakitskiy e Valerii Bondar.

Dall'altro lato c'è un Marsiglia che proprio non riesce ad ingranare in campionato, come certificano gli appena 3 punti conquistati nelle quattro gare disputate in questo 2024 (solo 3 pareggi e una sconfitta per gli uomini di Gattuso). Per questo, i francesi si affidano all'esperienza di Pierre Emerick Aubameyang, affiancato in attacco da Luis Henrique e Iliman Ndiaye. A centrocampo riflettori puntati sul marocchino Azzedine Ounahi, reduce dalla deludente spedizione in Coppa d'Africa. In difesa, davanti all'ex romanista Pau Lopez, conferme per Samuel Gigot e Leonardo Balerdi.

Shakhtar Donetsk (4-1-4-1): Dmytro Riznyk, Konoplya, Bondar, Rakitskiy, Matvienko; Stepanenko; Kryskiv, Sudakov, Bondarenko, Zubkov; Sikan. Allenatore: Pusic.

Olympique Marsiglia (4-3-3): Pau Lopez, Meite, Gigot, Balerdi, Merlin; Ounahi, Harit, Onana; Luis Henrique, Aubameyang, Ndiaye. Allenatore: Gattuso.

I protagonisti di Lens-Friburgo

Evento: Lens-Friburgo
Luogo: Stadio Bollaert-Delelis, Lens
Data:15 febbraio 2024
Orario:18:45
Dove vederla: DAZN

Il Lens dovrebbe schierarsi in campo con il portiere Brice Samba e la difesa composta da Jonathan Gradit, Kevin Danso e Facundo Medina. Nella linea mediana partiranno dall'inizio Przemysław Frankowski, Salis Abdul Samed, Nampalys Mendy e Jhoanner Chávez, mentre come rifinitori agiranno Florian Sotoca e David Costa. In attacco, infine, il centravanti Elye Wahi.

Nella probabile formazione del Friburgo spazio per l'estremo difensore Noah Atubolu e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Lukas Kübler, Attila Szalai, Kiliann Sildillia e Jordy Makengo. A centrocampo si candidano a partire dal primo minuto Maximilian Eggestein e Nicolas Höfler, mentre nel ruolo di trequartista agiranno Roland Sallai, Lucas Höler e Vincenzo Grifo. In attacco, infine, l'unica punta Michael Gregoritsch.

Gli altri match in programma

Insieme alla sfida tra Galatasaray e Sparta Praga (i turchi vengono da otto vittorie consecutive e possono fare leva su un attacco stellare che conta anche Akturkoglu e Wilfred Zaha), alle 18:45 di giovedì si gioca anche il match tra Young Boys e Sporting Lisbona, rispettivamente prime in classifica in Svizzera e Portogallo. 

Alle 21:00 scende in campo un’altra big del calcio lusitano: parliamo del Benfica di Angel Di Maria, che si ritrova al cospetto del sorprendente Tolosa. Chiudiamo questa carrellata con un’altra squadra portoghese come il Braga, terzo in classifica nel girone di Champions del Napoli e che da gennaio può fare affidamento sull’italiano Cher Ndour. Gli uomini di Artur Jorge ospitano gli azeri del Qarabag.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.