Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Euro 2024: Inghilterra in trasferta a Malta

Nel Gruppo C l'Italia riposa. Insieme alla sfida dei Leoni si gioca l'importante confronto tra Macedonia del Nord e Ucraina.

Evento: Malta-Inghilterra
Luogo: Ta' Qali National Stadium, Ta' Qali
Quando: 20:45, 16 Giugno 2023
Dove vederla: Sky

Venerdì 16 giugno in campo le squadre del girone C di qualificazione a Euro 2024, lo stesso dell'Italia. Con gli azzurri di Mancini di scena nella Final Four di Nations League e attesi da due turni di riposo, i riflettori sono sugli altri confronti del raggruppamento. L'Inghilterra affronta in trasferta la nazionale maltese, mentre a Skopje è in programma il confronto diretto tra quelle che dovrebbero rivelarsi le rivali dirette dell'Italia: Macedonia del Nord e Ucraina. Lunedì 19, invece, è in programma Inghilterra-Macedonia del Nord, con l'Ucraina chiamata alla sfida casalinga contro Malta.

Per gli inglesi i tre punti sono d'obbligo

Dopo aver inaugurato il girone con due vittorie di fila, il 2-1 di Napoli sull'Italia e il 2-0 di Wembley sull'Ucraina, l'Inghilterra di Southgate va a caccia del tris in una sfida apparentemente priva di grosse insidie come quella in casa di Malta. Apparentemente, appunto. La nazionale maltese è cresciuta molto negli ultimi anni e sotto la guida di Marcolini, che ha preso il posto di un altro italiano, Mangia, ha proseguito quella ricerca del gioco propositivo che era stato il tratto distintivo del precedente Ct. 

Ormai il catenaccio non va più di moda nell'arcipelago posto nel cuore del Mediterraneo e lo sanno bene gli stessi azzurri dell'Italia, che nell'ultima sfida di marzo hanno penato non poco per ottenere il 2-0 valso il primo successo nel girone. Il match di Malta sarà anche l'occasione per il commissario tecnico inglese per testare qualche volto nuovo che potrebbe tornare utile in futuro. Il tutto tenendo sempre d'occhio il risultato, visto che l'obiettivo della qualificazione è una pratica che l'Inghilterra intende sbrigare nel più breve tempo possibile, magari centrando altri due successi prima della pausa estiva.

Le probabili formazioni di Malta e Inghilterra

Dopo aver dato filo da torcere all'Italia, Malta ci riprova con gli inglesi. Tra i pali Bonello, in difesa Apap, Borg e Muscat, sulle fasce Mbong e Camenzuli con Grech, Guillaumier e Yannick mediani e in attacco il duo Montebello-Jones. 

Inghilterra col tridente. In porta Pickford, linea difensiva formata da Trippier, Stones, Guehi e Shaw, a centrocampo Maddison, Phillips e Henderson con Saka, Kane e Foden davanti.

Macedonia del Nord-Ucraina: chi sarà l'anti-Italia?

Evento: Macedonia del Nord-Ucraina
Luogo: National Arena Toshe Proeski, Skopje
Quando: 20:45, 16 Giugno 2023
Dove vederla: Sky

Nell'altro confronto sono di fronte le due possibili avversarie dell'Italia nella corsa al secondo posto. La Macedonia del Nord ospita l'Ucraina con l'obiettivo di portarsi a quota sei in classifica. Nel primo e unico incontro disputato, Elmas e soci hanno piegato a fatica Malta con uno striminzito 2-1, maturato nella ripresa grazie ai gol dello stesso Elmas e di Churlinov, a cui ha fatto seguito la rete maltese di Yannick. 

Successivamente la Macedonia del Nord ha colto un altro successo di misura, ma in amichevole, a spese delle isole Faroe: rete decisiva di Miovski a una manciata di minuti dalla conclusione del match. L'Ucraina invece ha debuttato nelle qualificazioni a marzo con una sconfitta, 0-2 a Wembley contro i forti inglesi. 

La nazionale guidata da Rebrov ha fatto le prove generali del match di Skopje in amichevole contro la Germania, dove ha sfiorato una vittoria di grande prestigio. Avanti 3-1 a pochi minuti dal termine (doppietta di Tsygankov e autorete di Rudiger a ribaltare l'iniziale vantaggio tedesco firmato da Fullkrug), gli ucraini si sono fatti acciuffare nel finale sul 3-3, con Havertz e un rigore di Kimmich a firmare la rimonta. 

Ottima, comunque, la prestazione di Yarmolenko e soci, intenzionati a giocarsi le proprie carte fino in fondo in un girone che fa dell'equilibrio il suo tratto saliente. Per l'Ucraina sarebbe fondamentale portare a casa almeno un pareggio in questo importante scontro diretto sul campo dei nord macedoni, anche perché successivamente è in programma la sfida casalinga con Malta che potrebbe consentire di mettere fieno in cascina e di migliorare la classifica.

Macedonia del Nord-Ucraina: probabili formazioni

La nazionale di casa dovrebbe scendere in campo con un 3-4-3 votato all'attacco. In porta spazio a Dimitrievski, in difesa a Zajkov, Velkovski e Musliu con Ristovski, Atanasov, Bardhi e Alioski nella zona nevralgica del campo e in attacco il tridente composto da Elmas, Nestorovski e Trajkovski, tutti ben conosciuti dal pubblico italiano. 

Ucraina presumibilmente schierata col classico 4-4-2. Tra i pali Trubin, in difesa Tymchyk, Zabarnyi, Matvienko e Mykolenko, a centrocampo Yarmolenko, Stepanenko, Sudakov e Mudryk, coppia d'attacco formata da Tsygankov e Dovbyk.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.