Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

EFL Cup: il Chelsea sfida la sorpresa Middlesbrough

Si gioca l’andata delle semifinali: il Chelsea deve rinunciare a Jackson e si affida a Broja. Il Middlesbrough del mitico Carrick senza il capocannoniere Rogers.

Evento: Middlesbrough-Chelsea
Luogo: Riverside Stadium, Middlesbrough
Data: 9 gennaio 2024
Orario: 21:00
Dove vederla: DAZN

Il Middlesbrough vuole confermarsi la grande sorpresa dell’edizione 2023-24 della English Football League Cup. Il Chelsea, però, non è in vena di regali, soprattutto adesso che sembra avere ritrovato la retta via. Il Boro (che da anni milita in Championship) e la truppa di Mauricio Pochettino scendono in campo nella serata di martedì, per l'andata delle semifinali di quella che dalle nostre parti è conosciuta anche come Coppa di Lega inglese. Chi passa il turno se la vedrà in finale con la vincente della doppia sfida tra il Liverpool di Klopp e il Fulham di Marco Silva.

Le probabili formazioni di Middlesbrough-Chelsea

Middlesbrough (4-2-3-1): Glover; Van den Berg, Clarke, Fry, Bangura; Howson, Barlaser; Jones, Crooks, Latte Lath; Coburn. Allenatore: Michael Carrick.

Chelsea (4-2-3-1): Petrovic; Gusto, Disasi, Silva, Colwill; Gallagher, Fernandez; Madueke, Palmer, Sterling; Broja. Allenatore: Mauricio Pochettino.

Come il Middlesbrough arriva alla sfida

Alla guida dei padroni di casa c’è il mitico Michael Carrick, leggenda del Manchester United che vuole imporsi anche tra i big della panchina. Dopo il quarto posto dell'anno scorso (con tanto di sogno promozione svanito solo nelle semifinali play-off), in questa stagione le cose non stanno andando alla grandissima. Già 10 le sconfitte in campionato (contro le 8 totali dell'anno scorso) e una distanza ormai incolmabile dal secondo posto (troppi i 19 punti dall'Ipswich Town). L'obiettivo play-off, in ogni caso, è ancora decisamente alla portata, come certificano i 4 punti che dividono il Boro dal Sunderland sesto in classifica. Niente è perduto, insomma.

Così, in una stagione fin qui tutt’altro che entusiasmante, il trionfo finale in EFL Cup (eventualmente la seconda nella storia del Middlesbrough) riporterebbe i biancorossi tra le grandi d'Inghilterra, come succedeva tra gli anni '90 e il primo decennio del Duemila. Per questo, non sorprende la scelta di Carrick di schierare la migliore formazione possibile. Il tecnico ex United, però, deve fare i conti con un numero impressionante di assenze: fuori gioco lo squalificato Morgan Rogers, gli indisponibili Azaz e Greenwood (che hanno già giocato in coppa per Plymouth e Leeds), i nazionali Dieng (Senegal), Silvera e McGree (entrambi in forza all'Australia) e gli infortunati Smith, Lenihan, O'Brien, Forss e McNair.

Senza Rogers, capocannoniere della competizione con 4 gol, l'uomo in più dei padroni di casa è il trequartista Matt Crooks, che sembra avere recuperato dal recente infortunio muscolare. Occhio, poi, all'attaccante classe 2002 Joshua Coburn, protagonista con 5 reti in questa edizione della Championship.

Come il Chelsea arriva alla sfida

Tre vittorie consecutive, con tanto di riscatto in Premier League (ora la zona europea non è più un miraggio) e passaggio del turno in FA Cup. Il tecnico Pochettino deve però fare i conti con i soliti problemi in attacco, come testimoniano le assenze di Nicolas Jackson (impegnato in Coppa d'Africa) e di un Christopher Nkunku ancora una volta vittima di un infortunio. Da segnalare, poi, l'indisponibilità di Andrey Santos (ha già giocato in coppa con il Nottingham Forest) e le defezioni degli infortunati Chilwell, James, Fofana, Cucurella, Chalobah e Lavia. Alla luce di queste assenze, il tecnico dei Blues sembra intenzionato a schierare i suoi con un avvolgente 4-2-3-1 con l'eterno Thiago Silva in difesa, Gallagher ed Enzo Fernandez in cabina di regia e Madueke e Sterling a supporto dell'unica punta Broja.

Dove guardare Middlesbrough-Chelsea in streaming e televisione

La English Football League Cup è un’esclusiva DAZN. Per seguire Middlesbrough-Chelsea serve dunque una connessione ad internet e un abbonamento con la celebre piattaforma streaming. In più, è fondamentale disporre di un dispositivo come smart tv, computer, tablet, smartphone o anche di un televisore più antiquato ma connesso ad internet tramite un Dongle HDMI come Fire TV Stick o Chromecast.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.