Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
it-it VAI ALLO Sport di bet365
football
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

COSAFA Cup: Gruppo B, Zambia si gioca tutto con Comore

I campioni in carica a rischio eliminazione dopo il ko rimediato nella prima giornata. In campo pure Malawi e Seychelles.

Evento: Zambia-Comore
Luogo: King Zwelithini Stadium, Durban (Sudafrica)
Quando: 15:00, 9 Luglio 2023

Seconda giornata di gare nel Gruppo B della Cosafa Cup, il torneo che mette di fronte dodici nazionali dell'Africa meridionale. In campo i campioni in carica dello Zambia, reduci dalla sconfitta nella sfida inaugurale contro il Malawi, che sfidano la lanciatissima nazionale delle Isole Comore. Poi tocca proprio al Malawi, che va a caccia di punti preziosi in ottica qualificazione contro le Seychelles.

È già ultima spiaggia per lo Zambia

Un'autorete di Katebe dopo 17' è costata la sconfitta ai “proiettili di rame” zambiani nel match contro il Malawi, risultato che adesso costringe la nazionale campione in carica del torneo a cercare a tutti i costi la vittoria contro le Comore. Qualsiasi altro risultato, infatti, potrebbe costare l'eliminazione anticipata alla formazione guidata da Avraham Grant. 

L'ex tecnico del Chelsea ha portato in Sudafrica una squadra sperimentale, con tanti giovani e diversi volti nuovi, ma le risposte fornite dal match col Malawi sono state deludenti. Autorete a parte, lo Zambia ha sofferto per lunghi tratti dell'incontro la maggior intraprendenza degli avversari ed è andato alla conclusione più raramente – sette contro nove – rispetto alle “fiamme” del Malawi. Serve la scossa, per non compromettere sul nascere un torneo a cui i tifosi zambiani, comprensibilmente, tengono molto.

Comore lanciatissima dopo il 3-0 alle Seychelles

Se lo Zambia rischia la precoce uscita di scena dalla competizione, le Comore sognano la qualificazione in semifinale. Il 3-0 alle Seychelles nel derby dei paradisi dell'Oceano Indiano ha confermato che la nazionale allenata da Abdoulkarim è sulla strada giusta, nel bel mezzo di un percorso di crescita che l'ha portata a diventare una delle formazioni più interessanti dell'intero panorama africano. A firmare la goleada sulle Seychelles ci hanno pensato Djambae, Youssouf e Bacar: ora è in programma un match cruciale, contro un avversario probabilmente di diversa caratura, che potrebbe legittimare ulteriormente i sogni di gloria della formazione isolana.

Zambia-Comore, le probabili formazioni

Qualche novità tra le fila zambiane rispetto all'undici di partenza contro il Malawi. In porta Mulenga, in difesa Chepeshi, Kanguluma, Chabala e Chisimba, a centrocampo Kampamba, Kapumbu, Mutale e Mashata, coppia d'attacco formata da Mulambia e Moyela. 

Comore col 4-2-3-1: tra i pali Velonjara, in difesa Zamir, Mohamed, Soulaimana e Youssouf, in mediana Faldine e Haslane, con Ibrahim, Bacar e Abdou alle spalle di Djambae.

La grande occasione del Malawi

Evento: Malawi-Seychelles
Luogo: King Zwelithini Stadium, Durban (Sudafrica)
Quando: 18:00, 9 Luglio 2023

Dopo aver piegato lo Zambia, il Malawi affronta la nazionale delle Seychelles con l'obiettivo di avvicinare il passaggio del turno. Vincere possibilmente segnando tanti gol: questa la missione dell'undici allenato da Mabedi, che può sperare di approdare in semifinale vincendo il girone B oppure risultando la miglior seconda dei tre raggruppamenti. Per piegare gli isolani serve una prova di grande concretezza e concentrazione, sulla falsariga del match contro i campioni zambiani, in cui il Malawi ha impressionato non solo per la sua solidità, ma anche per la capacità di rendersi pericoloso con grande continuità nel corso della partita. 

Seychelles a caccia del riscatto

Se il Malawi insegue conferme, le Seychelles vanno invece a caccia del riscatto dopo il debutto deludente contro le Comore. Uno 0-3 che ha ribadito la differenza che c'è, almeno in questo particolare frangente storico, con una nazionale di un paese dalle caratteristiche simili. Seychelles di fatto mai in partita e travolte sul piano del gioco e del risultato. 

Serve uno scatto d'orgoglio, anche per provare a riaccendere entusiasmo e convinzione che negli ultimi tempi sembrano essere evaporate. La vittoria di fine marzo in amichevole sul Bangladesh è stato l'unico successo colto dalle Seychelles negli ultimi due anni. Per il resto solo sconfitte (tante) e pareggi (pochi), compreso lo 0-0 di settembre 2022 contro la nazionale all'ultimo posto nel ranking mondiale: San Marino.

Le probabili formazioni di Malawi e Seychelles

Squadra che vince non si cambia e il Malawi dovrebbe scendere in campo con lo stesso undici che ha steso lo Zambia all'esordio. Modulo 3-5-2: in porta Munthali, linea difensiva formata da Sanudi, Mwase e Chembezi, con Saizi e Lungu sulle fasce e Idana, Aaron e Nkhoma mediani; davanti il duo Kumwembe-Kaonga. 

Diverse invece le novità tra le fila delle Seychelles dopo la sconfitta con le Comore. Tra i pali spazio a Michel, in difesa a Mathiot, Mellie, Fanchette e Damoo, a centrocampo a Camille, Hopprich, Nourice e Mothe, con Vidot e Ravighia a comporre il tandem d'attacco.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.