Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Coppa di Francia: Nizza-Auxerre, Farioli vuole andare avanti

Il Nizza ospita l'Auxerre, seconda forza della Ligue 2, in occasione dei trentaduesimi di Coppa di Francia. Il tecnico italiano in emergenza, ma punta alla qualificazione.

Evento: Nizza-Auxerre
Luogo:Allianz Riviera, Nizza
Data: 5 gennaio 2024
Orario: 20:45

Le big della Ligue 1 irrompono nella Coppa di Francia, che entra nel vivo con i trentaduesimi di finale. Tocca al Nizza dell'allenatore italiano Francesco Farioli, che ospita l'Auxerre all'Allianz Riviera: si gioca nella suggestiva cornice della Costa Azzurra sabato 5 gennaio, con fischio d'inizio fissato alle 20:45. Grazie alla nuova era Farioli, che si candida a essere uno dei tecnici più corteggiati dell'estate, i rossoneri stanno disputando un'annata fantastica dopo le ultime stagioni molto al di sotto delle aspettative. 

Basta dare uno sguardo alla classifica del massimo campionato transalpino per rendersi conto del capolavoro che sta compiendo il giovane mister che si è fatto le ossa in Turchia, prima di approdare in Francia. Il Nizza è secondo a cinque lunghezze dal solito Paris Saint-Germain e fino alla fine proverà a dare filo da torcere a Mbappé e compagni. Guai a sottovalutare l'Auxerre, però. I biancoazzurri sono secondi in Ligue 2 a due punti dall'Angers e puntano all'immediato ritorno tra le big di Francia.

Come arrivano Nizza e Auxerre

Dopo aver battuto tutte le corazzate della Ligue 1 - Paris Saint-Germain compreso - il Nizza ha leggermente frenato nelle ultime settimane andando incontro alle prime due sconfitte stagionali. Ma la vetta è sempre lì ad un passo e i ragazzi di Farioli non intendono spianare la strada ai campioni in carica. Intanto è il momento dell'esordio in Coppa e l'obiettivo è andare il più avanti possibile, anche per rimediare alla figuraccia dell'anno scorso, quando i rossoneri furono eliminati proprio ai trentaduesimi per mano del piccolo Le Puy Foot 43 Auvergne.

L'Auxerre fa scalo in Costa d'Azzurra forte dei quattro successi di fila centrati in Ligue 2. La priorità del club allenato da Christophe Pélissier è la promozione, ma ciò non toglie che gli ospiti proveranno a complicare i piani del Nizza. I biancoazzurri hanno già superato due turni in questa edizione della Coppa di Francia: al debutto hanno rischiato contro l'USLPV salvo poi avere la meglio ai rigori, a seguire hanno travolto 4-1 il malcapitato Saint-Meziery.

Probabili formazioni Nizza-Auxerre

Problemi di formazione per Farioli, soprattutto in difesa, dove mancano gli squalificati Bard, Dante e Todibo. Out anche Atal, Boudaoui e Boga, ex attaccante esterno di Sassuolo e Atalanta, partiti per la Coppa d'Africa. Il Nizza si dispone sul rettangolo verde col 4-3-3: Bulka tra i pali, quindi batteria difensiva composta da Lotomba, Mendy, Youssouf e Perraud. In mezzo al campo dovrebbero trovare spazio Sanson, Rosario e Claude-Maurice. Moffi, miglior marcatore degli aquilotti in campionato con sei sigilli, Guessand e Laborde nel tridente.

L'Auxerre si schiera col 4-2-3-1, ecco l'undici su cui potrebbe puntare Pélissier: Joly, Jubal, Pellenard e Akpa agiranno a protezione di Léon. In mediana fiducia a Dioussé e Raveloson, con Maddy, Hein, finora protagonista con nove gol nella 'Serie B' francese e cinque assist, e Perrin a sostegno del terminale offensivo Onaiwu.

Nizza (4-3-3): Bulka; Lotomba, Mendy, Youssouf, Perraud; Sanson, Rosario, Claude-Maurice; Moffi, Guessand, Laborde. Allenatore: Francesco Farioli.

Auxerre (4-2-3-1): Léon; Joly, Jubal, Pellenard, Akpa; Dioussé, Raveloson; Maddy, Hein, Perrin; Onaiwu. Allenatore: Christophe Pélissier.

Orario e dove vedere Nizza-Auxerre in TV e in streaming

La partita valevole per i trentaduesimi di finale di Coppa di Francia tra Nizza e Auxerre andrà in scena sabato 6 gennaio alle 20:45 presso l'Allianz Riviera. In Italia la partita non sarà trasmessa né in tv né in streaming.

Coppa di Francia, le altre partite clou in programma sabato 6 gennaio

Tutto da gustare il sabato di coppa, perché il menù è davvero ricco. Per il sorprendente Brest, quarto in Ligue 1, l'ostacolo Angers, che guida il torneo cadetto. L'undici di Éric Roy vuol dimostrare che sta diventando davvero grande, per cui l'imperativo è qualificarsi al turno successivo. Sulla carta trentaduesimi agevoli per il Lilla dell'ex Roma Fonseca, che dovrà vedersela con il Golden Lion. 

La scorsa stagione il cammino in Coppa di Francia del canadese David, oggetto del desiderio del Milan, e compagni si fermò agli ottavi di finale: questa volta i mastini sperano di migliorarsi. Giocheranno in trasferta Montpellier e Strasburgo, impegnate contro Amiens e Avoine. Per il Lorient, penultima della classe in Ligue 1, c'è il Sochaux, nobile decaduta del calcio d'oltralpe attualmente sprofondato nel 'Championnat National'.

Dove vedere la Coppa di Francia in tv e in streaming

Al momento non sono stati ancora assegnati i diritti della Coppa di Francia in Italia, per cui non sarà possibile vedere gli incontri in televisione oppure in streaming.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.