Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Coppa di Francia: Lione-Lilla, non sono ammessi errori

Gara secca per gli ottavi di finale: da un lato il convalescente Lione, che si affida a Tolisso e Lacazette. Dall’altro la certezza Lilla, che dovrebbe proporre Mannone tra i pali.

Evento: Olympique Lione-Lilla
Luogo:Parc Olympique Lyonnais, Lione
Data:7 febbraio 2024
Orario: 18:30

Olympique Lione e Lilla scendono in campo per uno degli ottavi di finale più interessanti della Coppa di Francia, competizione che vede protagoniste anche molte squadre delle serie minori. Non è il caso del match in programma mercoledì al Parc Olympique Lyonnais, che mette a tu per tu due storiche realtà della Ligue 1: da un lato i padroni di casa che stanno vivendo una stagione anomala, con la zona retrocessione abbandonata solo grazie al successo nell'ultimo turno contro il Marsiglia. Dall'altro lato un Lilla che invece sta rispettando le attese, come testimonia il quarto posto in graduatoria a sole 4 lunghezze dalla seconda piazza occupata dal Nizza di Farioli.

Come da tradizione, parlando ancora di ottavi di finale, si gioca in gara unica: in caso di parità sono previsti i tempi supplementari ed, eventualmente, i calci di rigore.

Le probabili formazioni di Olympique Lione-Lilla

Olympique Lione (3-5-2): Lopes, Clinton Mata, Lovren, O'Brien; Maitland-Niles, Tolisso, Caqueret, Akouokou, Tagliafico; Lacazette, M. Fofana. Allenatore: Sage.

Lilla (4-2-3-1): Mannone, Santos, Umtiti, Alexsandro, Ismaily; Bouaddi, Andre; Zhegrova, Yazici, G. Gudmundsson; David. Allenatore: Fonseca.

Come il Lione arriva alla sfida

La vittoria contro il Marsiglia di Rino Gattuso è di quelle che possono cambiare le rotte di una stagione. La squadra di Pierre Sage, allenatore ingaggiato dopo la disastrosa parentesi Fabio Grosso, ha tutta l'intenzione di ripetersi e si affida ancora una volta alla stella Alexandre Lacazette, match winner nell'ultima sfida di campionato. Al fianco dell'ex Arsenal appare lanciatissimo il giovane belga Malick Fofana, classe 2005 acquistato a gennaio dal Gent. 

A centrocampo dovrebbe rifiatare l'ex romanista Nemanja Matic, anche lui tra i volti nuovi del mercato invernale: al suo posto si rivede un altro big come Corentin Tolisso, coadiuvato dagli altri centrali Akouokou e Caqueret e dagli esterni Maitland-Niles (anche lui con un passato in quel di Roma) ed Henrique. Panchina per Tagliafico. In difesa, davanti al portiere Anthony Lopes, spazio al trio composto dal sempre meno utilizzato Lovren e dai soliti Clinton Mata e O’Brien.

Questa la probabile formazione del Lione di Mister Sage, che dovrebbe così optare per un ampio turnover. Per la serie: la coppa è importante, ma prima di tutto c’è da evitare una retrocessione in Ligue 2 che potrebbe avere conseguenze disastrose.

Come il Lille arriva alla sfida di coppa

Tutt’altra musica per un Lilla che senza mezzi termini punta alla qualificazione alla prossima Champions League. La squadra dell’altro ex romanista Paulo Fonseca dovrebbe presentare qualche sostanziale novità di formazione: tra i pali, così, non sorprende la presenza dell’italiano Vito Mannone, titolare in coppa ma secondo in campionato alle spalle di Lucas Chevalier. 

In difesa dovrebbe trovare spazio il mitico Samuel Umtiti, rigenerato dopo l’ultima stagione con la maglia del Lecce. Il pacchetto arretrato dovrebbe essere poi composto dall’altro centrale Alexsandro e degli esterni Santos e Ismaily. A centrocampo la novità è rappresentata da Bouaddì, mentre dietro alla prima punta Jonathan David dovrebbero agire i trequartisti Yazici e Zhegrova, con Haraldsson e l’ex napoletano Ounas pronti a subentrare nella ripresa.

I precedenti tra le due squadre

Le due squadre si sfidano per la seconda volta in questa stagione: lo scorso novembre, proprio allo stadio di Lione, successo del Lilla per 0-2 con reti del solito Jonathan David e di Tiago Santos. Curiosamente, le due compagini si sono affrontate anche l'anno scorso per gli ottavi di finale di Coppa di Francia. In quella occasione a vincere è stato il Lione: dopo il 2-2 dei tempi regolamentari (reti di Cherki, Lacazette, David e Zhegrova) e l'equilibrio dei supplementari, i Gones hanno avuto la meglio nella lotteria dei calci di rigore.

Dove seguire Lione-Lille in TV e streaming

Gli ottavi di finale della Coppa di Francia non sono trasmessi da alcuna emittente operante sul territorio italiano. Non è da escludere che l’ultima fase del torneo venga proposta anche dalle nostre parti, probabilmente a partire dalle semifinali.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.