Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Tennis

Coppa Davis: Qualifiers, in campo il Canada contro la Corea del Sud

Dopo il successo del 2022 il Canada prova a rifarsi sotto, anche se all’appello contro la Corea del Sud mancheranno Auger-Aliassime e Shapovalov. La Germania di Zverev sfida l’Ungheria.

Evento: Canada-Corea del Sud
Luogo: Stade IGA, Montréal (Canada)
Data: 2-3 febbraio 2024
Orario:dalle 21:00 (venerdì) e dalle 19:00 (sabato)
Dove vederla:Sky, NOW

Programma di qualificazione piuttosto intenso per l’edizione numero 112 di Coppa Davis. Sarà un weekend particolarmente lungo con 24 nazionali impegnate nel tentativo di strappare l’accesso alla fase a gironi che si terrà a settembre. Dodici le partite in totale con 119 giocatori annunciati tra i protagonisti dei preliminari. Quattro sono invece le squadre già ammesse al turno successivo: l’Italia campione in carica, l’Australia che perse la finale proprio contro gli azzurri e le due Wild card Gran Bretagna e Spagna. Per tutte le altre non esistono scorciatoie: chi vince passa, per chi perde ci sarà invece da giocare per rimanere nel tabellone principale contro una delle vincenti dei dodici confronti del World Group I. 

Ricordiamo anche le date della fase successiva della kermesse. La fase a gironi vede le 16 squadre ammesse divise in 4 gruppi i cui incontri si terranno tra il 10 e il 15 settembre. Le prime due classificate di ciascun gruppo si qualificheranno per la fase a eliminazione diretta, che avrà luogo al Palacio de Deportes José María Martín Carpena di Malaga, in Spagna. Adesso entriamo nel vivo delle sfide, partendo da Canada e Corea del Sud che si incroceranno allo Stade IGA di Montrèal nei giorni 2 e 3 febbraio. Si gioca in Nordamerica perché la formazione di capitan Frank Dancevic è testa di serie.

Come arriva il Canada

Non è mai bello dover cominciare dagli assenti ma indubbiamente pesa la mancanza di giocatori come Felix Auger-Aliassime e Denis Shapovalov. Ad ogni modo il Canada per l’occasione ha rimesso a nuovo Milos Raonic, 33enne nativo del Montenegro con un passato glorioso che lo ha portato finanche a raggiungere il gradino più basso del podio del ranking ATP. Dal 2017 in poi la carriera del gigante nordamericano ha subito un brusco rallentamento a causa dei tanti infortuni. 

Il Canada ha vinto una sola volta la Coppa Davis ma parliamo di un evento parecchio ravvicinato nel tempo: era infatti il 2022 quando i Canucks salirono sul tetto del mondo battendo in finale l’Australia. Anche in quella circostanza il loro percorso si incrociò con la Corea del Sud, sconfitta durante la fase a gironi. Certamente oggi il team di Frank Dancevic si presenta ai ranghi di partenza non nella sua migliore versione. Tuttavia resta un avversario temibile che specialmente di recente ha saputo ritagliarsi uno spazio nel panorama tennistico internazionale.

I convocati: Gabriel Diallo, Alexis Galarneau, Liam Draxl, Milos Raonic, Vasek Pospisil. Capitano: Frank Dancevic.

Come arriva la Corea del Sud

La Corea del Sud non ha mai ottenuto risultati di rilievo nel tennis. Gli asiatici partecipano alla Coppa Davis fin dal 1960 ed hanno fatto parte del Gruppo mondiale in tre occasioni, nelle edizioni del 1981, 1987 e 2008, venendo però eliminati al primo turno in tutte e tre le edizioni. Anche stavolta le aspettative non sono eccezionali, considerando come non ci siano elementi di spicco tra quelli a disposizione del coach Kim Young-Jun. 

I convocati: Kwon Soonwoo, Hong Seongchan, Jeamoon Lee, Nam Jisung, Song Minkyu. Capitano: Kim Young-Jun.

La Germania cerca il pass contro l’Ungheria

Evento: Ungheria-Germania
Luogo:Tatabányai Multifunkcionális Sportcsarnok, Tatabánya (Ungheria)
Data: 2-3 febbraio 2024
Orario: dalle 14:00 (venerdì) e dalle 12:00 (sabato)
Dove vederla: Sky, NOW

All’Ungheria toccherà ospitare la Germania in Coppa Davis. Ed occhio perché la formazione tedesca potrà contare pure su Alexander Zverev, che in passato ha avuto un rapporto tormentato con la sua Nazionale. Sascha è sesto nel ranking ATP e sicuramente potrà fornire un valido supporto al team di Zoltan Nagy per centrare l’obiettivo della qualificazione. I tedeschi hanno già portato a casa tre volte il trofeo, l’ultima nel 1993, perdendo anche due finali. 

Per quanto riguarda l’Ungheria il giocatore più rappresentativo è senza dubbio Marton Fucsovics, 31enne che ha vinto un solo titolo in singolare a livello ATP. La sua Nazionale ha partecipato per la prima volta nel 1924 ed è stata parte del Gruppo mondiale in due occasioni, l'ultima delle quali nell'edizione del 1996.

I convocati dell'Ungheria: Marton Fucsovics, Fabian Marozsan, Zsombor Piros, Mate Valkusz, Matyas Fuele. Capitano: Zoltan Nagy.

I convocati della Germania: Alexander Zverev, Jan-Lennard Struff, Dominik Koepfer, Kevin Krawietz, Tim Puetz. Capitano: Michael Kohlmann.

Dove vedere la Coppa Davis in TV e in streaming

L'emittente che ha acquisito i diritti di trasmissione della coppa è Sky, con trasmissione streaming su NOW.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.