Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d'Asia: quarti al via, c'è Australia-Corea del Sud

Scontro tra titani ad Al Wakrah: di fronte i 'Socceroos' dell'Australia e la Corea del Sud di Klinsmann. Nell'altro match, la Giordania sfida la rivelazione Tadjikistan.

Evento: Australia-Corea del Sud
Luogo: Al Janoub Stadium, Al Wakrah
Data: 2 febbraio 2024
Orario: 16:30
Dove vederla:OneFootball

Entra nel vivo la Coppa d'Asia in Qatar. Venerdì 2 febbraio scattano i quarti di finale di una competizione che non sta lesinando gol, spettacolo e grandi sorprese. La sfida clou è senz'altro quella tra due superpotenze del continente asiatico, Australia e Corea del Sud. Ricca di interesse e di emozioni, però, si annuncia pure l'altro confronto che vede di fronte la Giordania e il Tadjikistan, matricola terribile di questa edizione del torneo.

Australia rullo compressore

Tre vittorie e un pareggio: questo il ruolino di marcia dei 'Socceroos' nelle prime quattro partite di Coppa d'Asia. L'Australia ha chiuso in prima posizione il Girone B davanti a Uzbekistan, Siria e India con sette punti. Nella prima gara ha avuto ragione dell'India (2-0, reti di Irvine e Bos nella ripresa), nella seconda ha piegato di misura la Siria (Irvine), nella terza ha pareggiato 1-1 con l'Uzbekistan (vantaggio di Boyle e pareggio di Turgunboev), blindando la prima posizione. 

Nessun problema poi negli ottavi: 4-0 all'Indonesia, con strada spianata dall'autorete di Baggott dopo 12', raddoppio di Boyle in chiusura di primo tempo e sigilli di Goodwin e Souttar nei minuti finali del match. Adesso un confronto sulla carta decisamente più impegnativo, contro una nazionale di grande esperienza e qualità.

Corea del Sud avanti a spese di Mancini

Se l'Australia ha ottenuto tre vittorie e un pareggio, la Corea del Sud ha un ruolino di marcia inverso: una vittoria e tre pareggi. L'undici guidato da Klinsmann ha un po' stentato nella fase a gironi chiudendo al secondo posto il Gruppo E alle spalle del Bahrain e davanti a Giordania e Malesia. Il 3-1 della prima sfida col Bahrain (rete di Hwang e doppietta di Lee Kang-in) sembrava il preludio a una marcia trionfale: invece poi sono arrivati due pareggi rocamboleschi (2-2 con la Giordania e 3-3 con la Malesia) costati la prima posizione e l'abbinamento con l'Arabia Saudita di Mancini agli ottavi. 

Partita in cui Kim e soci sono andati a un passo dall'eliminazione. La rete di Cho Gue-sung, giunta addirittura al 9' di recupero, ha evitato la sconfitta e allungato la sfida ai rigori, dove poi la differenza l'ha fatta il portiere Jo. Chiamato ora a ripetersi in un'altra sfida difficile e di grande fascino, quella contro gli australiani.

Australia-Corea del Sud, orario e dove vederla

Il match tra Australia e Corea del Sud è in programma alle 16:30 italiane di venerdì 2 febbraio. Diretta streaming su OneFootball.

Australia-Corea del Sud, probabili formazioni

Australia (4-4-1-1): Ryan; Jones, Souttar, Rowies, Behich; Boyle, Baccus, Irvine, Bos; McGree, Fornaroli. Ct: Arnold.

Corea del Sud (3-4-2-1): Jo; Jung, Kim Min-jae, Kim Young-gwon; Kim Tae-hwan, Lee Jae-sung, Hwang, Seol; Lee Kang-in, Jeong; Son. Ct: Klinsmann.

Tadjikistan, la rivelazione

Evento:Tadjikistan-Giordania
Luogo:Ahmad bin Ali Stadium, Al Rayyan
Data:2 febbraio 2024
Orario: 12:30
Dove vederla:OneFootball

Se Australia e Corea del Sud sono due big d'Asia, il Tadjikistan è alla sua prima apparizione alla fase finale del torneo continentale e sta facendo benissimo. La qualificazione agli ottavi è arrivata grazie al secondo posto nel Gruppo A: dopo lo 0-0 con la Cina e la sconfitta di misura contro il Qatar, è stato il 2-1 in rimonta sul Libano - reti nel finale di Umarbayev e Khamrokulov - a consegnare il pass per la fase a eliminazione diretta, dove poi la nazionale guidata dal croato Segrt ha avuto ragione degli Emirati Arabi Uniti, piegati ai rigori dopo aver sfiorato il successo già nei tempi regolamentari, dopo il vantaggio di Khanonov.

La cavalcata della Giordania

Anche la nazionale giordana si è resa protagonista di un cammino esaltante in Qatar. Agli ottavi è arrivata da ripescata dopo il 4-0 alla Malesia, il 2-2 con la Corea del Sud e la sconfitta di misura col Bahrain, poi però ha fatto l'impresa superando 3-2 in rimonta l'Iraq nella coda di un match palpitante. Fino al 95' la Giordania perdeva 2-1, le reti in rapida successione di Al Arab e Al Rashdan hanno regalato all'undici di Ammouta il pass per i quarti.

Tadjikistan-Giordania, orario e dove vederla

Il match tra Tadjikistan e Giordania è in programma alle 12:30 italiane di venerdì 2 febbraio. Diretta streaming su OneFootball.

Tadjikistan-Giordania, probabili formazioni

Tadjikistan (4-4-2): Yatimov; Safarov, Khanonov, Dzhuraboyev, Nazarov; Shervoni, Shukurov, Umarbayev, Panshanbe; Dzhalilov, Samiev. Ct: Segrt.

Giordania (3-4-2-1): Abu Lalyla; Nasib, Al Arab, Al Ajalin; Haddad, Al Rashdan, Ayed, Al Mardi; Al-Tamari, Olwan; Al Naimat. Ct: Ammouta.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.