Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d’Asia: con Qatar-Cina si chiude il Gruppo A

Il Qatar ha già strappato in anticipo la qualificazione per gli ottavi di finale. Tutto ancora da decidere invece per la Cina. Hanno chance di passaggio del turno anche le altre due del girone: Tagikistan e Libano. 

Evento: Qatar-Cina
Luogo: Stadio internazionale Khalifa, Doha (Qatar)
Data: 22 gennaio 2024
Orario: 16:00
Dove vederla: in streaming su OneFootball

Terza ed ultima giornata della fase a gironi della Coppa d’Asia. Qualche verdetto è già stato espresso con novanta minuti d’anticipo rispetto alla naturale scadenza. Nel Gruppo A, ad esempio, i padroni di casa del Qatar – organizzatori del torneo nonché campioni in carica – non hanno voluto lasciare nulla al caso accaparrandosi immediatamente sei punti mettendo le spalle al sicuro. I marroni sfideranno la Cina nell’ultimo turno con gli ospiti che invece non hanno ben figurato in questa prima parte della manifestazione raccattando solamente due pareggi. 

Il bilancio dei confronti diretti tra queste due nazionali pende leggermente in favore dei qatarioti che hanno vinto quattro volte contro le tre dei cinesi. Completano il quadro i due pareggi. Spesso e volentieri l’incontro si è concluso per 1-0, con successo di misura per una delle due formazioni. Ciò è accaduto in tre circostanze sulle nove totali prese in considerazione. 

Come arriva il Qatar

Che il movimento sia in crescita ce lo ha raccontato chiaramente l’edizione del 2019 vinta proprio dal Qatar. Successivamente i marroni hanno preso parte anche al Mondiale, in qualità di organizzatori, non uscendone in maniera impeccabile. La nazionale guidata all’epoca da Félix Sánchez Bas uscì ai gironi con tre sconfitte su tre come mai era accaduto nella storia ai rappresentanti del paese ospitante. 

Ma qui in continente le cose sono ben diverse e sono state messe in chiaro in questi primi 180 minuti di torneo. Prima il netto 3-0 sul Libano – con le reti di Akram Afif (doppietta) e Almoez Ali – e poi il successo di misura per 1-0 sul Tagikistan firmato ancora una volta Akram Afif. Sei punti che sono valsi la qualificazione per il Qatar che ci tiene a far bella figura davanti ai propri tifosi anche per cancellare il fresco ricordo del fallimento iridato. Oltre che per difendere il titolo e aggiungere un’altra medaglia d’oro alla fresca collezione.

Come arriva la Cina

Non sono state uno spot per il calcio le due uscite della Cina in Coppa d’Asia. Zero gol contro il Tagikistan e zero gol pure nel successivo incontro con il Libano. Se l’attacco dei Dragoni non si è dimostrato all’altezza, quanto meno la difesa ha retto consentendo alla compagine guidata dal serbo Aleksandar Janković di uscirsene con due punti che danno ancora speranze di qualificazione. 

Certo, uscire indenni dallo stadio internazionale Khalifa di Doha non sarà cosa semplice per i cinesi che in dodici partecipazioni non sono mai riusciti a portare a casa il trofeo. Due volte hanno comunque ottenuto un prestigioso secondo posto, prima nel 1984 e successivamente nel 2004. Non ci sono elementi particolari di spicco nella rosa dei Dragoni che giocano con un modulo prettamente difensivo. Negli anni scorsi si è provato a fare qualcosa per emergere con l’obiettivo di diventare la migliore squadra del continente entro il 2030. Ma siamo ancora molto lontani dalla realizzazione.

Le probabili formazioni di Qatar-Cina

Qatar (4-3-3): Barsham; Al-Rawi, Salman, Mendes, Al-Bayati; Tarek, Fathi, Abdulsallam; Mohammad, Almoez Ali, Akram Afif. Ct: Tintín Márquez.

Cina (5-3-2): Yan Junling; Liu Binbin, Zhang Linpeng, Browning, Zhu Chenjie, Liu Yang; Xin, Wang Shangyuan, Dai Tsun; Wu Lei, Zhang Yuning. Ct: Aleksandar Janković.

Ultima chiamata per Tagikistan o Libano

Evento: Tagikistan-Libano
Luogo: Stadio Jassim bin Hamad, Doha (Qatar)
Data: 22 gennaio 2024
Orario: 16:00
Dove vederla: in streaming su OneFootball

Non sono partite con chissà quali aspettative sul torneo, Tagikistan e Libano. Adesso, però, nonostante un solo punto in classifica dopo due gare, per entrambe c’è la possibilità di conquistarsi il passaggio del turno. Anche in caso di vittoria della Cina, infatti, ci sarebbe la chance di passare agli ottavi di finale rientrando tra le quattro migliori terze della competizione. Calcoli che eventualmente si faranno dopo. Palla al campo, adesso, per il match che sarà giocato in contemporanea con l’altra partita del girone. 

Le probabili formazioni di Tagikistan-Libano

Tagikistan (4-4-2): Yatimov; Safarov, Hanonov, Juribaev, Nazarov; Aini, Umarbaev, Shukurov, Panjshanbe; Soirov, Dzhalilov. Ct: Petar Šegrt.

Libano (3-4-1-2): Matar; Khamis, Mansour, Kassem Al Zein; Hussein Al Zein, Tneich, Srour, Sabra; Jradi; Bugiel, Maatouk. Ct: Miodrag Radulović.

Dove vedere la Coppa d’Asia in TV e in streaming

Nessuna emittente televisiva ha acquisito i diritti della Coppa d’Asia 2024. Tuttavia è possibile comunque seguire tutte le partite della manifestazione in streaming su OneFootball in maniera completamente gratuita tramite l’app o il sito. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.