Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d'Africa: Sudafrica-RD Congo vale il terzo posto

Prima della finale per il titolo tra Nigeria e Costa d'Avorio c'è il match che mette in palio un posto sul podio della Coppa d'Africa: il Sudafrica sfida la Repubblica Democratica del Congo.

Evento: Sudafrica-Repubblica Democratica Congo
Luogo:Stade Félix Houphouët-Boigny, Abidjan
Data:10 febbraio 2024
Orario:21:00
Dove vederla:Sportitalia

Non sarà elettrizzante come il match che mette in palio il titolo, in programma il giorno dopo tra la Nigeria e i padroni di casa della Costa d'Avorio, ma la sfida tra Sudafrica e Repubblica Democratica del Congo ha comunque la sua importanza. Il terzo posto, infatti, vale tanto sia per i Bafana Bafana sudafricani che per i Leopardi congolesi. Entrambe le Nazionali possono ritenersi comunque soddisfatte per il percorso intrapreso in questa edizione della Coppa d'Africa, che per entrambe ha rappresentato il sospirato rilancio.

Il ritorno in grande stile del Sudafrica

Il Sudafrica, in particolare, non arrivava così avanti nel torneo dal lontano 2000, quando chiuse in terza posizione. Negli ultimi anni i Bafana Bafana hanno rimediato delusioni in serie. Nel 2019 sono stati eliminati ai quarti, nel 2021 non si sono neppure qualificati alla fase finale. Sotto la guida del belga Broos il Sudafrica è tornato grande, facendo addirittura sperare nel titolo che manca dalla prima partecipazione al torneo, quella casalinga del 1996, chiusa in trionfo sotto gli occhi del presidente Mandela pochi mesi dopo il leggendario trionfo di un altro Sudafrica, quello del rugby, in Coppa del Mondo.

Sudafrica che in questo torneo si è reso protagonista di un cammino in crescendo. Nella fase a gironi ha chiuso in seconda posizione il Gruppo E (sconfitta 2-0 contro il Mali, vittoria 4-0 sulla Namibia e pareggio 0-0 con la Tunisia), agli ottavi ha piegato il forte Marocco con un secco 2-0, ai quarti Capo Verde ai rigori. Solo ai rigori, poi, è arrivata la sconfitta in semifinale contro le Super Eagles della Nigeria, dopo che Mokoena proprio al 90' aveva impattato il vantaggio avversario di Troost-Ekong. Gli errori di Mokoena e Makgopa si sono rivelati fatali per il Sudafrica, che ora però vuol chiudere bene e conquistare almeno il terzo posto.

L'ottimo torneo della Repubblica Democratica del Congo

Anche la RD Congo ha fatto benissimo in questa edizione della Coppa d'Africa. In bacheca i Leopardi hanno due titoli conquistati nel lontano 1968 e nel 1974, dopo di allora al massimo hanno ottenuto due terzi posti, nel 1998 e nel 2015. Adesso hanno l'opportunità di salire nuovamente sul podio, a coronamento di un ottimo cammino iniziato nella fase a gironi col secondo posto nel Gruppo F alle spalle del Marocco grazie a tre pareggi: 1-1 con lo Zambia, 1-1 col Marocco, 0-0 con la Tanzania. Agli ottavi la clamorosa qualificazione ai rigori contro l'Egitto, ai quarti il rotondo 3-1 alla Guinea, prima vittoria – strano ma vero – in tutto il torneo. 

In semifinale il cammino si è interrotto contro i padroni di casa, premiati da un gol di Haller al 20' della ripresa, ma la sconfitta contro la Costa d'Avorio non cancella quanto di buono fatto vedere nell'arco della competizione. Sotto la guida del francese Desabre la Repubblica Democratica del Congo ha ritrovato fiducia e solidità, mettendo in mostra anche ottime individualità come il portiere Mpasi-Nzau, il difensore Mbemba e gli attaccanti Wissa e Bakambu. Contro il Sudafrica i Leopardi vogliono emettere l'ultimo ruggito di questa Coppa d'Africa.

Sudafrica-RD Congo, orari e dove vederla

Il match tra Sudafrica e Repubblica Democratica del Congo, finale per il terzo posto della Coppa d'Africa, è in programma alle 21:00 italiane del 10 febbraio. Diretta tv in chiaro su Sportitalia.

Sudafrica-RD Congo, probabili formazioni

Sudafrica (5-4-1): Williams; Mudau, Sibisi, Xulu, Mvala, Modiba; Tau, Mokoena, Sithole, Lepasa; Makgopa. Ct: Broos.

Repubblica Democratica Congo (4-2-3-1): Mpasi-Nzau; Kalulu, Mbemba, Inonga, Masuaku; Pickel, Moutoussamy; Elia, Bongonda, Wissa; Bakambu. Ct: Desabre.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.