Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d’Africa: seconda chance per Egitto e Ghana

Dopo i flop nella prima giornata del torneo continentale arriva un’altra opportunità per Egitto e Ghana, impegnate nel Gruppo B. Non è andata bene neppure alla Nigeria che ora se la vede con la Costa d’Avorio.

Evento:Egitto-Ghana
Luogo: Stade Félix Houphouët-Boigny, Abidjan (Costa d'Avorio)
Data: 18 gennaio 2024
Orario: 21:00
Dove vederla: Sportitalia (canali 61 e 561); in streaming su sito e app di Sportitalia

Seconda giornata di Coppa d’Africa per il Gruppo B. Non possono dirsi soddisfatte di quanto fatto nel primo turno Egitto e Ghana e adesso devono porre rimedio nella gara che le mette una di fronte all’altra. In cima al girone c’è Capo Verde con tre punti e che ora ha la possibilità di chiudere in anticipo il discorso qualificazione contro il Mozambico. Le altre due contendenti, invece, sono indietro e il tempo è chiaramente poco. Ricordiamo che accedono agli ottavi di finale le prime due classificate e le quattro migliori terze prendendo in considerazione tutti e sei i gruppi che compongono la fase della manifestazione continentale. 

Veniamo ad Egitto-Ghana. Le due nazionali si sono affrontate complessivamente otto volte dal 2009 ad oggi. Il bilancio è favorevole ai faraoni che hanno vinto in quattro occasioni. Completano il quadro due pareggi e due affermazioni da parte delle stelle nere. 

Come arriva l’Egitto

Un gol al novantasettesimo minuto ha permesso all’Egitto di evitare la clamorosa sconfitta contro il Mozambico nella gara inaugurale di Coppa d’Africa. Dopo la rete nei primi minuti di Mostafa Mohamed è stato Momo Salah a rimettere le cose a posto per i faraoni, che certamente non possono comunque dirsi soddisfatti del risultato. Inutile sottolineare quanto la squadra del portoghese Rui Vitoria tenga a una manifestazione che li vede primatisti assoluti per numero di trofei con sette messi in fila in 34 anni di storia. 

L’ultima gioia è però datata 2010, dopodiché c’è stata qualche annata buia alla quale hanno fatto seguito due secondi posti intervallati da un’eliminazione agli ottavi di finale. L’edizione del 2021, persa ai calci di rigore, grida vendetta ma occorre iniziare a vincere quanto prima per superare almeno la fase a gironi. 

Come arriva il Ghana

Se l’Egitto è riuscito a prendere un punto nei minuti finali, il Ghana invece lo ha perso. Al 92esimo ha infatti spezzato l’equilibrio del match facendo pendere la bilancia in favore di Capo Verde il centrocampista Garry Mendes Rodrigues. Decisamente brutta la prima per le stelle nere che però anche prima non è che avessero lanciato segnali particolarmente confortanti. 

Nel cammino delle qualificazioni ai prossimi Mondiali hanno infatti perso in trasferta contro un avversario modesto come la nazionale di Comore. Ha un po’ di lavoro da fare il selezionatore irlandese Chris Hughton, il cui percorso è tra l’altro cominciato da pochissimo tempo. Il Ghana ha vinto quattro volte la Coppa d’Africa ma l’ultima è datata 1982. Da allora due secondi posti e tante eliminazioni precoci.

Le probabili formazioni di Egitto-Ghana

Egitto (4-3-3): Elshenawy; Hany, Hegazy, Monem, Hamdy; Elneny, Fathi, Zizo; Salah, Mostafa Mohamed, Trezeguet. Ct: Rui Vitória.

Ghana (4-2-3-1): Ofori; Odoi, Djiku, Salisu, Mensah; Ashimeru, Baba; Paintsil, Königsdörffer, Jordan Ayew; Semenyo. Ct: Hughton.

La Nigeria di Osimhen sfida i padroni di casa

Evento: Costa d’Avorio-Nigeria
Luogo: Olympic Stadium of Ebimpé (Costa d'Avorio)
Data: 18 gennaio 2024
Orario: 18:00
Dove vederla: Sportitalia (canali 60 e 560); in streaming su sito e app di Sportitalia

Un salto nel Gruppo A è doveroso, anche perché si tratta di uno dei più interessanti dell’intero torneo. Molto ambiziosa è la Nigeria alla quale non è bastata una rete di Victor Osimhen per portarsi a casa i tre punti contro la Guinea Equatoriale. Le Super Aquile dovranno fare certamente di più nel corso della seconda gara, considerato che di fronte avranno i padroni di casa della Costa d’Avorio. Gli Elefanti sono in cima alla classifica grazie al successo sulla Guinea-Bissau (2-0 con le firme dell’udinese Fofana e di Krasso).

Le probabili formazioni di Costa d’Avorio-Nigeria

Costa d’Avorio (4-3-3): Yahia Fofana; Singo, Diomande, N’Dicka, Konan; Kessié, Sangaré, Seko Fofana; Boga, Krasso, Bamba. Ct: Gasset.

Nigeria (4-1-4-1): Nwabali; Ola Aina, Ekong, Ajayi, Sanusi; Onyeka; Simon, Yusuf, Iwobi, Lookman; Osimhen. Ct: Peseiro.

Dove vedere in TV e in streaming la Coppa d’Africa

I diritti televisioni della Coppa d’Africa 2023/2024 appartengono a Sportitalia, che trasmetterà in chiaro l’intero evento. I match descritti, così come gli altri, sono pertanto visibili sui canali 60 o 61 (Solocalcio) a seconda della programmazione e 560 o 561. Allo stesso modo è possibile assistere alle partite anche in streaming sul sito o sull’app di Sportitalia. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.