Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d'Africa: Nigeria-Costa d'Avorio, è caccia al titolo

La Nigeria di Osimhen e Lookman sfida i padroni di casa della Costa d'Avorio nella finalissima della Coppa d'Africa in programma domenica 11 febbraio: chi succederà al Senegal?

Evento: Nigeria-Costa d'Avorio
Luogo: Alassane Ouattara Stadium, Abidjan (Costa d'Avorio)
Data: 11 febbraio 2024
Orario: 21:00
Dove vederla: Sportitalia

Ci siamo. Sta per calare il sipario sulla Coppa d'Africa con la finalissima tra la Nigeria e i padroni di casa della Costa d'Avorio in programma domenica 11 febbraio all'Alassane Ouattara Stadium di Abidjan, con fischio d'inizio alle 21:00. Chi succederà al Senegal? Le Super Aquile del centravanti del Napoli Victor Osimhen puntano a quel trionfo che manca ormai dal 2013, mentre l'ultima vittoria degli Elefanti risale al 2015. Conquistare il titolo con la sua nazionale sarebbe la classica ciliegina sulla torta per l'attaccante azzurro che, dopo lo storico scudetto alle falde del Vesuvio, ha vinto anche il Pallone d'Oro africano. Per lui un solo gol in questa competizione: chissà che non riesca a dare il meglio di sé proprio nel momento più importante. Le due squadre si si ritrovano dopo essersi già affrontate nella fase a gironi.

Come arriva la Nigeria

Inserita nel Gruppo A, la Nigeria guidata dal portoghese José Peseiro ha chiuso al secondo posto nonostante la vetta condivisa con la Guinea Equatoriale. Proprio con quest'ultima è iniziato il percorso delle Super Aquile in Coppa d'Africa: 1-1 al debutto con rete di Osimhen, che poi non è più andato a bersaglio. La Nigeria ha quindi battuto con un doppio 1-0 prima la Costa d'Avorio grazie al rigore trasformato dall'ex Udinese Troost-Ekong e poi la Guinea-Bissau. Pur non incantando, è dunque arrivata la qualificazione agli ottavi di finale, dove gli uomini in verde hanno liquidato con un secco 2-0 (doppietta dell'atalantino Lookman) il Camerun. Lookman è risultato decisivo anche ai quarti segnando il gol della vittoria contro l'Angola. Decisivi i rigori, invece, per risolvere la semifinale con il Sudafrica dopo l'1-1 dei tempi regolamentari e dei supplementari.

Come arriva la Costa d'Avorio

Il percorso della Costa d'Avorio ha dell'incredibile. Qualificatisi alla fase a eliminazione diretta da ripescata, gli Elefanti hanno addirittura esonerato il Ct Jean-Louis Gasset dopo la batosta per 4-0 subita dalla Guinea Equatoriale nella terza e ultima giornata dei gironi. Dagli ottavi in poi la squadra è stata affidata a Emerse Faé, che non ha sbagliato un colpo diventando una sorta di eroe nazionale. Già, perché la Costa d'Avorio ha prima eliminato ai rigori i campioni in carica del Senegal che puntavano al bis per poi estromettere dalla manifestazione il Mali ai tempi supplementari (2-1) e infine la Repubblica Democratica del Congo, stesa dal gol dell'attaccante del Borussia Dortmund Haller.

Probabili formazioni Nigeria-Costa d’Avorio

La Nigeria si dispone sul rettangolo verde con il 4-3-3: tra i pali Nwabili, quindi pacchetto arretrato che sarà composto da Ola Aina, Troost-Ekong, Ajayi e Bassey. In mezzo al campo dovrebbero partire dal primo minuto Osayi-Samuel, Onyeka e Iwobi. Moses Simon più del milanista Chukwueze e Lookman nel tridente, con Osimhen come terminale offensivo.

Stesso sistema di gioco per la Costa d'Avorio: Singo, Boly, Ndicka e Konan a protezione di Fofana. In mediana Seri, Kessie e l'ex Udinese Fofana. In attacco Gradel, Haller e Adingra.

Nigeria (4-3-3): Nwabili; Ola Aina, Troost-Ekong, Ajayi, Bassey; Osayi-Samuel, Onyeka, Iwobi; Moses Simon, Osimhen, Lookman. Ct: Peseiro.

Costa D'Avorio: Fofana Y., Singo, Boly, Ndicka, Konan; Seri, Kessie, Fofana S., Gradel, Haller, Adingra. Ct: Faé.

Orario e dove vedere Nigeria-Costa d'Avorio in tv e in streaming

La finale della Coppa d'Africa tra Nigeria e Costa d'Avorio va in scena all'Alassane Ouattara Stadium di Abidjaé domenica 11 febbraio alle 21:00. L'incontro sarà trasmesso in esclusiva e in chiaro su Sportitalia. Per vedere in televisione la partita più attesa della rassegna africana riservata alle nazionali basterà sintonizzarsi sul canale 60 del digitale terrestre o, in alternativa, sul canale 560 di Sky. Due, invece, le possibilità per seguire il match in streaming: potrete utilizzare l'app di Sportitalia, scaricabile su vari dispositivi come smartphone, tablet e pc, oppure collegarvi al sito dell'emittente.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.