Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d'Africa: Nigeria-Camerun, ottavo di fuoco

Nigeria e Camerun si contendono un posto nei quarti: derby tutto napoletano tra Osimhen e Anguissa. Chi vince affronta una tra Angola e Namibia.

Evento: Nigeria-Camerun
Luogo:Stade Félix Houphouët-Boigny, Abidjan
Data: 27 gennaio 2024
Orario:21:00
Dove vederla:Sportitalia

Il tempo delle classifiche e dei calcoli è finito, in Coppa d'Africa scatta l'ora delle sfide a eliminazione diretta. Il quadro degli ottavi si apre con due match di notevole interesse, in programma nella giornata di sabato 27 gennaio. Si parte alle 18:00 con Angola-Namibia, mentre alle 21:00 tocca alla supersfida tra due autentiche corazzate: Nigeria-Camerun.

Nigeria-Camerun, Osimhen contro Anguissa

Per nobiltà e tradizione delle squadre, ma anche per la loro qualità, avrebbe potuto essere tranquillamente la finale; invece Nigeria-Camerun vale “soltanto” un posto nei quarti della Coppa d'Africa. Tutta “colpa”, si fa per dire, della posizione con cui le Super Aquile e i Leoni Indomabili hanno chiuso la fase a gironi, rispettivamente al secondo posto del Gruppo A e del Gruppo C. La Nigeria si è fatta precedere dalla sorprendente Guinea Equatoriale, con cui ha pareggiato a fatica nella prima partita: un gol di Osimhen ha replicato al vantaggio avversario di Salvador. Poi i verdi di Peseiro hanno piegato di misura i padroni di casa della Costa d'Avorio (rigore di Troost-Ekong) e ancora di misura la Guinea Bissau, grazie a un'autorete di Sanganté. Sette punti all'attivo, ma anche la sensazione di non aver sfruttato al massimo tutte le proprie potenzialità. 

Discorso che vale ancor di più per il Camerun, che agli ottavi addirittura si è qualificato a fatica. A pochi minuti dal termine del match decisivo contro il Gambia, infatti, la Nazionale di Song era virtualmente fuori, dopo aver pareggiato 1-1 con la Guinea e perso in malo modo (3-1) contro il Senegal. Sotto 2-1 contro gli Scorpioni del Gambia (reti di Jallow e Colley a ribaltare l'iniziale vantaggio del Camerun firmato da Toko Ekambi), i Leoni Indomabili hanno visto i fantasmi. Ma negli ultimi minuti di gara i gol decisivi sono arrivati, prima grazie a un'autorete di Gomez e poi con un imperioso stacco di testa di Wooh. Scampato il pericolo di una precoce eliminazione, ora il Camerun può giocarsi le sua chance contro la Nigeria, match segnato dal duello tra due campioni d'Italia in carica, i napoletani Osimhen e Anguissa.

Nigeria-Camerun, orario e dove vederla

Il match tra Nigeria e Camerun è in programma alle 21:00 di sabato 27 gennaio. Diretta tv in chiaro su Sportitalia.

Nigeria-Camerun, probabili formazioni

Nigeria (3-4-2-1): Nwabili; Ajayi, Omeruo, Bassey; Osayi-Samuel, Onyeka, Aribo, Aina; Chukwueze, Simon; Osimhen. Allenatore: Peseiro.

Camerun (3-4-3): Ondoa; Castelletto, Wooh, Nouhou; Tchato, Ntcham, Anguissa, Yongwa; Toko Ekambi, Magri, N'Koudou. Allenatore: Song.

Angola-Namibia, duello tra rivelazioni

Evento: Angola-Namibia
Luogo: Stade de la Paix, Bouaké
Data: 27 gennaio 2024
Orario: 18:00
Dove vederla: Sportitalia

Chi vince tra Nigeria e Camerun se la vedrà ai quarti con la vincente dell'ottavo precedente, quello tra Angola e Namibia. Due autentiche rivelazioni del torneo. Le Antilopi nere giganti dell'Angola hanno chiuso in prima posizione il Gruppo D, precedendo Burkina Faso, Mauritania e Algeria. Avventura iniziata con l'1-1 in rimonta proprio contro l'Algeria (rigore di Mabululu nella ripresa) e proseguita con due successi esaltanti, il 3-2 sui mauritani (doppietta di Gelson Dala e sigillo di Gilberto) e il 2-0 sul Burkina Faso, arrivato grazie alle zampate di Mabululu e Zini. 

Adesso la formazione guidata dal portoghese Pedro Goncalves deve vedersela coi “vicini” della Namibia, che invece ha strappato la qualificazione da terza del Girone E. Un exploit frutto essenzialmente dell'impresa nella prima partita contro la Tunisia, griffata da una rete di Hotto a 2' dalla conclusione. Poi è arrivata la netta sconfitta contro il Sudafrica (0-4), a cui ha fatto seguito il preziosissimo 0-0 del match decisivo contro il Mali, che ha consentito ai Guerrieri coraggiosi, allenati da Benjamin, di centrare una storica qualificazione. Ora, naturalmente, la Namibia non intende in alcun modo fermarsi. Dopo aver raggiunto gli ottavi, vuol proseguire la sua straordinaria cavalcata. 

Le due formazioni sono separate da appena due posizioni nel ranking mondiale, aggiornato a fine dicembre: Namibia in 115esima posizione, Angola due gradini più sotto. Curiosità: nei dodici precedenti tra le due nazionali si sono registrati sei pareggi e sei successi angolani, con la Namibia ancora a caccia della prima vittoria.

Angola-Namibia, orario e dove vederla

Il match tra Angola e Namibia è in programma alle 18:00 di sabato 27 gennaio. Diretta tv in chiaro sulle frequenze di Sportitalia.

Angola-Namibia, probabili formazioni

Angola (4-3-3): Neblu; Afonso, Gaspar, Quinito, Tò Carneiro; Paz, Estrela, Fredy; Gelson Dala, Mabululu, Gilberto. Allenatore: Pedro Goncalves.

Namibia (4-4-2): Kazapua; Kamberipa, Amutenya, Haukongo, Hanamub; Muzeu, Katua, Petrus, Hotto; Tijueza, Shaluille. Allenatore: Benjamin.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.