Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d’Africa: il big match di lunedì è Senegal-Costa d’Avorio

I padroni di casa della Costa d’Avorio si sono salvati per il rotto della cuffia e ora devono sfidare i campioni in carica del Senegal che finora hanno sempre e solo vinto.

Evento: Senegal-Costa d’Avorio
Luogo: Stade Charles Konan Banny de Yamoussoukro (Costa d’Avorio)
Data:29 gennaio 2024
Orario:21:00
Dove vederla: Sportitalia (canali 60 e 560); in streaming su sito e app di Sportitalia

Archiviata la fase a gironi si entra davvero nel vivo della Coppa d’Africa. Non tutte le big o quelle che potevamo considerare tra le favorite della competizione, hanno fin qui rispettato i pronostici. Qualcuna è stata aiutata dalla regola che ha consentito di qualificarsi al turno successivo anche col terzo posto. Un esempio su tutti è quello della Costa d’Avorio, partita forse con troppe aspettative sulla manifestazione, derivanti anche e soprattutto dal fatto di essere gli organizzatori, poi disattese sul campo. 

I tre punti in tre gare sono comunque stati sufficienti agli Elefanti per presentarsi agli ottavi di finale. Dove troveranno un avversario assai temibile come il Senegal. I Leoni della Teranga invece sì che hanno fatto fino in fondo il proprio dovere vincendo una gara dopo l’altra e chiudendo il proprio girone a punteggio pieno. Adesso però si azzera tutto nell’incontro dello Stade Charles Konan Banny de Yamoussoukro. Appuntamento fissato il 29 gennaio alle ore 21:00.

Come arriva il Senegal

Il Senegal si è presentato in Coppa d’Africa da campione in carica. Difendere il primo e finora unico successo mai ottenuto dai Leoni della Teranga è l’obiettivo con cui il team di Aliou Cissé è partito. Anche il campo ha dimostrato le intenzioni dei senegalesi che hanno faticato davvero poco per emergere in un girone comunque insidioso con Camerun, Gambia e Zambia. Invece ne sono usciti con tre vittorie, otto gol fatti e appena uno subito. Solo la Guinea Equatoriale ha saputo fare di meglio dal punto di vista realizzativo a parità di partite con nove centri. 

D’altro canto sono tante le stelle a disposizione del Senegal. La più importante delle quali è sicuramente Sadio Mané, ma anche il portiere Mendy e il difensore ex napoletano Koulibaly sono elementi di notevole esperienza. Tutti e tre i calciatori citati hanno abbandonato il vecchio calcio europeo lasciandosi sedurre dagli arabi. Ma ciò non ha placato la loro fame di vittoria.

Come arriva la Costa d’Avorio

Abbiamo parlato di aspettative per la Costa d’Avorio, che non hanno poi trovato il conforto del campo. La qualificazione è giunta improvvisa, ormai quasi in maniera inaspettata, quando gli Elefanti avevano già concluso il proprio torneo. Da terzi gli ivoriani sono riusciti a strappare il pass per gli ottavi nonostante i soli tre punti conseguiti. Una vittoria e poi due sconfitte: un ruolino di marcia inaccettabile per la Federazione che ha deciso così di esonerare comunque l’allenatore Jean-Louis Gasset. 

A far scalpore è stato in particolar modo il ko rimediato con la Guinea Equatoriale, un 4-0 davanti al proprio pubblico ritenuto umiliante in una competizione che avrebbe dovuto sancire il riscatto di un popolo intero. Nulla è perduto, ad ogni modo. Con le speranze di un rendimento migliore affidate ad Emerse Fae, traghettatore cui è stato affidato un compito assai delicato.

Le probabili formazioni di Senegal-Costa d’Avorio

Senegal (4-1-4-1): E. Mendy; Diatta, Seck, Koulibaly, Jakobs; Gueye; I. Sarr, P. Sarr, N. Mendy, Mané; Diallo. Ct: Aliou Cissé.

Costa d’Avorio (4-3-3): Y. Fofana; Singo, Boly, N’Dicka, Konan; Sangaré, Kessié, S. Fofana; Diakité, Pepe, Kouamé. Ct: Emerse Fae.

Il sorprendente Capo Verde affronta la Mauritania

Evento:Capo Verde-Mauritania
Luogo: Stadio Félix Houphouët-Boigny, Abidjan (Costa d’Avorio)
Data: 29 gennaio 2024
Orario: 18:00
Dove vederla:Sportitalia (canali 60 e 560); in streaming su sito e app di Sportitalia

A flop come quello della Tunisia, precocemente eliminata, hanno fatto da contraltare delle vere e proprie storie di sport da raccontare. Una delle più belle è sicuramente quella di Capo Verde, una nazione che conta meno di 600.000 abitanti che ha saputo mettersi alle spalle giganti del torneo del calibro di Ghana ed Egitto. Agli ottavi gli Squali Blu dovranno vedersela contro la Mauritania, altra sorpresa del torneo che ha centrato la qualificazione battendo all’ultimo l’Algeria. La sfida è in programma domenica 29 gennaio alle 18:00.

Le probabili formazioni di Capo Verde-Mauritania

Capo Verde (4-1-4-1): Vozinha; Semedo, Costa, Diney, Tavares; Kevin; Mendes, Patrick Andrade, Kenny Rocha, Rodrigues; Gilson Benchimol. Ct: Bubista.

Mauritania (4-1-4-1): Niasse; I. Keita, Dellah Yali, Ba, Diaw; Gassama; Amar, Thiam, Mouhsine, Koita; Anne. Ct: Amir Abdou.

Dove vedere in TV e in streaming la Coppa d’Africa

I diritti televisioni della Coppa d’Africa 2023/2024 appartengono a Sportitalia che trasmetterà in chiaro l’intero evento. I match descritti, così come gli altri, sono pertanto visibili sui canali 60 o 61 (Solocalcio) a seconda della programmazione e 560 o 561. Allo stesso modo è possibile assistere alle partite anche in streaming sul sito o sull’app di Sportitalia. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.