Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d’Africa: i migliori giocatori della Serie A che parteciperanno alla competizione

I migliori giocatori della Serie A che andranno in Costa d’Avorio per giocare la coppa d’Africa

Ogni due anni la Coppa d’Africa tra gennaio e febbraio toglie alcune stelle alle squadre europee che sono costrette ad affrontare due mesi delicatissimi senza alcuni dei loro migliori giocatori. La data d’inizio della competizione è fissata all’11 febbraio, quando inaugureranno la competizione Costa d’Avorio e Guinea Bissau mentre la finale si disputerà l'11 febbraio.

Ma quali sono i migliori giocatori della Serie A che partiranno per la coppa d’Africa?

Difensori

Evan N'Dicka-Costa d’Avorio

La Costa d’Avorio è il paese ospitante e nonostante abbia avuto sempre grandi giocatori a rappresentarla, può vantare solamente due coppe in bacheca. Gli ivoriani sono tra i principali candidati per arrivare fino in fondo. N’Dicka dopo un inizio timido in giallorosso, ha sfruttato l’assenza di Smalling e si è inserito stabilmente come braccetto di sinistra titolare nel 3-5-2 di Mourinho. La Roma, in emergenza, dovrà rinunciare al proprio difensore per un bel periodo.

Tyronne Ebuehi-Nigeria

Il terzino dell' Empoli classe 1995 sta mettendo in mostra le sue qualità sulla fascia con prestazioni notevoli e il merito è soprattutto di Andreazzoli che sta trovando un sistema in grado di valorizzare i punti di forza del calciatore al meglio.

Adam Masina-Marocco

Il laterale di difesa dell’Udinese partirà col Marocco. A Udine non sempre riesce a ritagliarsi un buon minutaggio, ma la coppa d’Africa potrebbe essere un’occasione per conquistare visibilità e fiducia da parte di Cioffi.

Centrocampisti

Ismaël Bennacer-Algeria

Il Milan non ha neanche il tempo di godersi il ritorno del suo perno a centrocampo che è già costretto a dirgli, momentaneamente, addio di nuovo per la Coppa d’Africa. L’Algerino ha già vinto la coppa nel 2019 da protagonista assoluto conquistando anche il premio come miglior giocatore del torneo.

André-Frank Zambo Anguissa-Camerun

Il Napoli perderà il suo equilibratore a centrocampo che proverà a conquistare la sesta coppa per il suo paese e avvicinarsi così all’Egitto che detiene il record con ben 7 titoli in bacheca. 

Alfred Duncan-Ghana

Il motore del centrocampo viola parteciperà alla competizione con il suo Ghana per cercare di conquistare la coppa per la quinta volta.

Houssem Aouar-Algeria

Il centrocampista della Roma, seppur non abbia trovato molta continuità nei suoi primi mesi in giallorosso, rimane comunque un giocatore dal talento indiscusso e risulta fondamentale la sua presenza per la nazionale algerina.

Attaccanti

Ademola Lookman-Nigeria

L’Atalanta rinuncerà a uno dei suoi attaccanti più prolifici, infatti, in questo campionato ha già messo la firma su 6 reti.

Zito Luvumbo-Angola

La stella di Ranieri si è tolto la soddisfazione di strappare il pass per la fase finale della competizione e ci terrà a rappresentare la sua angola.

M’Bala Nzola- Angola

L’attaccante della viola condividerà il reparto offensivo in nazionale proprio con Luvumbo e cercheranno di portare l’Angola il più lontano possibile.

Christian Kouamé-Costa d’Avorio

La Fiorentina dovrà fare a meno anche di Kouamé che giocherà il torneo in casa insieme a N’Dicka

Walid Cheddira-Marocco

Dopo aver preso parte alla storica spedizione in Qatar nella quale il Marocco è stato protagonista di una vera e propria impresa che ha condotto per la prima volta nella storia una squadra africana in semifinale, l’attaccante del Frosinone vorrà replicare o fare addirittura meglio anche in Coppa d’Africa.

Samuel Chukwueze-Nigeria

Anche lui come Lookman rappresenterà la Nigeria che potrà vantare tante soluzioni offensive tutte provenienti dalla Serie A.

Victor Oshimen-Nigeria

Lo scorso capocannoniere della Serie A condividerà il reparto con Chukweze e Lookman e con questo tridente la Nigeria non può non essere una delle favorite per la vittoria finale.

Boulaye Dia-Senegal

Il Senegal si presenta da campione in carica e ha tutte le intenzioni di voler riconfermare il titolo. Ma Manè e comapgni per tornare ad alzare la coppa, avranno bisogno della vena realizzativa dell’attaccante della Salernitana che in questa stagione non è ancora riuscito a ritrovare lo stato di forma dello scorso anno.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.