Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d’Africa: i match del terribile Gruppo C

Occhio al Gruppo C dove ci sono Senegal e Camerun e due potenziali outsider come Gambia e Guinea. Alla prima giornata le due big testeranno i progressi delle new entry del calcio africano. 

Evento: Senegal-Gambia
Luogo: Stade Charles Konan Banny de Yamoussoukro (Costa d’Avorio)
Data:15 gennaio 2024
Orario: 15:00
Dove vederla: Sportitalia (canali 60 e 560); in streaming su sito e app di Sportitalia

Prime battute di Coppa d’Africa in questa trentaquattresima edizione originariamente prevista per il 2023 e poi spostata nel 2024. Siamo ancora nella fase a gironi. Sono ventiquattro le partecipanti, suddivise in sei gruppi da quattro squadre ognuno. Ad accedere al turno successivo saranno le prime due classificate di ogni girone oltre alle quattro migliori terze dell’intera competizione. Tra i gironi più interessanti c’è sicuramente quello C dove tra big e potenziali outsider il livello è bello alto. 

Ad aprire le danze saranno Senegal e Gambia, pronte a sfidarsi il 15 gennaio alle ore 15:00 presso lo Stade Charles Konan Banny di Yamoussoukro. Ricordiamo che il torneo si gioca interamente in Costa d’Avorio. A detenere il titolo è proprio il Senegal che nel 2021 sconfisse in finale l’Egitto ai calci di rigore laureandosi per la prima volta nella storia campione del continente. I Leoni della Teranga proveranno a fare il bis: un’impresa riuscita al Ghana (1963-1965), al Camerun (2000-2002) e all’Egitto che addirittura arrivò a tre successi consecutivi (2006-2008-2010). 

Come arriva il Senegal

Da chi partiamo? Da Sadio Manè, due volte Giocatore Africano dell’Anno nonché uno dei calciatori più forti in circolazione. Dall’alto del suo palmarès – che annovera la Coppa del Mondo per Club, la Champions League e la Premier League con il Liverpool oltre alla Coppa d’Africa del 2021 – il 31enne dell’Al-Nassr ha lanciato l’allarme ai suoi compagni preannunciando un’edizione assai complicata della rassegna continentale. L’obiettivo delle altre sarà quello di detronizzare i Leoni della Teranga che comunque, dal loro punto di vista, possono attingere ad un bel serbatoio di talenti. 

Oltre al già citato attaccante figurano nella lista dei convocati del Ct Aliou Cissé giocatori come Pape Matar Sarr, Nicolas Jackson, Ismaila Sarr, Kalidou Koulibaly, Edouard Mendy e tanti altri. Non c’è invece il bomber della Salernitana Boulaye Dia alle prese con i postumi di un infortunio che non gli ha mai permesso di raggiungere la condizione quest’anno.

Come arriva il Gambia

Perché dovremmo credere nel Gambia che ha partecipato una sola volta alla Coppa d’Africa e non si è mai vista in Coppa del Mondo? Anzitutto perché si tratta di una compagine in crescita negli ultimi anni. Qualche suo rappresentante ha anche fatto visita all’Italia lasciando qualche traccia positiva. Basti pensare a Musa Barrow, un passato tra Atalanta e Bologna, o ad Omar Colley che ha giocato nella Sampdoria prima di trasferirsi in Turchia alla corte del Besiktas. 

Anche Ceesay e Darboe hanno avuto esperienze nel nostro Paese, entrambi legati a un giallorosso dalle tonalità differenti: Lecce per il primo e Roma per il secondo. Chissà che l’insieme non possa regalare qualche sorpresa in un girone comunque assai arduo. In panchina c’è il belga Tom Saintfiet, 50enne con una carriera infinita da allenatore. Un primo traguardo importante lo ha già centrato con la qualificazione. Ora si proverà ad andare oltre.

Le probabili formazioni di Senegal-Gambia

Senegal (4-3-3): E. Mendy; Ballo-Touré, Koulibaly, A. Diallo, F. Mendy; P. Gueye, I. Gueye, P.M. Sarr; Mané, Jackson, I. Sarr. Ct: Aliou Cissé.

Gambia (4-3-3): M. Jobe; Touray, Omar Colley, J. Gomez, Janko; Ngum, Barry, Adams; Musa Barrow, Ceesay, Ablie Jallow. Ct: Tom Saintfiet.

Minaccia Guinea per gli indomabili del Camerun

Evento: Camerun-Guinea
Luogo: Stade Charles Konan Banny de Yamoussoukro (Costa d’Avorio)
Data: 15 gennaio 2024
Orario: 18:00
Dove vederla: Sportitalia (canali 60 e 560); in streaming su sito e app di Sportitalia

Per tradizione il Camerun parte sempre per vincere la coppa. Il traguardo è stato centrato ben 5 volte dai Leoni Indomabili con ultimo trionfo datato 2017. Sono diversi i buoni giocatori a disposizione del Ct Rigobert Song tra i quali Aboubakar, Onana e Anguissa. L’esordio non sarà però facile al cospetto di una Guinea davvero temibile col bomber del momento Guirassy ed elementi di valore come Naby Keita o Diakhaby.

Le probabili formazioni di Camerun-Guinea

Camerun (3-5-2): Onana; Castelletto, Moukoudi, Wooh; Tolo, Anguissa, Ntcham, Kemen, Yongwa; Aboubakar, Ngamaleu. Ct: Rigobert Song. 

Guine (4-3-3): Koné; Conté, Jeanvier, Diakhaby, Sylla; Camara, Cissé, Konaté; Guilavogui, Guirassy, Kamano. Ct: Baciro Candé. 

Dove vedere in TV e in streaming la Coppa d’Africa

I diritti televisioni della Coppa d’Africa 2023/2024 appartengono a Sportitalia che trasmetterà in chiaro l’intero evento. I match descritti, così come gli altri, sono pertanto visibili sui canali 60 o 61 (Solocalcio) a seconda della programmazione e 560 o 561. Allo stesso modo è possibile assistere alle partite anche in streaming sul sito o sull’app di Sportitalia. 

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.