Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d'Africa: Algeria, missione riscatto col Burkina Faso

Gruppo D: dopo il deludente pareggio all'esordio l'Algeria non può steccare col Burkina Faso, che guida il girone. Tunisia costretta a vincere col Mali.

Evento: Algeria-Burkina Faso
Luogo: Stade de la Paix, Bouaké
Data: 20 gennaio 2024
Orario: 15:00
Dove vederla: Sportitalia

La parola d'ordine è riscatto. L'Algeria sfida il Burkina Faso in un match valevole per la seconda giornata della fase a gironi della Coppa d'Africa che si sta svolgendo in Costa d'Avorio: le due selezioni si affronteranno sabato 20 gennaio, con fischio d'inizio in programma alle 15:00. I sogni di gloria dei guerrieri del deserto si sono scontrati con un esordio complicato. Come già capitato ad altre big del calcio africano, anche l'Algeria ha steccato la prima uscita pareggiando 1-1 con l'Angola.

Il Gruppo D vede in testa proprio il Burkina Faso che, invece, ha debuttato con il successo di misura ai danni della Mauritania. La nazionale guidata dal 48enne Djamel Belmadi non può permettersi di correre rischi ed eventualmente giocarsi il passaggio del turno nell'ultima sfida, per cui l'imperativo è battere il Burkina Faso e prendersi la vetta del girone. Il Gruppo D si completa, poi, con la sfida tra Mauritania e Angola, che si disputerà sempre sabato 20 gennaio, ma alle 18:00.

Come arriva l'Algeria

Due i trionfi in Coppa d'Africa per l'Algeria, di cui l'ultimo - recente - nel 2019, quando superò in finale il Senegal. I guerrieri del deserto sono arrivati alla competizione forti di una lunghissima striscia di risultati positivi: pensate, l'ultima sconfitta subita ai tempi regolamentari risale addirittura a novembre del 2022, quando furono piegati 2-0 dalla Svezia in una partita amichevole. 

Dunque, le aspettative sono alte. Anche perché a Belmadi il talento di certo non manca in rosa: il leader indiscusso è l'ex Manchester City Mahrez, poi ci sono altri giocatori di livello come il milanista Bennacer, l'ex Napoli Ounas e il romanista Aouar, oltre al miglior marcatore di sempre della selezione Slimani, ormai 35enne.

Come arriva il Burkina Faso

Chi ben comincia è a metà dell'opera, recita un vecchio adagio. Certo, ora l'asticella si alza, ma il Ct Hubert Velud l'opera vuole completarla eccome. Anche perché gli ultimi precedenti tra le due squadre dicono che tutto è possibile. Nelle ultime sei sfide dal 2006 a oggi, infatti, si sono registrati due successi per parte e due pareggi: insomma, equilibrio totale.

Probabili formazioni Algeria-Burkina Faso

L'Algeria si dispone col 4-3-3, queste le scelte di Belmadi: Mandréa tra i pali, quindi pacchetto arretrato composto da Atal, Mandi, Bensebaini e Aït-Nouri. In mezzo al campo Bennacer, Bentaleb e Chaïbi, con Mahrez, Bounedjah e Belaïli nel tridente.

Il Burkina Faso risponde col 4-2-3-1: Kaboré, Tapsoba, Dayo e Yago davanti a Koffi. In mediana Ibrahim Blati Touré e Guira, con Bangré, Aziz Ki e Badolo a supporto di Konaté.

Algeria (4-3-3): Mandréa; Atal, Mandi, Bensebaini, Aït-Nouri; Bennacer, Bentaleb, Chaïbi; Mahrez, Bounedjah, Belaïli. Ct: Belmadi.

Burkina Faso (4-2-3-1): Koffi; Kaboré, Tapsoba, Dayo, Yago; Ibrahim Blati Touré, Guira; Bangré, Aziz Ki, Badolo; Konaté. Ct: Velud.

Orario e dove vedere Algeria-Burkina Faso in TV e in streaming

La gara valevole per la seconda giornata del Gruppo D della Coppa d'Africa 2023 tra Algeria e Burkina Faso va in scena allo Stade de la Paix di Bouaké, in Costa d'Avorio, sabato 20 gennaio alle 15:00. L'incontro sarà trasmesso in esclusiva e in chiaro su Sportitalia. Per vedere in televisione la partita della rassegna africana riservata alle nazionali basterà sintonizzarsi sul canale 60 del digitale terrestre o, in alternativa, sul canale 560 di Sky. Due, invece, le possibilità per seguire il match in streaming: potrete utilizzare l'app di Sportitalia, scaricabile su vari dispositivi come smartphone, tablet e pc, oppure collegarvi al sito dell'emittente.

Tunisia-Mali: le aquile di Cartagine per il primo successo

Evento: Tunisia-Mali
Luogo: Amadou Gon Stadium Coulibaly, Korhogo
Data: 20 gennaio 2024
Orario: 21:00
Dove vederla: Sportitalia

Partita delicatissima per le sorti del Gruppo E. Dopo essere stata sconfitta dalla Namibia, la Tunisia sfida il Mali, che, invece, guida il gruppo grazie al 2-0 rifilato al Sudafrica con le reti di Hamari Traoré e Sinayoko. Le aquile di Cartagine di Jalel Kadri non possono steccare se intendono dar seguito alla loro avventura in Coppa d'Africa.

Probabili formazioni Tunisia-Mali

Tunisia (4-3-3): Ben Said; Kechrida, Talbi, Meriah, Maâloul; Slimane, Ben Romdhane, Skhiri; Achouri, Khenissi, Msakni. Ct: Kadri.

Mali (4-3-1-2): Diarra; Traoré, Kouyaté, Niakaté, Sacko; Bissouma, Haidara, Dieng; Doumbia; Koita, Sinayoko. Ct: Chelle.

Orario e dove vedere Tunisia-Mali in TV e in streaming

La sfida tra Tunisia e Mali si gioca sabato 20 gennaio alle 21:00. La partita andrà in onda su Sportitalia, in streaming sul'app di Sportitalia oppure sul sito dell'emittente.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.