Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
it-it VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Calcio Internazionale

Coppa d’Africa: agli ottavi per l’Egitto c’è il Congo

Archiviata la fase a gironi, cominciano i match ad eliminazione diretta. L’Egitto ha deluso fin qui ma è ancora vivo e sfida il Congo. Per la sorprendente Guinea Equatoriale c’è la Guinea di Kaba Diawara.

Evento:Egitto-Repubblica Democratica del Congo
Luogo: Stade de San Pédro (Costa d’Avorio)
Data: 28 gennaio 2024
Orario: 21:00
Dove vederla:Sportitalia (canali 60 e 560); in streaming su sito e app di Sportitalia

Terminata la fase a gironi, si entra nel vivo della Coppa d’Africa con le gare ad eliminazione diretta. Domenica 28 gennaio ci sono due match degli ottavi di finale in programma. Partiamo con l’Egitto, che allo Stade de San Pédro affronta la Repubblica Democratica del Congo alle ore 21:00. I Faraoni non hanno avuto un rendimento brillante nelle prime tre esibizioni, ma sono ancora vivi e pur senza Mohamed Salah possono comunque dire la loro nel prosieguo della competizione. Così così pure i Leopardi, che hanno comunque agguantato la seconda posizione nel Gruppo F terminando alle spalle del Marocco e un gradino sopra alle rivali Zambia e Tanzania. 

Come arriva l’Egitto

In questa Coppa d’Africa l’Egitto non ha mai vinto ma non ha neanche mai perso. Come nel girone dantesco degli ignavi, i Faraoni non hanno preso posizione mettendo in scena tre gare che, quanto meno nel risultato, sono state la copia carbone l’una dell’altre. 2-2 all’esordio col Mozambico, stesso punteggio pure con il Ghana ed infine anche al cospetto di Capo Verde. 

La politica dei piccoli passi ha comunque premiato la Nazionale guidata da Rui Vitória, che ha potuto contare su Momo Salah – suo giocatore più rappresentativo – esclusivamente nei primi 90 minuti. L’esterno del Liverpool è stato comunque provvidenziale col calcio di rigore realizzato in extra-time. Ancora indefiniti i suoi tempi di recupero e ciò è fonte di preoccupazione per la compagine nordafricana considerata la rapidità del torneo. Si parla di rientro possibile soltanto per la finale. Arrivarci è il pensiero degli egiziani, che nella loro storia hanno vinto sette volte il trofeo (primatisti assoluti), l’ultima delle quali nel 2010. 

Come arriva la Repubblica Democratica del Congo

Percorso simile anche per il Congo al quale sono bastati tre pareggi per strappare il pass con destinazione ottavi di finale. Zambia, Marocco e Tanzania le tre partite giocate dai Leopardi con due gol fatti e altrettanti subiti. Poco ma quanto basta per conquistare il secondo posto del Gruppo F. 

Il Congo ha vinto due volte la competizione ma entrambe piuttosto datate nel tempo: 1968 e 1974. Da allora alti e bassi per una Nazionale che nel 2022 ha deciso di affidarsi al francese Sébastien Desabre, 47enne con molte esperienze in giro per il mondo seppur non particolarmente degne di nota. Qualche buon giocatore a disposizione ce l’ha: da Wissa a Mbemba, passando per Banza e Silas. Basterà per mettere ko i Faraoni?

Le probabili formazioni di Egitto-Repubblica Democratica del Congo

Egitto (4-3-3): Elshenawy; Hany, Hegazy, Monem, Fotouh; Fathi, Attia, Ashour; Zizo, Mostafa Mohamed, Marmoush. Ct: Rui Vitória.

Repubblica Democratica del Congo (4-2-3-1): Mpasi-Nzau; Kalulu, Mbemba, Baka, Masuaku; Pickel, Moutoussamy; Bongonda, Kakuta, Wissa; Bakambu. Ct: Desabre.

La Guinea Equatoriale vuole continuare a stupire

Evento: Guinea Equatoriale-Guinea
Luogo:Olympic Stadium of Ebimpé (Costa d’Avorio)
Data:28 gennaio 2024
Orario: 18:00
Dove vederla:Sportitalia (canali 60 e 560); in streaming su sito e app di Sportitalia

Un paio d’ore prima tocca invece a Guinea Equatoriale e Guinea, pronte a sfidarsi alle 18:00 del 28 gennaio presso l’Olympic Stadium di Ebimpé, quartiere a 20 km a nord di Abidjan, naturalmente in Costa d'Avorio. Occhio al team guidato da Juan Micha, che ha chiuso al comando del Gruppo A, pareggiando con la Nigeria e travolgendo poi sia i padroni di casa ivoriani che la Guinea-Bissau. Ha finito terza invece la compagine di Kaba Diawara in un gruppo terribile con Camerun e Senegal. Tanto è bastato, però, per accedere al turno successivo dove inevitabilmente servirà qualcosa in più per proseguire il sogno.

Le probabili formazioni di Guinea Equatoriale-Guinea

Guinea Equatoriale (4-4-2): Jesus Owono; Akapo, Orozco Fernandez, Saul Coco, Basil Nchama; Iban Salvador, Pablo Ganet, Bikoro, Josete Miranda; José Machín; Nsue. Ct: Micha.

Guinea (4-2-3-1): Kone; A. Conte, Sow, M. Camara, Sylla; Moriba, Diawara; A. Camara, Keita, F. Conte; Guirassy. Ct: Diawara.

Dove vedere in TV e in streaming la Coppa d’Africa

I diritti televisioni della Coppa d’Africa 2023/2024 appartengono a Sportitalia, che trasmetterà in chiaro l’intero evento. I match descritti, così come gli altri, sono pertanto visibili sui canali 60 o 61 (Solocalcio) a seconda della programmazione e 560 o 561. Allo stesso modo è possibile assistere alle partite anche in streaming sul sito o sull’app di Sportitalia.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.