Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
it-it VAI ALLO Sport di bet365
football generic
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Copa de la Liga Profesional: River Plate in casa del Colon

I Millonarios vogliono confermarsi leader del Gruppo A: ma occhio all’ex interista Ruben Botta. Spiccano Rosario-Velez e Godoy Cruz-San Lorenzo.

Evento: Colon-River Plate
Luogo: Stadio Brigadier General Estanislao López, Santa Fe
Data: 19 ottobre 2023
Orario: 23:30
Dove vederla: MOLA, OneFootball, Solocalcio Sportitalia

Nella nona giornata della Copa de la Liga Profesional argentina spicca il match d'alta quota tra Colon e River Plate, entrambe incluse nel Gruppo A. Allo Stadio Brigadier General Estanislao López, detto il "Cimitero degli elefanti" per le tante sconfitte subite da club prestigiosi, si sfidano i padroni di casa quarti in classifica e i Los Millonarios che invece occupano il primo posto in solitaria. Lo scorso giugno, nell'ultima sfida andata in scena a Santa Fe, vittoria proprio per il Colon con rete dell'ex Cruzeiro e Boca Juniors Ramon Abila. Ad agosto la "vendetta" del River, avanti con un netto 2-0 nel segno di De La Cruz e soprattutto di Lucas Beltran, nel frattempo passato alla Fiorentina.

Le gare in programma tra giovedì sera e le prime ore della notte di venerdì

Cinque le gare che prendiamo in esame, tutte nell’ambito della nona giornata della competizione. Ecco quali sono nello specifico:

Gruppo A:

21:00: Gimnasia La Plata-Argentinos Jrs

23:30: Colon-River Plate

01:45: Rosario-Velez Sarsfield

Gruppo B:

00:00: Godoy Cruz-San Lorenzo

02:00: Sarmiento Junin-Racing Club

Le probabili formazioni di Colon-River Plate

Dopo un avvio fulminante, il Colon viene da una serie tutt'altro che esaltante, come attestano i quattro punti raccolti nelle ultime quattro gare. Dopo la recente sconfitta contro il Barracas Central, i rossoblu scendono in campo con il solito 4-3-3: spazio al portiere Ignacio Chicco e alla retroguardia nel segno di Eric Meza, Paolo Goltz, Facundo Garcés ed Emmanuel Más. Nella linea mediana spicca Braian Galván, capace di realizzare tre reti in questa prima parte della competizione sudamericana. Al suo fianco il regista Ángel Cardozo Lucena e l’altro interno Joaquín Ibáñez. In attacco, infine, il trio composto da Santiago Pierotti, Ramón Abila e dell'ex Inter e Bari Ruben Botta.

Nella probabile formazione del River Plate ecco l'estremo difensore Franco Armani e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Milton Casco, Paulo Diaz, Leandro González Pirez e Marcelo Herrera. A centrocampo agiranno Nicolás De La Cruz ed Enzo Pérez, mentre nel ruolo di trequartista spazio a Ignacio Fernández, Manuel Lanzini ed Esequiel Barco. In attacco, infine, l'unica punta Salomón Rondón: il classe ‘89 sta vivendo un ottimo momento, come certificano i 4 gol nella Copa de la Liga e le due reti realizzate recentemente con la maglia del Venezuela nell'ambito delle qualificazioni mondiali (ultima quella del clamoroso 3-0 ai danni del Cile). 

Le probabili formazioni di Rosario-Velez Sarsfield

Il Rosario Central vuole confermarsi tra le squadre più in forma del momento, dopo i due successi consecutivi contro Huracan e Newells Old Boys. Nella probabile formazione dei padroni di casa troviamo il portiere Jorge Broun e la retroguardia formata da Damián Martínez, Facundo Mallo, Carlos Quintana e Alan Francisco Rodriguez. Nella linea mediana agiranno Alejo Toledo e Kevin Ortiz, mentre nel ruolo di trequartista spazio a Tomás O'Connor, Maximiliano Lovera e Jaminton Campaz. In attacco, infine, l'unica punta Tobias Cervera.

Il Velez Sarsfield propone il consueto 5-3-2: in porta ballottaggio tra Gaston Gomez e Burian, mentre la difesa a cinque è formata - da destra verso sinistra - da Leonardo Jara, Lautaro Giannetti, Valentin Gomez, Elias Gomez e Joaquin Garcia. A centrocampo Jose Ignacio Florentin Bobadilla, Juan Mendez e Francisco Pizzini. In attacco, infine, il duo composto da Claudio Aquino e Santiago Castro.

Le altre gare: spicca il match del Juan Carmelo Zerillo

Sempre guardando al Gruppo A, Gimnasia La Plata e Argentinos Juniors: i padroni di casa sono ancora penultimi in classifica, ma vengono da tre risultati utili consecutivi; quattro punti in più e play-off ad un passo per i biancorossi, che però non vincono dal 22 settembre scorso, giorno del 3-1 ai danni del Talleres Cordoba. 

Passando al Gruppo B, il Godoy Cruz sogna l'aggancio al secondo posto: gli uomini di Lucas Bernardi, ancora imbattuti come la capolista Belgrano, sfidano un San Lorenzo reduce dal pesante 0-3 contro i Newells Old Boys. Chiudiamo questa carrellata con la sfida tra due squadre in crisi come Sarmiento Junin e Racing Club: i padroni di casa hanno conquistato solo 3 punti nelle ultime cinque gare, mentre gli ospiti vengono dalle sconfitte contro Platense e Independiente.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.