Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Conference League

Conference League: tutto sulla finalissima di Praga

Il prossimo 7 giugno all'Eden Arena si disputerà la sfida tra Fiorentina e West Ham, atto conclusivo della seconda edizione del torneo

Evento: Fiorentina-West Ham
Luogo: Eden Arena, Praga
Quando: 21:00, 7 Giugno 2023
Dove vederla: Sky, Dazn

Una poltrona per due. West Ham e Fiorentina si contendono la vittoria della seconda edizione della Conference League, in programma il 7 giugno a Praga. Sarà la capitale ceca, una città di rara bellezza, meta ogni anno di milioni di turisti, a ospitare l'ultimo atto della manifestazione per club di più recente istituzione nel panorama europeo. Teatro della sfida sarà l'Eden Arena, casa dello Slavia, una delle più gloriose formazioni della Cechia.

Conference League: la finale

La finale della Conference League 2022/23 si disputerà mercoledì 7 giugno con inizio alle 21:00, tre giorni prima dell'appuntamento più atteso, quello con la finale di Champions, e una settimana dopo la finale di Europa League. In campo le due formazioni che hanno superato le varie fasi della competizione, dagli spareggi estivi ali gironi di qualificazione, fino naturalmente ai vari turni a eliminazione diretta, cominciati col playoff di febbraio e proseguiti con gli ottavi, i quarti e le semifinali.

L'Eden Arena di Praga, sede della partitissima

L'Eden Arena è un impianto moderno e funzionale, costruito tra il 2006 e il 2008 al posto del vecchio stadio dello Slavia e inaugurato proprio nel 2008. È capace di contenere 20.800 posti, tutti coperti e a sedere, e offre una visuale ravvicinata del rettangolo verde. Oltre che della formazione praghese, ospita spesso le partite della nazionale ceca. Nel 2013 l'Eden Arena è stata selezionata per la finale della Supercoppa Europea tra il Bayern Monaco e il Chelsea, vinta dai tedeschi ai rigori dopo il 2-2 con cui si erano chiusi i tempi supplementari. Nel 2015 ha invece ospitato la finale degli Europei Under 21, vinti sempre ai rigori dalla Svezia sul Portogallo.

Conference League: la Fiorentina e il West Ham

Le due squadre favorite sono arrivate in finale. Dopo le eliminazioni di Lazio e Villarreal tutti gli occhi erano puntati su Fiorentina e West Ham che non hanno deluso le aspettative. I Viola hanno sofferto più del previsto per avere la meglio sul Basilea e sono riusciti a strappare il pass per la finale solo al 129' della sfida di ritorno in terra svizzera. Più agevole la semifinale degli Hammers che hanno eliminato l'AZ Alkmaar, già carnefice della Lazio.

Conference League: l'albo d'oro e il risultato della prima finale

Quella di Praga sarà la seconda finale nella giovanissima storia della Conference League, competizione istituita a partire dalla stagione 2021/22. La prima è ben impressa nella memoria dei tifosi italiani, in particolare di quelli della Roma, visto che ha regalato al club giallorosso il primo successo di sempre in una competizione UEFA: 1-0 nel match decisivo contro il Feyenoord, firmato da un gol di Zaniolo. Partita che si è disputata all'Arena Kombëtare di Tirana, capitale dell'Albania, con i 22.500 posti dell'impianto presi d'assalto dai sostenitori della Roma e dagli stessi supporter olandesi. 

Grazie al successo dell'undici guidato da José Mourinho le squadre italiane hanno interrotto un digiuno nelle coppe europee che durava addirittura dal 2010, anno in cui l'Inter (allenata, guarda un po', proprio da Mourinho) completò il suo Triplete grazie al successo sul Bayern nella finale di Champions a Madrid (2-0, doppietta di Milito). Ovviamente, l'unico nome nell'albo d'oro della Conference League, fino a questo momento, è proprio quello della Roma: la seconda squadra vincitrice sarà decretata proprio al termine della finale del 7 giugno a Praga. 

Finale Conference League: il regolamento

Il regolamento del match è quello di una classica sfida secca a eliminazione diretta. Al termine dei 90' sarà proclamata vincente la squadra che avrà realizzato più gol. In caso di parità si giocheranno due tempi supplementari da 15' e, in caso di ulteriore parità, i calci di rigore. La vincente otterrà l'accesso diretto all'Europa League 2023/24.

Dove si giocheranno le finali nel 2024 e nel 2025?

A breve saranno annunciate le sedi delle finali di Conference League del 2024 e del 2025. Varie le città candidate, col Comitato Esecutivo dell'UEFA chiamato a prendere una decisione entro il mese di maggio. Per il momento è nota soltanto la data della finalissima della Conference League 2023/24: mercoledì 29 maggio, sempre tre giorni prima della finale Champions.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.