Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Conference League

Conference League: quando e dove vedere la fase a gironi

Con i sorteggi di Montecarlo si è delineato il quadro della Conference League 2023/24: la Fiorentina intende riprovarci, ma occhio ad Aston Villa ed Eintracht Francoforte.

Evento: Europa Conference League 2023/24
Luogo: Europa, con finale allo stadio Agia Sofia di Atene (Grecia)
Quando:dal 21 settembre 2023 al 29 maggio 2024
Dove vederla: Sky, DAZN, NOW, in chiaro su TV8

L'urna di Montecarlo si è espressa e, così come per la Champions League e per l'Europa League, anche i gironi di Europa Conference League sono realtà. Tutto è pronto per la nuova edizione della terza competizione europea per importanza, un trofeo che sta acquisendo valore anno dopo anno e che nelle prime due occasioni ha sempre sorriso alle italiane. Dopo la vittoria della Roma nel 2022 e la finale persa dalla Fiorentina nel 2023, i viola ci riproveranno nella stagione appena iniziata.

Una Fiorentina che ha superato non senza patemi il turno preliminare contro il Rapid Vienna, rimontando il ko di misura dell'andata grazie ad una doppietta di Nico Gonzalez al Franchi, con la rete del decisivo 2-0 arrivata su rigore proprio nei minuti finali dei regolamentari. Il sorteggio ha posto gli uomini di Vincenzo Italiano di fronte a un girone che all'apparenza sembra tutt'altro che impossibile: le avversarie saranno il Genk, lo scorso anno ko ai play-off per il titolo in Belgio, gli ungheresi del Ferencvaros e la novità Cukaricki, semisconosciuta compagine serba.

Europa Conference League 2023/24, tutti i gironi

GRUPPO A:

Lilla

Slovan Bratislava

Olimpia Lubiana

Klaksvik

GRUPPO B:

Gent

Maccabi Tel-Aviv

Zorya

Breidablik

GRUPPO C:

Dinamo Zagabria

Viktoria Plzen

Astana

Ballkani

GRUPPO D:

Club Brugge

Bodo/Glimt

Besiktas

Lugano

GRUPPO E:

AZ Alkmaar

Aston Villa

Legia Varsavia

Zrjnski

GRUPPO F:

Ferencvaros

Fiorentina

Genk

Cukaricki

GRUPPO G:

Eintracht Francoforte

PAOK

Helsinki

Aberdeen

GRUPPO H:

Fenerbahce

Ludogorets

Spartak Trnava

Nordsjelland

Le altre big dell'Europa Conference League

Da tenere d'occhio le squadre provenienti dai maggiori campionati europei. Oltre alla Fiorentina, che vuole far sognare ancora i tifosi dopo il gran cammino dello scorso anno, l'insidia arriva come sempre dalla "ricca" Premier League: a rappresentare l'Inghilterra quest'anno sarà l'Aston Villa, che si è rinforzata con il centrocampista ex Roma Nicolò Zaniolo. I Villans lo scorso anno furono capaci di una rimonta clamorosa dalla 17esima alla settima posizione grazie soprattutto al lavoro di Unai Emery, tecnico subentrato a stagione in corso. 

Dalla Francia c'è il Lilla della vecchia conoscenza italiana Paulo Fonseca, reduce da un quinto posto in Ligue 1 nel 2022/23. Quindi l'Eintracht Francoforte, negli ultimi anni grande protagonista nelle competizioni continentali con l'Europa League vinta nel 2022 e gli ottavi di finale raggiunti in Champions League lo scorso anno. Da segnalare anche il Bruges, da sempre fucina di talenti e capace di eliminare gli spagnoli dell'Osasuna ai preliminari, e due compagini turche con volti noti del nostro calcio: ci saranno al via il Fenerbahce di Edin Dzeko e il Besiktas di Ante Rebic.

Dove vedere la Conference League in tv e in streaming

Tutte le partite dell'Europa Conference League saranno trasmesse su Sky e DAZN, mentre ci sarà la possibilità, occasionalmente, di vedere anche l'incontro della Fiorentina in chiaro su TV8. Per quanto riguarda lo streaming, sarà possibile vedere le gare della terza competizione europea su Sky Go, DAZN e NOW. Ricordiamo che gli incontri saranno disputati negli stessi slot orari dell'Europa League e dunque divisi in due "blocchi", tra le 18:55 e le 21:00 del giovedì sera.

Conference League, tutte le date della fase a gironi

Archiviati i preliminari, la fase principale della Conference League prenderà il via con i gironi e quindi nella settimana che inaugurerà tutte e tre le competizioni targate UEFA, una volta messa da parte anche la sosta per le Nazionali. Si parte il 21 settembre per finire, dopo sei giornate, il 14 dicembre.

Prima giornata: 21 settembre 2023
Seconda giornata: 5 ottobre 2023
Terza giornata: 26 ottobre 2023
Quarta giornata: 9 novembre 2023
Quinta giornata: 30 novembre 2023
Sesta giornata: 14 dicembre 2023

A febbraio si entrerà infine nella fase clou del torneo. Il 15 e 22 febbraio le seconde classificate nei rispettivi gironi e le terze 'retrocesse' dall'Europa League si affronteranno in uno spareggio per incrociare agli ottavi di finale le squadre precedentemente vincitrici dei rispettivi gruppi. Da qui sarà una corsa fino alla finale, in programma il 29 maggio allo stadio Agia Sofia di Atene, impianto di casa dei greci dell'AEK.

Spareggi per la fase a eliminazione diretta: 15 e 22 febbraio 2024

Ottavi di finale: 7 e 14 marzo 2024
Quarti di finale: 11 e 18 aprile 2024
Semifinali: 2 e 9 maggio 2024
Finale: 29 maggio 2024

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.