Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
Football Generic
  1. Calcio
  2. Conference League

Conference League: programma, date e orari del primo turno preliminare

Sono 23 i match in programma giovedì: occhio al Valur di Sigurdsson (che sfida gli albanesi del Vllazania) e alle sammarinesi in campo.

Dopo l'antipasto del mercoledì, il primo turno dei preliminari di Conference League propone ben 23 gare tra le 17:00 e le 21:00 di giovedì. Come prevedibile, parlando per giunta della meno importante delle competizioni UEFA, non c'è spazio per squadre dalla grande tradizione europea. Occhio, però, a sottovalutare l'effetto sorpresa: non ci sarebbe da stupirsi se da qui uscissero alcune delle protagoniste della fase campionato, in programma dal 3 ottobre al 19 dicembre prossimi. Ricordiamo, in questo senso, che al pari di Champions League ed Europa League non c’è più spazio per la fase a gironi e per retrocessioni dall’EL: dopo la fase campionato, c'è subito la fase a eliminazione diretta.

Preliminari Conference: le gare delle 17:00

Sono quattro le gare in programma alle cinque del pomeriggio di giovedì. La squadra dalla maggiore esperienza europea è il Buducnost, top team di Montenegro che deve fare i conti con i kosovari del Malisheva. In programma anche Aktobe-Sarajevo, la sfida tra i lettoni del Liepaja e il Vikingur (Isole Far Oer) e quella tra Siauliai e Levadia.

Alle 18:00 in campo Dudelange e Tallinna Kalev

Guardando ai match in programma tra le 18:00 e le 18:30 di giovedì, occhio all’esordio stagionale del Dudelange: la big lussemburghese è di scena sul campo degli andorrani dell’Atletic Escaldes. Riflettori puntati anche sugli estoni del Tallinna Kalev, che si affidano al giovane capitano Tristan Teevali (centrocampista classe 2003): dall'altro lato del ring ci sono gli armeni dell'Urartu. In programma anche Bravo (Slovenia)-Connah's Quay Nomads (Galles), Magpies (Gibilterra)-Derry City (Irlanda) e Noah (Armenia)-Shkendija (Macedonia del Nord).

I match delle 19:00: sfida simpatia tra Floriana e Tre Penne

Alle 19:00 c'è una sfida che sarà molto apprezzata dagli amanti del calcio minore: da un lato i maltesi del Floriana, che si affidano al bomber Kemar Reid, dall'altro i sanmarinesi guidati dal centrocampista Luca Righini (ex Rimini e Ravenna). Allo stesso orario gli albanesi del Tirana devono vedersela con i georgiani del Torpedo Kutaisi, mentre i lituani dello Zalgiris si ritrovano al cospetto dei finlandesi del Vaasan Palloseura (VPS). Dalla terra dei mille laghi viene anche il Kuopion Palloseura, di scena sul campo dell’UNA Strassen (Lussemburgo). L’unica gara delle 19:30 mette a confronto Caernarfon (Galles) e Crusaders (Irlanda del Nord).

Le gare in programma dalle 20:00: c’è il Valur di Sigurdsson

Ricco il programma serale. Iniziamo subito dalla sfida delle 21:00 tra gli islandesi del Valur e gli albanesi del Vllaznia: la squadra di casa propone l’ex Everton Sigurdsson, coadiuvato dalla punta danese Patrick Pedersen. La compagine ospite, invece, scende in campo con una linea mediana di tutto rispetto, guidata dal classe 2003 Rejan Alivoda. Sempre alle nove di sera è in programma il confronto tra Stjarnan (Islanda) e Linfield (Irlanda del Nord).

Alle 20:00, invece, spicca la sfida tra gli albanesi del Partizani e la novità maltese Marsaxlokk. Alla stessa ora anche Bala Town (Galles)-Paide (Estonia) e Zhodino (Bielorussia) e Milsami (Moldavia). L’unica gara delle 20:30 è quella che vede protagonisti i macedoni del Tikves e gli islandesi del Breidablik. Folto, invece, il programma delle 20:45: l’ambiziosa Dinamo Tbilisi va a fare visita al Mornar (Montenegro), una habitué come La Fiorita (San Marino) ospita i bielorussi dell’Isloch, mentre gli irlandesi del Shelbourne devono vincere le resistenze del St.Joseph’s (Gibilterra).

Le probabili formazioni di Valur-Vllaznia

Valur (4-1-4-1): Schram, Gunnarsson, Omarsson, Eyjolfsson, Larusson; Antonsson Duffield; G. Sigurdsson, Jonsson, Heimisson, Tryggvason; P. Pedersen. Allenatore: Gretarsson.

Vllazania (3-5-2): Qarri, Stojanovic, Juric, M. Bajrami; Gurishta, Alivoda, Mala, Deliu, Yago; Gruda, Balaj. Allenatore: Brdaric.

Dove seguire i preliminari di Conference League in tv e streaming

Sfortunatamente, nessuna emittente italiana trasmette in diretta le gare del primo turno di qualificazione della Conference League 2024-25. Per quanto riguarda la "stagione regolare”, Sky trasmetterà i match in diretta televisiva sui vari canali Sky Calcio (opzione mobile su Sky Go). In più, le stesse gare fanno parte del palinsesto di NOW TV, servizio streaming legato sempre a Sky ma che prevede un abbonamento a parte.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.