Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Altri Campionati

Championship: Leicester-Preston, match d'alta quota

Le Foxes di Enzo Maresca, reduci da quattro vittorie consecutive in campionato, volano. Ma guai a sottovalutare gli ospiti, che inseguono a -4. Leeds a caccia del riscatto col QPR.

Evento: Leicester-Preston
Luogo: King Power Stadium, Leicester
Data: 4 ottobre 2023
Orario: 20:45

Il big match della decima giornata di Championship va in scena al King Power Stadium, dove si affronteranno Leicester e Preston in occasione del turno infrasettimanale. Le due squadre scenderanno in campo mercoledì 4 ottobre con fischio d'inizio alle 20:45. Le Foxes volano: già 24 i punti messi in cassaforte dall'undici guidato dall'italiano Enzo Maresca, che punta all'immediato ritorno in Premier League. 

La mano del tecnico, reduce dal triplete col Manchester City come vice di Pep Guardiola, si vede eccome: il risultato è che il Leicester sta avendo un ruolino di marcia da urlo. Ma contro i Lilywhites non sarà affatto una passeggiata. I ragazzi di Ryan Lowe hanno sì frenato nelle ultime due gare, ma i 20 punti collezionati certificano il valore di un gruppo che sogna il grande salto di categoria.

Come arriva il Leicester

La sconfitta interna con l'Hull City dello scorso 2 settembre sembra lontana una vita: da quel momento, infatti, il Leicester non si è più fermato. In campionato hanno fatto seguito le vittorie per 4-1 sul campo del Southampton, altro club retrocesso dalla Premier, il 2-0 a Norwich, il successo di misura col Bristol City e il poker col Blackburn. 

L'unica battuta di arresto si è registrata in Carabao Cup, con il ko per 3-1 ad Anfield Road contro il Liverpool, che è di un altro pianeta. Insomma, con Maresca le Foxes stanno gettando le basi per il ritorno tra le big d'Inghilterra. I risultati parlano chiaro e la speranza è che arrivi l'ennesima conferma contro il temibile Preston.

Come arriva il Preston

Dopo un avvio di stagione con il piede schiacciato sull'acceleratore piazzando una striscia di sei successi consecutivi, negli ultimi due turni il Preston ha tirato il freno a mano. Prima è arrivato il pareggio col Rotheram (1-1), poi la batosta casalinga col West Bromwich. Il 4-0 incassato davanti al proprio pubblico ha fatto inevitabilmente scattare il campanello d'allarme, per cui Lowe confida nel riscatto dei suoi al King Power Stadium.

Le probabili formazioni di Leicester-Preston

Leicester senza lo squalificato Vestergaard, out l'ex Torino Praet. Maresca opta per il 4-3-3, ecco la possibile formazione dei padroni di casa: Hermansen tra i pali, quindi batteria difensiva composta da Ricardo Pereira, Souttar, Faes e Justin. In mezzo al campo si candidano a partire dal primo minuto Dewsbury-Hall, Ndidi e Winks. Akgün e Mavididi larghi nel tridente con Iheanacho come terminale offensivo.

Il Preston risponde con il 3-4-2-1: Lindsay, Storey e Hughes agiranno a protezione di Woodman. A centrocampo, da destra a sinistra, spazio a Potts, Ledson, Whiteman e Brady. Holmes e Browne a supporto di Keane.

Leeds-QPR: padroni di casa per rilanciarsi

Evento: Leeds-QPR
Luogo: Elland Road, Leeds
Data: 4 ottobre 2023
Orario: 20:45

Il Leeds ha bisogno di un successo per rilanciarsi: l'impatto con la Championship, infatti, si è rivelato più complicato del previsto e i punti conquistati sono soltanto 13. Non va meglio in casa QPR, che, con otto punti, staziona nei bassifondi della classifica. Daniel Farke sa che l'occasione è propizia per centrare una vittoria in grado di cambiare volto alla stagione.

Come arrivano le due squadre

Tre successi, quattro pareggi e due sconfitte: questo il ruolino di marcia del Leeds, che si presenta a Elland Road dopo il ko per 3-1 subito sul campo del Southampton. La sconfitta con i Saints ha posto fine a una serie positiva durata sei giornate. Un passo indietro che deve far riflettere Farke: per tornare in Premier bisogna trovare continuità di risultati, pareggiando meno e vincendo di più. 

Il Queens Park Rangers fallisce l'appuntamento con i tre punti dal 2 settembre (2-0 in trasferta al Middlesbrough): a seguire, due pareggi e altrettante partite perse, di cui l'ultima per 3-1 davanti al proprio pubblico contro il Coventry.

Le probabili formazioni di Leeds-QPR

Il Leeds si dispone sul rettangolo verde con il 4-2-3-1: Meslier in porta; Shackleton e Byram saranno i due terzini, mentre Struijk e Rodon la coppia di centrali. In mediana l'ex Spezia Ampadu al fianco di Gray, con James, Piroe, miglior marcatore dei Whites con quattro centri in campionato, e Summerville alle spalle di Rutter.

Il QPR si schiera con il 3-4-3, questo l'undici su cui potrebbe fare affidamento Gareth Ainsworth: il terzetto formato Kakay, Cook e Clarke-Salter davanti a Begovic. Le corsie laterali saranno presidiate da Smyth e Paal; in mezzo al campo Colback e Field. In attacco Armstrong, Dykes e Chair.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.