Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Champions League

Champions League: PSV Eindhoven-Rangers, tutto in una notte

Al Philips Stadion si gioca PSV Eindhoven-Rangers, ritorno del playoff. Si parte dal 2-2 dell'andata: solo una approderà nella fase a gironi. Aek Atene chiamato alla rimonta con l'Aversa.

Evento: PSV Eindhoven-Rangers
Luogo: Philips Stadion, Eindhoven
Quando: 21:00, 30 agosto 2023
Dove vederla: Amazon Prime Video

A novanta minuti dal sogno. Al Philips Stadion va in scena PSV Eindhoven-Rangers, gara di ritorno del play-off di Champions League: si gioca mercoledì 30 agosto, con fischio d'inizio alle 21:00. Soltanto una delle due staccherà il pass per l'agognata fase a gironi e il risultato dell'andata in terra scozzese – un pirotecnico 2-2 – lascia aperto ogni scenario. 

A Glasgow gli olandesi allenati dal 59enne Peter Bosz hanno avuto il merito di acciuffare due volte i padroni di casa: Sangaré ha infatti risposto al vantaggio iniziale realizzato da Sima, poi Luuk de Jong ha risposto al momentaneo 2-1 siglato da Matondo. Insomma, nulla è ancora deciso. Entrambe le squadre si daranno battaglia fino all'ultimo istante per far parte delle fantastiche 32 che daranno vita all'edizione 2023/24 della competizione per club più importante e blasonata del Vecchio Continente.

Come arriva il PSV Eindhoven

Fin qui la nuova stagione si è aperta nel migliore dei modi per i biancorossi, che hanno inaugurato l'annata vincendo la Supercoppa d'Olanda contro il Feyenoord. In campionato avvio a tutto gas: due partite e altrettante vittorie, con cinque gol fatti e uno solo subito. L'avventura ai preliminari di Champions League, invece, è iniziata contro gli austriaci dello Sturm Graz, travolti sia all'andata sia al ritorno. 

Passaggio del turno ipotecato in casa con un perentorio 4-1; non pago, il PSV si è imposto anche in trasferta con il risultato di 3-1. Ora, però, il momento della verità. Sergiño Dest, Pepi, l'ex Bologna Schouten e il talentuoso Noa Lang: ecco i colpi per raggiungere il traguardo che vale una stagione. E presto potrebbe unirsi alla truppa anche il napoletano Lozano per quello che sarebbe un clamoroso ritorno.

Come arrivano i Rangers

Persa la prima di campionato contro il Kilmarnock, il club di Glasgow non si è più fermato. Due successi di fila in Premiership, ma soprattutto la vittoria nel preliminare con il Servette. Contro gli svizzeri non è stata affatto una passeggiata. I Rangers l'hanno spuntata 2-1 all'andata in casa, pareggiando poi 1-1 lontano dal proprio pubblico. I ragazzi guidati dall'inglese Michael Beale sono adesso chiamati all'impresa in Olanda per tentare di accedere di nuovo alla fase a gironi e, magari, far meglio rispetto alla scorsa stagione, quando non riuscirono a racimolare neanche un punticino.

Le probabili di formazioni di PSV Eindhoven-Rangers

I padroni di casa si dispongono sul rettangolo verde con il 4-2-3-1, ecco l'undici su cui potrebbe fare affidamento Bosz: Benitez tra i pali, quindi batteria difensiva composta da Teze, Ramalho, Schouten e Dest, che al Milan non è riuscito a mettersi in mostra.  Veerman al fianco di Sangaré in mediana, con Bakayoko, Saibari e Lang sulla trequarti a sostegno di De Jong.

I Rangers rispondono con il 4-3-1-2: Tavernier, Goldson, Souttar e Barisic agiranno a protezione di Butland. A centrocampo si candidano a partire dal primo minuto Raskin, Jack e Cifuentes. Cantwell in posizione centrale a innescare Sima e l'ex Cremonese Dessers.

Aek Atene-Anversa: operazione remuntada per i greci

Evento: Aek Atene-Anversa
Luogo: Opap Arena, Atena 
Quando: 21:00, 30 agosto 2023
Dove vederla: Sky, Infinity+

Missione rimonta per l'Aek Atene, che all'andata ha perso 1-0 in Belgio nonostante una superiorità numerica per quaranta minuti. L'Anversa l'ha spuntata grazie al gol al 16' di Janssen e, ora, gli uomini di Mark van Bommel faranno il possibile per uscire indenni dall'Opap Arena e approdare nella fase a gironi della Champions League. I gialloneri, dal canto loro, vogliono dare continuità al successo ottenuto ai danni della Dinamo Zagabria nel precedente turno preliminare.

Le probabili formazioni di Aek Atene-Anversa

A Matías Almeyda, ex centrocampista di Lazio, Parma, Inter e Brescia, oggi allenatore, il compito di condurre l'Aek Atene tra le big d'Europa. L'argentino opta per il 4-2-3-1: Athanasiadis in porta, con Sidibe, Vida, Moukoudi e Mohammadi a formare la linea difensiva. In mezzo al campo toccherà al tandem Jonsson-Pineda, mentre Amrabat, Mantalos e Gacinovic avranno il compito di innescare il 33enne centravanti olandese Van Weert.

L'Anversa adotta lo stesso sistema di gioco degli ellenici: De Laet e Vines saranno i due terzini, mentre la coppia di centrali davanti a Butez sarà formata dall'esperto Alderweireld e Coulibaly. In mediana fiducia al nuovo acquisto Keita e Vermeeren; sulla trequarti Ondrejka, Ekkelenkamp e Balikwisha, con Janssen come terminale offensivo della manovra belga. L’olandese ha iniziato la stagione nel migliore dei modi: per lui cinque centri in cinque presenze.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.