Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Champions League

Champions League: PSG, niente scherzi contro la Real Sociedad

Il Paris Saint-Germain non può permettersi errori: l’obiettivo è vincere la coppa, sperando nei gol e nelle giocate di Mbappé e Dembélé. Real Sociedad con il dubbio Oyarzabal.

Evento: Paris Saint-Germain-Real Sociedad
Luogo:Parco dei Principi, Parigi
Data:14 febbraio 2024
Orario:21:00
Dove vederla:Sky Sport Uno, Sky Sport (canale 251), Infinity+

Il Paris Saint-Germain vuole diventare grande, ma deve fare i conti con le ambizioni di una Real Sociedad che non ha alcuna intenzione di fare da sparring partner. Mercoledì, per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, si affrontano due squadre che vogliono imporsi tra le big del calcio europeo. Se gli spagnoli sono dei veri e propri outsider, i francesi sono “condannati” a vincere la competizione per la prima volta nella loro storia, alla luce dei grandissimi investimenti dell’ultimo decennio. Dopo essersi fermati agli ottavi nelle ultime due edizioni, ora i parigini si affidano all’esperienza di Luis Enrique, uno che da allenatore ha vinto tutto sulla panchina del Barcellona (ne sa qualcosa la Juventus, superata proprio nella finale di Champions del 2014 da Xavi e compagni).

Le probabili formazioni di PSG-Real Sociedad

Paris-Saint Germain (4-3-3): Donnarumma, Hakimi, Marquinhos, Beraldo, Lucas Hernandez; Zaire-Emery, Ugarte, Vitinha; Barcola, Mbappé, Dembélé. Allenatore: Luis Enrique.

Real Sociedad (4-4-2): Remiro, Hamari Traoré, Zubeldia, Le Normand, Galan; Kubo, Zubimendi, Merino, Brais Mendez; André Silva, Sadiq. Allenatore: Alguacil.

Come arriva il Paris Saint-Germain

Il PSG sta dominando in patria. Marquinhos e compagni non perdono una gara da tre mesi, dal match di San Siro contro il Milan dello scorso 7 novembre e in Ligue 1 possono fare leva sulla bellezza di 11 punti di vantaggio sul Nizza secondo in graduatoria. Tante le seconde linee in campo nel recente 3-1 ai danni del Lilla, dal secondo portiere Kylor Navas, passando per l'ex Napoli Fabian Ruiz e l'attaccante portoghese Goncalo Ramos. Contro la Real Sociedad, invece, Luis Enrique dovrebbe schierare l'undici tipo, al netto delle assenze  dei difensori Kimpembe e Skriniar e degli altri infortunati Kurzawa, Mendes e Rico. La buona notizia è rappresentata dal rientro del coreano Lee Kang-In, reduce dalla spedizione in Qatar per la Coppa d'Asia. 

In ottica formazioni, spazio per l’azzurro Gianluigi Donnarumma e per una difesa guidata da capitan Marquinhos e dal giovane nuovo acquisto Beraldo. A centrocampo tutto passa per i piedi di Ugarte e Vitinha, mentre in attacco è scontata la presenza dei vice campioni del mondo Mbappé e Dembélé. Per l’altra maglia è ballottaggio tra il talentuoso Barcola e il più esperto Asensio.

Come arriva la Real Sociedad

Momento tutt’altro che da incorniciare per la Real Sociedad: dopo l’exploit della passata stagione, i baschi non riescono proprio a tenere il ritmo delle big della Liga, ritrovandosi addirittura fuori dalla zona Conference League. Gli uomini di Mister Alguacil mancano l'appuntamento con la vittoria da quasi un mese, dal successo in Coppa del Re contro il Celta Vigo, e ora hanno bisogno di una vera e propria impresa al cospetto di una squadra stellare come il PSG.

A preoccupare non è solo la grande qualità dei francesi ma anche il numero importante di defezioni. I biancazzurri devono rinunciare allo squalificato Elustondo e agli infortunati Becker, Carlos Fernandez, Merquelanz, Munoz e Odriozola. A questi si potrebbero aggiungere gli acciaccati Tierney e Oyarzabal (il funambolico trequartista farà di tutto per essere del match).

In ottica probabili formazioni, la Real Sociedad dovrebbe proporre un attacco nel segno di due vecchie conoscenze del calcio italiano: spazio, infatti, all’ex milanista André Silva e alla meteora romanista Sadiq Umar. A centrocampo spazio al giapponese Kubo (fresco di rinnovo) e al forte centrocampista Merino, finito nel mirino della Juventus in vista del prossimo mercato. Nella difesa guidata da Le Normand (ex obiettivo del Napoli) si rivede Hamari Traoré, reduce dalla Coppa d'Africa.

Dove seguire Paris Saint-Germain-Real Sociedad in televisione e streaming

Il match del Parco dei Principi è proposta in diretta su Sky: con il classico decoder, gli abbonati possono seguire la sfida su Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 251). Con la stessa sottoscrizione, è possibile seguire la gara in diretta grazie al servizio Sky Go. Sempre in streaming, quindi sempre utilizzando una connessione internet, ci sono le opzioni Infinity Plus e NOW.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.