Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Champions League

Champions League: Manchester City, riecco la sorpresa Copenhagen

Il Manchester City di Pep Guardiola riparte dal netto 3-1 dell’andata: in attacco ci sono Haaland e Alvarez. Gli ospiti sognano l’impresa: occhio a Goncalves e Mattsson.

Evento:

Manchester City-Copenhagen

Luogo:

Etihad Stadium, Manchester

Data:

6 marzo 2024

Orario:

21:00

Dove vederla:

Sky Sport Uno, Sky Sport (canale 251), NOW, Infinity+

Archiviare senza patemi la pratica Copenhagen. Questo l'obiettivo dei campioni d'Europa e del mondo del Manchester City, in campo mercoledì per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Gli uomini di Guardiola giocano davanti al pubblico amico e sono forti del tranquillizzante 1-3 di metà febbraio: occhio, però, all'orgoglio dei danesi, nel match d'andata capaci di creare qualche grattacapo di troppo alla retroguardia dei Citizens. Bernardo Silva e compagni, però, non hanno paura di nessuno: e non potrebbe essere diversamente, alla luce dell'organico fenomenale a disposizione di Pep Guardiola e di una serie positiva che dura addirittura da inizio dicembre. Dalla sconfitta con l'Aston Villa, si contano addirittura 17 vittorie e 2 pareggi, con tanto di trionfo nel Mondiale per Club e pass per i quarti di finale di FA Cup.

Tutt’altra musica in casa Copenhagen: i campioni in carica della Danimarca sono tornati in campo per match ufficiali proprio a metà febbraio (c'è stata la solita pausa invernale) e vengono dalla netta sconfitta contro il Midtjylland, attuale capolista della Superliga. Ora, in attesa degli spareggi post season (che si preannunciano decisamente combattuti, nel segno anche di Brondby e Nordshaelland), gli uomini di Mister Neestrup sognano una esaltante notte europea.

Le probabili formazioni di Manchester City-Copenhagen

Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Walker, Dias, Ake, Gvardiol; Kovacic, Rodri; Foden, Alvarez, Doku; Haaland. Allenatore: Guardiola.

Copenhagen (4-3-3): Grabara; Jelert, Vavro, McKenna, Diks; Goncalves, Falk, Mattsson; Elyounoussi, Larsson, Achouri. Allenatore: Neetrup.

Manchester City, ecco le scelte di Guardiola

I campioni in carica del Mancheste City scendono in campo con il consueto 4-2-3-1. In attacco impossibile rinunciare al top player Erling Haaland, che dovrebbe essere supportato dal campione del mondo Julian Alvarez e da un Phil Foden in forma clamorosa autore di 17 gol e 10 assist stagionali e protagonista con una doppietta nel recente 3-1 ai danni dei cugini del Manchester United. A centrocampo Kovacic e Rodri, ma attenzione alle quotazioni del duttile John Stones: il nazionale inglese non dovrebbe giocare in difesa, reparto nel segno di Ruben Dias e di un altro giocatore poliedrico come Gvardiol. Solo un indisponibile per i padroni di casa: parliamo dell'esterno offensivo Grealish, alle prese con un infortunio all'inguine.

I protagonisti più attesi del Copenhagen

In casa Copenhagen i riflettori sono tutti puntati sul nazionale norvegese Mohamed Elyounoussi, ex Southampton e Celtic che in questa edizione della Champions League ha già messo a referto 2 gol e un assist. A centrocampo l'uomo in più è il portoghese Diogo Goncalves, ex Benfica capace addirittura di mettere a referto 4 assist e 3 reti in questa edizione della massima competizione continentale.

Occhio, poi, ad una mezzala dalle grandi qualità offensive come Magnus Mattsson, acquistata recentemente dagli inglesi del Nijmegen e autore del momentaneo 1-1 nel match d'andata. Tre gli assenti: parliamo del georgiano Khocholava e dei danesi Lerager e Sander, tutti infortunati.

Dove si gioca la sfida tra Citizens e danesi

Il match tra Manchester City e Copenhagen è in programma all’Etihad Stadium, impianto che sorge in Alan Turing Way e che può ospitare la bellezza di 55.017 spettatori.

Dove seguire la gara Manchester City-Copenhagen

Il match di Champions League è proposto in diretta su Sky: con il classico decoder, gli abbonati possono seguire la sfida su Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 251). Con la stessa sottoscrizione, è possibile seguire la gara in diretta grazie al servizio Sky Go. Sempre in streaming, quindi sempre utilizzando una connessione internet, ci sono le opzioni Infinity Plus e NOW.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.