Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Champions League

Champions League: Manchester City e Lipsia già in fuga?

Le squadre guidate da Guardiola e Rose devono vincere per archiviare già il discorso qualificazione. Inglesi contro lo Young Boys, tedeschi in casa della Stella Rossa.

Evento: Manchester City-Young Boys
Luogo: Etihad Stadium, Manchester
Data: 7 novembre 2023
Orario: 21:00
Dove vederla:Sky Sport, Infinity +

Il Manchester City può archiviare definitivamente la pratica qualificazione. Gli uomini di Pep Guardiola ospitano gli svizzeri dello Young Boys nell’ambito della quarta giornata del Gruppo G di Champions League. I Citizen vogliono confermarsi a punteggio pieno, per tenere a debita distanza il Lipsia, secondo in graduatoria: per questo, Rodri e compagni sono chiamati a ripetere la prestazione maiuscola messa in campo contro il Bournemouth, con tanto di 6-1 nel segno di Bernardo Silva (doppietta per il portoghese). Situazione difficile, invece, per gli svizzeri dello Young Boys, primi in patria (sabato il sorpasso ai danni dello Zurigo) ma disastrosi in Europa, come attesta il misero punticino conquistato fin qui.

Le probabili formazioni di Manchester City-Young Boys

Qualche novità di formazione per Guardiola, che deve ancora una volta fare a meno del fuoriclasse belga Kevin De Bruyne. Nel solito camaleontico 4-2-3-1 spazio al portiere brasiliano Ederson e alla retroguardia composta dai centrali Manuel Akanji e Ruben Dias e i terzini Rico Lewis (classe 2005 che dovrebbe fare rifiatare Walker) e Nathan Aké. Nella linea mediana, al fianco del solito Rodri, l’ex interista Mateo Kovacic dovrebbe vincere il ballottaggio con il più difensivista John Stones. Sulla trequarti, invece, probabile chance per il portoghese Matheus Nunes, affiancato da un Jeremy Doku sempre più convincente e dal nazionale inglese Jack Grealish. In attacco, infine, è ballottaggio tra il campione del mondo Julian Alvarez (al momento addirittura favorito) e un Erling Haaland che, incredibilmente, non ha partecipato al recente festival del gol contro il Bournemouth. Per questo, il colosso norvegese è da attenzionare: difficile, anche in caso di avvio dalla panchina, che rimanga a secco per due match di fila, soprattutto in una Champions League che lo ha visto spesso protagonista di serate memorabili.

Nella probabile formazione dello Young Boys troviamo l'estremo difensore Anthony Racioppi e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Lewin Blum, Aurèle Amenda, Loris Benito e Noah Persson. A centrocampo agiranno Ebrima Colley, Sandro Lauper e Darian Males, mentre nel ruolo di trequartista spazio a Filip Ugrinic. In attacco, infine, il duo composto da Jean Pierre Nsame e Meschak Elia.

Le probabili formazioni di Stella Rossa-Lipsia

Evento: Stella Rossa-Lipsia
Luogo: Stadion Rajko Mitić, Belgrado
Data: 7 novembre 2023
Orario: 21:00
Dove vederla: Sky Sport, Infinity +

Nell’altra gara del Gruppo G, la Stella Rossa ha assoluto bisogno di un successo prestigioso contro il Lipsia per rilanciarsi in ottica secondo posto. I serbi hanno raccolto un solo punto e una eventuale sconfitta li porterebbe a -8 proprio dai tedeschi, a quel punto inarrivabili a due gare dal termine. Di contraltare, per lo stesso Lipsia si tratta di una ghiotta occasione per archiviare il discorso qualificazione e continuare a sognare lo scippo ai danni del City in ottica primo posto. Missione complicata per la squadra della Red Bull, reduce dalle sconfitte contro Wolfsburg e Mainz, rispettivamente in Coppa di Germania e Bundesliga. 

La Stella Rossa dovrebbe disporsi in campo con il portiere Omri Glazer e la retroguardia formata da Alexander Dragovic, Nasser Djiga e Milan Rodic. Nella linea mediana partiranno dal primo minuto Srdan Mijailovic, Mirko Ivanic, In-beom Hwang, Marko Stamenic e Stefan Mitrovic. In attacco, infine, agirà il duo composto da Cherif Ndiaye e Peter Olayinka. Questi gli uomini chiave di una Stella Rossa che stenta in Champions ma che ha ripreso a correre in campionato, ricoprendo il ruolo di unica rivale credibile dello scatenato Partizan Belgrado (addirittura 34 punti conquistati sui 36 disponibili).

Il Lipsia dovrebbe scendere in campo con il consueto 4-2-2-2. Nella probabile formazione dei tedeschi ecco l'estremo difensore Janis Blaswich e la difesa a quattro formata - da destra verso sinistra - da Benjamin Henrichs, Amadou Haidara, Castello Lukeba e Lukas Klostermann. A centrocampo troviamo Nicolas Seiwald e Xaver Schlager, con Xavi Simons e David Raum che dovrebbero giocare in posizione più avanzata. In attacco, infine, il tandem formato da Loïs Openda e Yussuf Poulsen, con il fortissimo Benjamin Sesko pronto a subentrare dalla panchina.

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus

Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.