Vai al contenuto
Hillside (New Media Malta) Plc
VAI ALLO Sport di bet365
  1. Calcio
  2. Champions League

Champions League: Lazio nella tana del Celtic

I biancocelesti, in crisi in campionato, inseguono il riscatto in Europa: gli scozzesi sul proprio campo spesso si esaltano. Nel Gruppo E si gioca anche Atletico Madrid-Feyenoord.

Evento: Celtic-Lazio
Luogo: Celtic Park, Glasgow
Data: 4 ottobre 2023
Orario: 21.00
Dove vederla: Sky, NOW, Infinity

Seconda giornata di gare nel Gruppo E di Champions League. Si parte alle 18:45 con la sfida del Metropolitano di Madrid tra l'Atletico e il Feyenoord e si chiude alle 21:00 col match del Celtic Park tra i padroni di casa e la Lazio. Situazione molto fluida nel girone: dopo la prima giornata c'è il Feyenoord in testa con tre punti davanti alla coppia Lazio-Atletico a uno, ultimi gli scozzesi ancora fermi a zero.

La Lazio cerca serenità in Europa

Immersa in acque agitate in campionato, dove in sette giornate ha racimolato appena sette punti, la Lazio va a caccia di un'impresa in Europa che possa servire a rianimare tutto l'ambiente. Dopo gli ultimi risultati negativi si è scatenata qualche polemica (un nome su tutti: Immobile) e lo stesso Sarri è finito in discussione. Se in Serie A il ritardo dalle prime posizioni si è già fatto consistente, in Champions League tutto è ancora in gioco e nulla è compromesso. 

Merito, essenzialmente, della zuccata vincente di Provedel che all'ultimo assalto ha regalato un punto prezioso nel match d'apertura contro l'Atletico. Adesso c'è da sfidare il Celtic, sulla carta l'avversario più malleabile del girone, ma sul proprio campo i biancoverdi di Glasgow spesso hanno costruito serate memorabili.

Celtic in fuga nel campionato scozzese

La squadra di Rodgers è abituata a dominare in patria e anche quest'anno le cose si stanno mettendo bene: 19 i punti conquistati in sette partite, con la seconda – il St. Mirren – distanziata di quattro lunghezze e i cugini dei Rangers addirittura a -7. In Champions e più in generale in Europa, però, il Celtic nelle ultime annate non ha mai brillato più di tanto. 

Anche l'esordio nella fase a gironi di quest'anno non è stato particolarmente esaltante, con la netta sconfitta patita a Rotterdam contro il Feyenoord (2-0, reti di Stengs e Jahanbakhsh intervellate da un rigore sbagliato da Paixao). I 60mila del Celtic Park sono pronti a trascinare i propri beniamini a un'impresa, ricordando magari il 2-1 sulla Lazio dell'ottobre 2019: un successo in rimonta con rete decisiva di Jullien proprio in extremis.

Celtic-Lazio, le probabili formazioni

Stesso modulo per entrambe le squadre, il 4-3-3. Celtic con Hart in porta, Johnston, Phillips, Scales e Taylor in difesa, O'Riley, McGregor e Hatate a centrocampo, Luis Palma, Furuhashi e Maeda in attacco. 

Lazio con Provedel tra i pali, linea difensiva formata da Marusic, Casale, Romagnoli e Hysaj, in mediana Guendouzi, Rovella e Luis Alberto, davanti Felipe Anderson, Immobile e Zaccagni. 

L'Atletico insegue il sorpasso

Evento: Atletico Madrid-Feyenoord
Luogo: Metropolitano Stadium, Madrid 
Data: 4 ottobre 2023
Orario: 18:45
Dove vederla: Sky, NOW, Infinity

Dopo aver visto sfumare il successo all'Olimpico per una prodezza del portiere avversario, i Colchoneros di Simeone vanno a caccia del sorpasso in classifica ai danni del Feyenoord. Si gioca al Metropolitano, dove Griezmann e soci in questa stagione hanno sempre vinto. Tre vittorie su tre nella Liga, l'ultima a spese del Cadice piegato 3-2 con una straordinaria rimonta griffata Correa (doppietta) e Molina. Atletico che, dopo qualche impaccio nelle fasi iniziali, si è rimesso in carreggiata in campionato: il Real Madrid è a +5, ma i biancorossi hanno una partita da recuperare. E adesso sperano di sistemare le cose anche in Champions. 

Feyenoord a Madrid per mantenere la leadership

Chi sta andando bene su tutti i fronti è il Feyenoord, reduce da sei successi consecutivi nelle ultime partite ufficiali. La squadra di Rotterdam recentemente ha passeggiato in casa dell'Ajax (4-0 il finale) e nell'ultimo turno di Eredivisie ha piegato 3-1 il Go Ahead Eagles. La vetta è distante quattro punti, ma il campionato è lungo e il tempo per recuperare c'è. In Europa, invece, il cammino è cominciato col netto 2-0 al Celtic. Adesso l'undici di Slot è chiamato a confermarsi sul campo di una squadra più esperta e smaliziata come l'Atletico: in palio una fetta di qualificazione agli ottavi.

Le probabili formazioni di Atletico Madrid-Feyenoord

Atletico Madrid con la difesa a tre, marchio di fabbrica del Cholo Simeone: tra i pali Oblak, davanti a lui Lino, Witsel e Azpilicueta, sulle fasce Molina ed Hermoso, con Niguez, Koke e Marcos Llorente in mediana e la coppia formata da Morata e Griezmann in attacco. 

Feyenoord col tridente, secondo la migliore tradizione del calcio olandese: in porta Wellenreuther, in difesa Geertruida, Trauner, Hancko e Hartman, a centrocampo Stengs, Wieffer e Timber, in attacco Minteh, Paixao e Sauer.

Notizie Calcio

Articoli collegati

bet365 utilizza cookie

Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie

Sei nuovo su bet365? Effettua un versamento e richiedi il bonus Registrati

Versamento minimo richiesto. Si applicano T&C, quote minime e limiti di tempo.